Fattore M: spazio dedicato a Marco Mengoni. Cresce l’attesa per il pezzo in concorso all’ESC 2013. Il nuovo singolo estratto dall’album #prontoacorrere, intitolato “Non me ne accorgo”. Marco candidato ai World Music Awards 2013. Chiacchiere e tweet sul nuovo album. Il saluto del “Presidente” alla fanpage ufficiale…

Marco Mengoni

( rubrica a cura di Valentina P. )

A rischio di diventare ripetitiva, apro la rubrica di questa settimana con la solita (graditissima) sfilza di successi che il Mengoni sta inanellando nell’ultimo periodo. Dunque: ad un mese dalla vittoria sanremese, “L’essenziale” continua ad essere il brano più trasmesso dalle radio italiane nonché il singolo più scaricato in assoluto da iTunes. Il video ha superato i 7 milioni di visualizzazioni. Le vendite delle anteprime teatrali del tour procedono a gonfie vele – con l’Arcimboldi quasi sold out – così come le prenotazioni del disco #prontoacorrere, che è primo su Amazon. La pagina fan si arricchisce quotidianamente e a vista d’occhio di nuovi estimatori, spesso e volentieri di nazionalità straniera… effetti della celebrità europea del Festival di Sanremo e della candidatura all’ESC.

A proposito dello European Song Contest, che si celebrerà in Svezia a Malmo il prossimo 18 maggio, il Mengoni è praticamente l’unico dei partecipanti a non aver ancora reso noto il nome del brano che verrà presentato in concorso. In rete si rincorrono le indiscrezioni più disparate anche se pare – e dico pare! – che il pezzo prescelto sia uno dei due presentati al Festival di Sanremo! La “fumata bianca” è attesa nelle prossime ore, al più tardi lunedì 18. Io lo dico: tifo spudoratamente per “L’essenziale”, sia perché sta avendo un successo inaudito qui in Italia, sia perché è una canzone sincera, che rispecchia in pieno questa nuova fase musicale che Marco sta vivendo. E soprattutto se l’alternativa è “Bellissimo”… beh, la mia convinzione si rafforza! :p

E a proposito di internazionalità, è degli scorsi giorni la notizia della candidatura del Mengoni ad un concorso internazionale, ideato dal Principe Alberto di Monaco, che annualmente premia artisti provenienti da tutti i continenti. I premi si basano sui dati di vendita e le nomination sono decise dai gruppi nazionali membri dell’IFPI (Federazione internazionale dell’Industria Fonografica). Mi riferisco ai World Music Awards 2013, dove Marco è candidato in ben 5 categorie: #WORLD’S BEST ENTERTAINER OF THE YEAR, #WORLD’S BEST SONG, #WORLD’S BEST MALE ARTIST, #WORLD’S BEST LIVE ACT e WORLD’S BEST SONG. Considerando l’eterogeneità del folto parterre dei partecipanti, direi che si tratta di candidature NON male… decisamente no!

Voltando pagina – ma nemmeno troppo! – come sappiamo, mancano ormai pochi, ma proprio pochi giorni alla pubblicazione del nuovo album del Mengoni, intitolato #prontoacorrere. Un lavoro discografico attesissimo, che per Marco arriva in un momento di svolta della sua carriera. E sembra che le premesse siano ottime perché i pezzi fin qui pubblicati in anteprima hanno riscosso ottimi consensi, balzando in poche ore ai vertici della classifica iTunes. L’ultimo della serie è stato “Non me ne accorgo”, scaricabile da iTunes a partire da martedì 12 marzo. Un brano che porta le firme “giovani” di Marco Mengoni, Dario Faini e Piero Romitelli (quest’ultimo ex-amiciano, nonché partecipante a Sanremo 2007 nel duo Pquadro). Un pezzo più ritmato dei precedenti, con un testo interessante che va dritto al sodo ed un sound che convince:

Marco Mengoni Non me ne accorgo

Questa canzone è senza dubbio la mia preferita dopo “L’essenziale” e sono certa che avrà un futuro radiofonico interessante! In mezzo a queste succulente premesse, i giornalisti musicali (che hanno avuto già modo di ascoltare l’intero album!) si divertono un mondo ad alimentare la frenesia dei fan, ed Andrea Laffranchi scrive:

Tweet

Precisando successivamente che nella conferenza stampa in programma lunedì 18 marzo verrà svelato finalmente TUTTO. Ma proprio tutto. Per la nostra gioia. Per la serie: #prontiacorrereacomprarelalbum.

Intanto, prima di salutarvi, do la parola al nostro “Presidente” emerito:

Alla prossima settimana, quando avremo finalmente tra le mani l’”oggetto del desiderio”! 😉

About Isa

2 commenti

  1. La curiosità per l’ascolto del nuovo album cresce sempre di più però devo dire che Non me ne accorgo non mi ha colpito più di tanto

    • Inizialmente anche a me. Ai primi ascolti ero perplessa :mumble :mumble :mumble , c’era qualcosa che non mi quadrava.
      Ad un certo punto, ho iniziato a sentirmela nelle orecchie. Adesso la stra-adoro! :cuffie :cuffie :cuffie

Inserisci un commento

Not using HHVM