Sergio Muniz: “La crisi ci sta spogliando dei sogni. Ecco perché anch’io mi metto…A nudo!”

Vero

Il vincitore dell’Isola dei Famosi Sergio Muniz interpreta il ruolo di Javier nel musical Full Monty e a proposito dichiara: “Nel momento in cui il sipario si alzava ho provato terrore: è la prima volta che ballo, canto e recito in teatro! Il titolo, Full Monty, significa “Servizio completo” e sapevo a cosa andavo incontro. Infatti, alla fine dello spettacolo c’è uno spogliarello integrale di gruppo! Mi sono già spogliato per lavoro, ma farlo davanti a migliaia di persone in teatro è diverso. Sul palco rimaniamo nudi per davvero, ma speriamo nell’effetto vedo-non vedo dato dalle luci! Lo spogliarello, in questo momento, è come se lo stessimo facendo un po’ tutti: delle speranze, dei sogni, dei diritti, delle possibilità e dei soldi. Il nostro spogliarello non è altro che una metafora di ciò che sta succedendo, come dire: “Ci volete togliere anche le mutande?”. Essendo alla soglia dei 40 anni, sto lavorando anche come attore e non più come modello, ma vorrei precisare che ho studiato per anni. Comunque, non avrei problemi a cimentarmi con lavori più umili come quelli che ho fatto da giovane, quando facevo il pescivendolo!”

Fonte: Vero

 

About Edicola

Inserisci un commento

Not using HHVM