Platinette: “Ad Amici gli esami non finiscono mai!”

Platinette, da anni opinionista di Amici, commenta la nuova edizione: “Il primo impatto con questa dodicesima edizione mi riporta a quelle ormai di lontana memoria, con emozioni non pregiudiziate dalla sicurezza dei ragazzi di avercela fatta solo perché davanti ad una telecamera. Grazia Di Michele è la più implacabile: ha sempre una spiegazione: intonazione, interpretazione…mentre Maria De Filippi coglie il lato umano dei ragazzi. Anche ne La Scimmia i professori devono giudicare gli allievi, che però devono cavarsela con la filosofia, l’inglese, la matematica. Non devono sfondare nel mondo dello spettacolo, ma guadagnarsi un diploma. Forse è utile aprire questa finestra ad Amici, ma non ho ancora capito se potrà nuocere al programma, togliendo tempo”.

Fonte: Di Più

About Edicola

Inserisci un commento

Not using HHVM