Presi per la gola di Vanessa Ravizza

Dopo una lunga assenza, torna la rubrica di cucina tenuta dalla gieffina Vanessa Ravizza. Questa volta dà consigli su come cucinare il riso nero, detto Venere: “Il modo migliore è con la cottura pilaf: prendi una pentola che possa andare il forno, mettici il riso e l’acqua in dose doppia, senza coprire e portalo a ebollizione”. Poi parla della patata blu: “E’ un tubero molto antico del Perù, ha un sapore molto forte, è ricca di una sostanza antiossidante ed è spettacolare la sua purea!”. Infine, rivela l’origine della crema ganache: “Un assistente pasticcere versò la panna bollente in una ciotola di cioccolata e il capo lo chiamò imbecille, in francese “ganache“, i segreti per cuocere bene l’arista e per far mangiare il pesce ai bambini!

Fonte: Visto

About Edicola

Inserisci un commento

Not using HHVM