‘Uomini e donne’: la mia opinione sulla puntata di oggi

Trono under

La puntata di oggi ci lascia un solo, enorme, interrogativo: ma con chi avrà dormito Rita nell’ultima settimana? :holmes Io ho messo alle strette il mio ragazzo ma non ha confessato, forse è rimasto inviolato :ghigno

No, scherzi a parte, ma che figuraccia che ha fatto la signorina con vestitino rosa! :emo28 Tutta caruccia, tutta col fiocchettino dietro la schiena, tutta col vestitino tenerino e confettino e zitta, zitta e cacchia cacchia ha condiviso il talamo pure con Alfonso del pubblico! :emo21

Ora, per me non c’è niente di male nel fatto che un uomo o una donna frequenti più persone in una volta se per frequentazione intendiamo l’uscire insieme e passare una serata a chiaccherare piuttosto che a bere qualcosa in un pub, in fondo per capire se una persona puo’ interessarci è bene anche poterci parlare, conoscere i suoi interessi e capire che tipo è ma quando per ‘frequentazione’ intendiamo baci a destra, trombate al centro e letti condivisi a sinistra la cosa inizia a sembrarmi davvero squallida :brr E questo, stiamo ben attenti, MASCHI o FEMMINE che siano :sisi Ho trovato squallidissimo e profondamente discriminatore l’intervento di Gianni Sperti che ha precisato che l’uomo è cacciatore e certe cose può farle mentre se lo fa una donna è imbarazzante e si deve vergognare :red Gianni, buongiorno, la parità dei sessi è stata raggiunta da un pezzo :eyes

Io le slinguazzate ed i colpi di tromba dispensati a destra e a sinistra li trovo imbarazzanti sia da parte di un uomo che da parte di una donna alla stessa identica maniera. E aggiungo anche che pur avendo trovato Rita pessima e pur credendo in pieno al racconto di Alessandro ho anche trovato molto poco signorile da parte di quest’ultimo continuare lo sputtanamento a reti unificate di una donna con la quale comunque sei uscito :sisi Va bene replicare di fronte alle bugie raccontate da Rita ma da lì a raccontare tutta la serata con tanto di allusioni e particolari imbarazzanti ce ne passa. E menomale che Alessandro si preoccupava del fatto che a casa Rita abbia una famiglia, una madre che la guarda, pensa cosa avrebbe tirato fuori se non si fosse preoccupato! :red

Ci sono modi e modi. Rita si è descritta da sola con gli atteggiamenti avuti e con le bugie raccontate, non c’era bisogno di caricare ulteriormente. Un vero uomo, un signore, non lo avrebbe mai fatto. Anche di fronte alla peggior donna del mondo :emo50

Su Marco Guercio posso sorvolare? Dopo avermi sfrantumato le ovaie sta iniziando a bruciarmi i neuroni ed almeno quelli vorrei preservarli quindi passo :ciao

Teresa Cilia inizia a frequentare tale Filippo ma i battibecchi con Tommaso Scala continuano. Sono giunta alla conclusione che dovrebbero chiudere Teresa e Tommaso in una camera d’albergo per una settimana :sisi Forse si riconcilierebbero col mondo :letto e darebbero una svolta a questa storia che, comunque, non finisce assolutamente così :fischia

Si chiude con quel tocco di gnoccolone infinito di Aldo Palmieri che ha conosciuto Alessia con la quale la scintilla non è scattata. Ma io dico ma perchè io per la festa di Sant’Agata passeggiando per Catania mi sono imbattuta in un vecchio sdentato, in un signore con la panza ed in un truzzone che faceva puzza di carne di cavallo e non mi è capitato di inciampare casualmente addosso ad Aldo? :( Mai una fortuna, mai una botta di culo, mai un evento che ti svolta la giornata :( L’anno prossimo accendo un cero, non si sa mai dovesse funzionare! :ghigno

( VIDEO:   Per un pugno di mosche –  Filippo: la “new entry” per Teresa… –  Rita e i discorsi “poco cavallereschi” –  “L’uomo è cacciatore, la donna…” –  Mariagiovanna “La giramondo” –  Un bacio… e tutto cambia )

About Isa

22 commenti

  1. Gianni con la sua morale “Uomo cacciatore, donna cacciatrice (sgualdr**a)” ci ha regalato una della migliori perle della filosofia uominiedonneiana.

  2. gianni deve davvero vergognarsi per quello che ha detto però infondo ragazze non prendiamoci in giro: la società di oggi non ha ancora portato davvero all’a parità dei sessi , c è ancora questa mentalità molto bigotta e diffusa che se le donne tradiscono sono delle facilone, se escono con piu ragazzi sono delle facilone, cosi anche se escono con una minigonna.Purtroppo solo sulla carta c è parita , nella realtà no. 😉

  3. A me Rita oggi ha fatto un po’ tenerezza . Di certo non giustifico il suo comportamento, ma alla fine se non era successo NULLA con Alessandro poco importa se i letti erano separati o meno. Alessandro ha esagerato non poco, ha voluto “sputtanarla” perchè si è risentito del fatto che Rita non se lo filava. Insomma poteva evitare benissimo di descrivere alcuni particolari imbarazzanti. :fischia

    Gianni Sperti incommentabile :brr , io questo maschilismo non lo capisco e non lo tollero. :martello

    Marco Guercio ormai mi fa ridere. Vuole tutte e nessuna. Mi fa ridere per la sua aria da semplicione quando dice: “va bene Maria non sarò un uomo, devo crescere, anche io posso sbagliare”. Insomma si vede chiaramente che è ancora immaturo e infantile.

    Aldo troppo truzzo, ma come si veste?

  4. Io penso che Maria ce l’abbia con le napoletane, ormai è chiaro.
    Due puntate e tre figure di popò da parte di altrettanti poracce partenopee, che tra italiano sgrammaticato, dignità sotto i piedi, bugie e due di picche (subiti) fanno fare una pessima figura alla città.

    Quindi le cose sono due, o Maria e la redazione filtrano le napoletane facendo andare in trasmissione sono quelle “modello Teresanna” oppure buona parte delle ragazze di Napoli intelligenti e rispettabili non vuole andare nel programma.

    Ciò detto, mi sconvolge come Teresa possa uscire col romano 33enne con una figlia (ma a 20 anni che cavolo ci fai con un adulto? E pure lui…ma perché va dietro una ragazzina?), anche perché ha lasciato a casa quel gran figo di Aldo.

    ps: Gianni pessimo.

    • I_loved_Alessia_Cam.

      Se il 90% (almeno) delle ragazze napoletane è esattamente come Rita non è mica colpa di Maria de Filippi !! Il problema è che quelle come Rita nella vita reale la fanno sempre franca, sono furbe, sanno come muoversi, e le loro “avventure” on vengono mai “sgamate”, e loro possono tranquillamente mantenere immacolata la loro immagine pubblica di “bravissime ragazze”, e poi in privato fare le peggiori porcate possibili immaginabili senza che nessuno lo venga mai a sapere.
      Quello di cui non si rendono conto è che una volta in TV non è più così facile non far uscir fuori alla luce del sole quello che combinano, e alla fine vengono sputtanate pubblicamente come è accaduto oggi a Rita.

  5. ahahah che spiritosa, in effetti Aldo è un bel ragazzo..
    Anch’io nno ci trovo niente di male all inizio uscire con più persone ma nn è certo portare avanti la cosa mesi, anni e baciarsi e andare anche a letto insieme , illudendo gli altri e far pensare che quella persona è l’unica.
    Teresa e Tommaso nn si ancora ben chiariti, ma chissà se lo faranno mai.

  6. Rita, a quanto sembra, era anche ubriaca. I genitori non saranno stati contenti.

  7. I_loved_Alessia_Cam.

    FIno ad un cero punto avevo molto molto apprezzato l’articolo, e l’onestà di riconoscere la triaggine infinita di Rita, senza minimizzarla come si fa di solito tra donne. Però poi sono rimasto veramente deluso quando sono arrivato al punto in cui si accusa Alessandro di scarsa signorilità: voi donne su sto fatto della signorilità dei maschi ci marciate davvero un po’ troppo, ne approfittate per stare con un piede in mille scarpe confidando che tanto “lui” per signorilità non andrà mai a raccontarlo in giro. Ma scusate, ma perchè uno dovrebbe continuare ad essere signorile nei vostri contorni quando voi ci infangate con bugie o ci fate passare per quello che ci ha provato e che voi avete rifiutato quando magari in realtà è accaduto esattamente l’opposto ?? Francamente secondo me dopo aver detto la palla dei letti separati Alessandro ha fatto strabenissimo a quel punto a raccontare per filo e per segno come sono andate le cose, e secondo me tutti gli uomini dovrebbero fare così. Devo dire che un napoletano al posto di Alessandro non l’avrebbe mai fatto, perchè per noi di Napoli (purtroppo ??) la signorilità viene prima di tutto, e proprio per questo le ragazze napoletane sono quelle che più se ne approfittano, ed utilizzano questa “sacra regola morale maschile” per farsi i ca**i propri (in senso letterale…) con la sicurezza di uscirne sempre con il cu*o parato, perchè tanto uno “se è omm’ ” certe cose non le andrà a raccontare in giro per nessun motivo al mondo.

  8. Mavvia, se avesse avuto un briciolo di decenza avrebbe dovuto replicare alle squallide battute di Gianni. È pur sempre un programma televisivo seguito da un sacco di gente. Si parla tanto di giornata contro la violenza sulle donne ecc e poi si lasciano passare impunemente messaggi sessisti e fuorvianti ogni giorno. Si vergognassero. La tr***ggine non conosce genere.

    • I_loved_Alessia_Cam.

      premesso che concordo totalmente sulla critica a quanto detto da Gianni, sinceramente prendersela con Gianni in questa occasione mi sembra più che altro un modo per sviare l’attenzione da quello che ha fatto Rita, che lungi dall’essere un comportamento specifico di una singola persona è invece l’atteggiamento e il modo di vivere stndard della stragrande maggioranza delle ragazze npoletane (e parlo delle napoletane perchè sono quelle che conosco meglio, spero che nelle alte parti di italia certi modi di campare siano quantomeno un po’ meno diffusi..)

    • I_loved_Alessia_Cam.

      solo una parola sulla tr******ne e sul genere: i ragazzi “farfalloni” che stanno con più ragazze allo stesso tempo sono le ragazze le prime ad apprezzarli, a trovarli interessanti e intriganti. Siete voi donne le prime ad incentivare il “proliferare” di ragazzi così, e magari a far diventare farfalloni pure quelli che sarebbero più tranquilli, visto che in genere i tranquili i seri e i fedeli vengono universalemtne etichettati come “sfigati”, mentre tutte quante correte dietro a quelli con la nomea di passare da una ragazza all’altra come un’api in un campo di fiori.
      Viceversa identici atteggiamenti da parte delle ragazze siete voi ragazze le prime a censurarli, anche più di noi maschi, e infatti (parlo delle napoletane, eh…) vivete una sorta di doppia vita: una ufficiale, quella che conoscono tutti, in cui fate le brave santarelline, e magari state insieme ad un ragazzo da anni con cui non andate oltre il bacio, e poi accanto a questa avete una vita parallela, incoffessabile e segreta, ben esemplificata da quello che Rita ha fatto con Alessandro in quella stanza in quelle due ore in cui sono andati “a riposare”.

    • Io non so che ragazze frequenti tu, nè come siano le ragazze napoletane e poco mi importa (anche se immagino che non siano diverse da tutte le altre d’Italia e dell’emisfero boreale). Non faccio l’avvocato difensore di nessuno, e non metto in discussione che la ragazza del programma (Rita?) si sia comportata in modo quantomeno discutibile. Gente che si comporta in questo modo peró appartiene ad entrambi i sessi. E quello che non può e non deve passare è il messaggio che se lo fa l’uomo è cacciatore, se lo fa la donna è uno schifo. A me di Rita e di chiunque si comporta in quel modo non importa nulla, saran fatti loro. È il messaggio che si lascia veicolare che è intrinsecamente sbagliato. Spiace vedere che gli animi, soprattutto femminili (vedi la conduttrice), non si accendano per questo piuttosto che per le baggianate di routine.

  9. Secondo me Rita, dopo la puntata a cui abbiamo assistito, si troverà ad avere più problemi di quantità ne abbia lui, perchè la parità de sessi, per quanto si dica, non mi sembra sia stata del tutto raggiunta. Forse nelle grandi città, ma nei paesini c’è ancora una certa mentalità.Perché altrimenti l’uomo dovrebbe fare il signore e non rivelare i rapporti avuti con un donna?L’ho già scritto in un altro post e mi hanno mangiata, purtroppo questa è la situazione e non decisa io, anzi, al mio paese ( ucraina) , c’è molta più libertà sessuale che qui in Italia.

  10. alessandro, l’ho detto anche nei commenti a caldo, è stato più squallido di Rita alla fine. Non volevo dire e lo dice…ma se non vuoi dirlo NON DIRLO!!! come mai si incavola tanto solo perchè lei dice che erano letti separati? mica l’ha offeso! era per far capire che non era successo nulla….e in effetti anche lui ha confermato che LUI STESSO non ha voluto far nulla! dunque ci vuole tanto ad arrivarci????

    • I_loved_Alessia_Cam.

      si incavola tanto perchè la signorina vuole fare passare lui come quello che ci ha provato, quando invece è chiaramente stata lei a buttarsi addosso a lui visto che stava ubriaca (e le ragazze ubriache spesso e volentieri si buttano addosso ai ragazzi, per poi dire una volta finita la sbronza che l’hanno fatto solo perchè avevano bevuto, e quel ragazzo nenache gli piaceva, come se l’alcool potesse modificare la propria volontà…). E’ questo quello che fa arrabbiare Alessandro, e qualsiasi altro ragazo al posto suo, non il fatto in sè dei letti separati (che comunque in sè è una delle tante balle raccontate dalla signorina…).
      Dire che Alessandro si è comportato peggio di Rita comunque lo trovo vergognoso, e mi sembra la classica difesa di categoria delle donne solo perchè sono donne, e critica agli uomini solo perchè sono uomini, ingigantendo i piccoli torti maschili e minimizzando i grandissimi errori femminili.
      Alessandro è stato COSTRETTO a dire quelle cose, si vedeva benissimo che non gli faceva piacere dirle, ma certo non poteva passare lui per quello che ci aveva provato er che aveva preso il palo solo per fare il “signore” con quella XXXXXXXXX

    • tu sei sicuramente un parente! in ogni caso, non ho voglia di rivedermi la puntata, ma mi ricordo bene che lui scattò subito solo x il discorso dei letti e lei non stava affatto dicendo che lui ci aveva provato, anzi! quindi poteva evitare!!

  11. Ma Gianni è veramente uno scandalo mi è sembrato di assistere ad uno di quei vecchi processi per stupro dove veniva accusata la donna perchè indossava un gonna e quindi poteva aver istigato, ma daiiiii non che questo sia iun caso del genere ma hanno fatto passare una giovane ragazza per una poco di buono, Francesca viene applaudita per slinguazzarsi a favore di telecamera con tutti triooisti presenti in quello studio ma daiiiiiiiiiiiiiiii

  12. Alessandro che anticipava lo sputtanamento pubblico con la frase .” sono un signore e non voglio parlare, ma di fronte alle bugie”…E figurati se non fossi stato un signore cosa avresti detto che schifo come si fa in tutto quel vergognoso schifo a dire chi fa più ribrezzo ed in tutto questo Maria come al solito spettatrice di quello scempio

    • I_loved_Alessia_Cam.

      proprio non arrivo a capire perchè uno dovrebbe continuare a fare il signore pure con una che non fa altro che dire bugie e dipingere la situazione al contrario di quella che è realmente stata, per uscirne pulita lei e far sembrare lui come un povero disgraziato rifiutato da lei …per me uno che continua a fare il “signore” dopo tutto questo non è più un signore, ma un pi*la !!

Inserisci un commento

Not using HHVM