L’Auditel, la chirurgia, la morte di Maurizio Costanzo: tutte le paure di Maria De Filippi

Vip Mese

Ciò che traspare dalla conduttrice Maria De Filippi è sicuramente una gran sicurezza. In realtà, anche lei ha le sue paure. La storia del calazio all’occhio, infatti, le ha riportate fuori: dopo aver spiegato che poteva sembrare “tirata” a causa del trucco per coprire l’accumulo di colesterolo, Maria ha dichiarato di aver paura di operarsi: “L’ultima risonanza magnetica che ho dovuto fare al cervello (badate bene) l’ho fatta con due persone presenti che mi toccavano piedi e polpacci, così che io potessi essere certa di non essere in una cassa da morto!”. Inoltre, recentemente aveva dichiarato: “Ho paura di volare e in auto ho paura dei ponti: mi sforzo di guidare solo se accompagnata. L’attentato a mio marito è stato durissimo: ho fatto ipnosi e psicoanalisi fino ad un anno fa. Ero diventata paranoica ed ogni sera alla stessa ora mi veniva l’ansia e non uscivo di casa. Ogni auto era una bomba, chiunque mi fissava era un cecchino”. Questo trauma le è stato causato dalla paura di poter perdere Maurizio Costanzo: “Per me sarà un disastro. Lui è realista e dice “Quando non ci sarò più” e mi fa diventare matta”.

Fonte: Vip Mese

 

About Edicola

8 commenti

  1. libera perfezionista

    In quell’ordine? :emo19
    Cioè, l’auditel la spaventa più della morte del marito?

  2. Io sono più spaventata del fotoritocco sulla faccia di Maria nella foto in alto. Guardate che pelle liscia di porcellana, e che guancine rosa come il sederino di un neonato.
    Possibile che questa donna soffra così tanto la sua bruttezza in viso? Capisco il volersi ritoccare digitalmente un po’ per apparire più gradevoli, ma tutto questo è ridicolo.

    Questa è la vera Maria:
    http://img341.imageshack.us/img341/9816/68277407.jpg

Inserisci un commento

Not using HHVM