Barbara D’Urso: l’opinione di una nostra blogghina sulle contraddizioni della conduttrice

Barbara D'Urso

Ciao a tutti. Dopo tanta esitazione mi sono decisa a scrivere. Vorrei esprimere la mia opinione su un personaggio della televisione che ogni giorno “entra nelle nostre case”. I ben informati sicuramente avranno gia capito, sto parlando di Barbare D’Urso. Sinceramente mi sono molto stancata del suo continuo atteggiamento di benevolenza e di fratellanza nei confronti di chiunque si trovi di fronte. Vorrei provare ad elencare con voi tutti i suoi valori colmi di contraddizioni:

– è contro ogni tipo di sfarzo e lusso, ma poi è vestita Richmond, ha migliaia di scarpe.

– si ritiene una donna del popolo. Ma crede realmente che noi siamo dei poveri cretini a crederci? Se sei veramente una donna del popolo vai a lavorare in fabbrica, vendi la tua villa di lusso, vai al mercato. E poi smettila di sottolineare questa cosa. Se lo fossi davvero non lo sottolineeresti ogni 3 secondi. Abbiamo esempi di donne dello spettacolo che dimostrano la loro genuinità senza nascondere la loro posizione sociale (Ilary Blasi, la Marcuzzi).

– lei è contro gli accanimenti mediatici, però vogliamo ricordare la morbosità con la quale ci ha raccontato le vicende di Sarah e tutte le altre vittime? Continue interviste, collegamenti con i famigliari delle vittime per poi dire “lo facciamo per fare giustizia alla vittima e per ricordarla”. Se la vuoi davvero ricordare, basta una fotografia e la giustizia si fa in tribunale. Non è il fatto in sè che mi disturba ma più che altro il suo continuo voler apparire la donna migliore del mondo.

– a seconda dei fatti si ritiene una donna aperta (ospita trans, ama gli omosessuali), per poi definirsi donna all’antica e ottusa dopo 3 giorni in fatto di sesso e relazioni. A casa mia o sei aperto o sei chiuso. Oppure se non lo sai, stai zitto.

Ne avrei altre di cose da dire, ma per ora mi fermo qui. Aspetto vostre opinioni. Mary!

About Isa

36 commenti

  1. Questo è il momento che mi ha fatto godere di più… http://www.youtube.com/watch?v=2N4VTn46814 .. Sgarbi docet:” Non approfitti della morte degli altri per piagnucolare”..

  2. Basta non guardarla più e il problema è risolto! Hai tralasciato la storia del freccia rossa.. è penosa, non ci sono parole.

  3. io sono d’accordo con l’opinione della blogghina, anche se fondamentalmente credo che la d’urso sia una brava donna e anche simpatica nella vita privata…ma quando uno ostenta per farsi amica del popolino diventa insopportabile oltre che tanto ma tanto trash!
    d’altronde non è l’unica che si comporta così, vedi la clerici (che invece a parer mio deve essere di un’antipatia assurda nella vita privata) e la venier!
    credo che quello sia il genere di conduzione adatta alla fascia d’orario in cui sono le casalinghe o gli anziani a guardare la tv, e si accontentano tra una stirata e una lavata di piatti o tra un sonnellino e l’altro di ascoltare più che guardare cose frivole o comunque che richiedano poca attività intellettiva!
    conclusione: se ci sono loro da diversi anni in tv, è perchè noi telespettatori le premiamo a fior di share! colpa nostra!

  4. Penso la stessa cosa, questa donna va dove tira il vento! poi sta falsa del sempre pace bene e amore ha rotto proprio le palle, è l’ipocrisia in persona!!ma del resto se nn era cosi nn faceva molta strada, ormai conduce quasi tt lei!!!

  5. non avete notato le sue nuove sopracciglia tirate?? anche la de filippi si è tirata.. mi sa che c’era lo sconto… XD

  6. Io non la seguo in tv. Mi sono fatta un’idea precisa delle sue malefatte e ho detto basta. La seguo su twitter perchè la trovo talmente imbarazzante che mi ipnotizza… :eyes

  7. insopportabile.un insulto all’intelligenza.

Inserisci un commento

Not using HHVM