Alessandro Pess, un attore sul trono: “…Ma da Maria De Filippi non recito!”


eva Tremila Mese

L’attore Alessandro Pess è stato scelto come tronista a Uomini e donne e lui precisa: “Mi hanno accusato di avere snobbato il programma, ma non è così: io intendevo dire solo che il mestiere di attore non si improvvisa. Il mio lavoro è una cosa, Uomini e donne ne è un’altra. E’ un’esperienza di vita: non sono sicuro che troverò la donna della mia vita, ma se nascerà qualcosa, ben venga. Finora nessuna delle corteggiatrici mi ha colpito, ma del resto le persone si scoprono col tempo. Non so che donna cerco: da ragazzi si ha un prototipo, poi capisci che la donna ideale è quella capace di amare i tuoi difetti. Probabilmente ho bisogno di una che sappia tenermi testa. Gli altri tronisti, Eugenio Colombo ed Andrea Offredi, non li sento e non li vedo fuori dal programma: siamo lì per fare ognuno il proprio percorso. Secondo me, non si sono ancora davvero messi in gioco, mi sembrano bloccati. Gli opinionisti li trovo carinissimi: Tina Cipollari è formidabile, intelligente, caparbia”. Poi, parla della sua ex, che a quanto pare gli ha lasciato il segno: “Una storia importante non si dimentica in poco tempo. Ho il cuore distrutto, ma non lo do a vedere; ho bisogno di capire cosa voglio davvero. Mi turba l’idea che l’ipotetica coppia che nascerà sia mediatica. Le copertine, se sono di routine le farò, ma la mia vita resterà privata!”

Fonte: Eva Tremila Mese

About Edicola

Inserisci un commento

Not using HHVM