Tina Cipollari e Gianni Sperti dixit, Elga Profili respondit

Trono over

Maria De Filippi legge l’sms inviato da Elga Profili ad Antonio Jorio: ‘”Ciao Antonio. Scuse accettate, ma esiste solo una verità, quell’amore per sé e gli altri. Il sesso è il mondo più bello, sano e divertente per avvicinarci ad una dimensione divina, è bellezza e pace. Se usato dall’ego, diventa odio e violenza. Ricordi il sommo poeta? “Nati non fummo per viver come bestie ma per seguire virtute e conoscenza”. Se dimentichiamo questo, abbiamo sprecato al vita! E’ solo con l’amore che si ottiene l’amore.”..’

Maria: ‘Gianni che ne dici del messaggio?’

Gianni Sperti: ‘Che si parla di sesso e amore, nel senso che tu non volevi che passasse per sesso, ma che hai fatto qualcosa di più sentito, per esempio ci avevi messo di sentimenti, non volevi buttare via questa cosa che è successa tra voi due. Io questo ho dedotto..’

Elga Profili: ‘No, più precisamente questo mio messaggio.. ecco perchè io ho voluto le scuse da lui che riguardavano un’altra sfera, ecco perchè non ho mai voluto parlare dell’oggetto. Quindi non ho mai confermato ne smentito l’oggetto delle sue affermazioni, no? (…) Dalla risposta che tu hai dato forse hai pensato che io volessi riallacciare qualcosa con te?

Antonio Jorio: ‘Si.’

Elga: ‘No!’

Tina Cipollari: ‘Maria, diamo il tempo, un minuto a testa avete dopo di che si chiude. C’è un orologio in studio? C’è? Un minuto te e un minuto lui, poi decidete che volete fare. Perchè tutte le settimane questo colloquio inconcludente. Quagliate qualcosa, che tra voi c’è questa simpatia, cercate di portarla avanti sennò basta. (…) Senza sprecare questa marea di parole eccetera, ma voi due cosa volete fare? Lui ti piace? Parliamo proprio semplicemente. Lui a te ti piace come uomo? Vuoi riallacciare qualcosa con Antonio?’

Elga: ‘No.’

Tina: ‘No? Allora inutile parlare. Tu hai intenzione di riallacciare qualcosa con lei? E allora che bisogno c’è di andare a scavare nel passato, i contenuti, non c’è, non c’è, basta. Non perdiamo tempo con queste parolone, gli sms, la Divina Commedia, Romeo e Giuliatta. Ti piace Antonio? No, basta.’

Elga: ‘La tua vita, probabilmente..’

Tina: ‘Si, io sono una sempliciona guarda, una sempliciona. Tu evidentemente sei una donna di gran classe, una donna che appartiene al jet-set internazionale. Io sono una contadina, guarda, io mi rapporto se mi piace un uomo ci esco insieme, ci faccio l’amore e poi si vedrà. Se invece non mi piace una bella stretta di mano. Sono molto pratica Elga, io sono molto pratica. O si va o non si va, o il bianco o il nero!’

(…)

Gianni: ‘Se si parla d’amore avete anche un’ora di tempo, se non vi volete non avete tempo per diventare personaggi pubblici e fare le pagine Facebook.. capito cara Elga?’

(…)

Elga: ‘Bravo Antonio, adesso hai fatto la tua figura da codardo fino alla fine. Sei un codardo fino alla fine, Antonio. Tu mi hai proposto di uscire clandestinamente perchè volevi restare in trasmissione e io ti ho detto che non l’avrei fatto. Sei codardo fino alla fine!’

About Chia

4 commenti

  1. Sono d’accordo con Gianni e Tina, se Elga voleva chiarire, avrebbe dovuto farlo subito, non dopo venti puntate di cui 5 è stata assente, 12 ha ignorato l’argomento e 3 le ha passate a pretendere le scuse spontanee (?!) da parte di Antonio. A letto c’è andata lei, è stata lei a trovarlo interessante, quindi se la prenda con sé stessa e la prossima volta “dispensi amore”con più parsimonia.

  2. Gianni e Tina devono seppellirsi! non sanno più cosa inventare per buttare fango su Elga e elevare l’adorato Jorio.. bah!
    Elga è una signora e una grandissima donna. Stima per lei 🙂

  3. libera perfezionista

    Ma quale grandissima donna… Non le riconosco neppure tutta quella gran cultura che pare invece aver colpito tanta gente. Cita l’Ulisse di Dante a sproposito e male: “fatti non foste a viver come BRUTI ma per seguir virtute e canoscenza” non c’entra una mazza con “l’amore per sé e per gli altri” o col “sesso per raggiungere una dimensione divina”…

Inserisci un commento

Not using HHVM