Enzo Paolo Turchi: “Mi ero arreso. Poi, per Carmen Russo, ho “donato” ancora me stesso!”

Di Più

Enzo Paolo Turchi, concorrente dell’Isola dei famosi in coppia con sua moglie Carmen Russo, ha rivelato: “C’è stato un momento in cui mi ero arreso ai fallimenti e ho detto a Carmen: “Basta, la vita ci ha dato tanto. Evidentemente, non possiamo godere della gioia di diventare genitori”. Poi, però, ho voluto assecondarla, ma per l’ultima volta. Prima, presi dal lavoro, dicevamo: “C’è tempo, lo faremo poi. Poi, verso i 45 anni, in Carmen è aumentato il desiderio di maternità. Ma non rimaneva incinta perché aveva le tube ostruite e l’unico modo era l’inseminazione artificiale. Per me è stata dura: mi hanno portato in una stanza e lì mi sono concentrato per donare il mio sperma; e sapevo che ci sarei tornato altre volte. La prima volta che Carmen ha perso il bambino ed è stata male volevo rinunciarci. Poi, dopo aver partecipato di nuovo all’Isola, Carmen ha voluto provarci un’ultima volta. E prima di comunicare a tutta la famiglia che Carmen era in attesa, abbiamo aspettato che la pancia fosse evidente. E’ vero, ho 63 anni e forse potrò dare il massimo a mia figlia solo per i prossimi 15-20 anni, ma saranno anni di dedizione totale a lei: sarà una bambina fortunata, perché la nostra è stata una scelta consapevole”.

Fonte: Di Più

 

About Edicola

8 commenti

  1. mi spiace ma non condivido la loro scelta di diventare genitori…penso che nella vita ci sia un tempo giusto x tutto, e il loro ormai era ampiamente passato…peró questo é solo il mio pensiero, ovviamente gli auguro il meglio, soprattutto alla loro piccola!

  2. Ma quante interviste stanno facendo su questo tema?
    Allucinante.

  3. Quanti cani………..chissà se Enzo Paolo e Carmen si occupano di loro personalmente!!!

  4. … per l’amor di Dio richiudete i sarcofaghi!!! Non se ne può più! :emo30

  5. Ma bastaaaa!!!! Si stanno rendendo veramente ridicoli…. povera bimba……..

Inserisci un commento

Not using HHVM