Valerio Scanu a Bitchyf.it: ‘Sono impegnato in una seria relazione d’amore con le uniche persone che non invadono la mia vita con domande idiote e non fanno allusioni: i miei cani!’

Valerio ScanuLa sottoscritta, tra le sue insane passioni, ha sicuramente quella per la gente acidamente ironica ed autoironica, e tra coloro che rientrano in questa categoria ci sono sicuramente sia il blogger Fabiano Minacci, in arte Bitchy F, che il cantante Valerio Scanu. Il primo non ha mai risparmiato frecciatine stronze al secondo, e -in un mondo che si prende veramente troppo sul serio, e da queste parti ne sappiamo qualcosa :D– mai si sarebbe aspettato che Valerio si prestasse ad un’intervista per il suo blog. Invece tanto di cappello al cantante sardo, che ancora una volta dimostra di avere una marcia in più.. anche perchè, si sa, Fabiano alla fine non è poi così stronzo, è che lo disegnano così :ride Eccovi uno stralcio dell’intervista:

A Febbraio 2010 a “TopGirl” hai detto: “Qualcuno dice che sono gay? Finché la cosa non è provata non faccio caso alle insinuazioni”. A Dicembre 2010 a “La Voce” hai dichiarato: “Se fossi gay non avrei problemi a fare outing, ho un sacco di amici omosessuali”. A Maggio 2011 a “Top” hai rilasciato: “Non m’interessa se mi etichettano come il cantante che si esibisce al Mamamia, non sono gay. Adesso non sono innamorato. E se mi rimane qualche minuto libero… vado a fare la spesa“. A Novembre 2012 alla Lucarelli hai confessato: “Potrei in futuro innamorarmi di un uomo, per adesso non mi è ancora successo“. A Aprile 2013 cosa dici invece…?

Io cerco di vivere la mia vita come quando non avevo ancora ricevuto la fortuna di approdare nel panorama musicale, frequento tutto e tutti purché sia gente onesta e soprattutto sincera (cosa paragonabile ad un terno al lotto al giorno d’oggi) ma grazie al cielo succede ancora. Per quel che riguarda la risposta data alla signora Lucarelli, è certamente stata la risposta più logica e anti-omofobica che potessi darle, dato che ritengo che non sia né di interesse culturale né di interesse musicale, sottolineando che in quella risposta c’è un chiaro intento di ribadire che, laddove io cambiassi mai il mio orientamento sessuale, non vedo tutt’oggi dove e cosa potrebbe esserci di tanto strano, al contrario di chi palesemente vede dentro queste domande il marcio e lo vuole trasformare in gossip. Per ora sono abbastanza impegnato in una seria relazione d’amore con le uniche persone che non invadono la mia vita con domande idiote e non fanno allusioni: i miei cani!!!

L’intervista completa la trovate qui 😉

About Chia

4 commenti

  1. Io amo Fabiano :cuore :cuore :cuore e ho sempre adorato l’acidità di Valerio :bacio 😀 :emo14
    Penso però che fare coming out in Italia per cantanti come Valerio sia difficile,in quanto il loro pubblico è composto prevalentemente da ragazzine di 13 anni che gli sbavano dietro.Per un Tiziano Ferro è più “semplice” perchè ha un pubblico più ampio e “maturo” (anche se gli idioti ci sono sempre e comunque),ma la sua carriera può sopravvivere comunque.
    Io sono dell’opinione che se tutti dichiarassero la proprio sessualità la cosa col passare del tempo diventerebbe abitudine,routine..e magari faremmo finalmente un passo in avanti,però capisco anche la difficoltà di un ragazzo di 20 anni a dichiararsi in un paese dove c’è ancora tanta tanta gente ignorante.

  2. Ma solo io non conoscevo il blog di questo Fabiano?! Mi piace un sacco! :ghigno

    Comunque per quanto riguarda Scanu, fa bene a glissare sulle domande sulla sua sessualità. Io ancora non capisco perché si deve per forza fare coming out. Ma che ce ne frega se Tizio è gay o meno? Ma saranno affari suoi?? Mah…

  3. io non capisco la morbosità di voler per forza sentirsi dire da un cantante di 20 anni..”SI,SONO GAY”…. che ci siano le voci e gli atteggiamenti a farlo capire dovrebbe bastare,la cosa non ha cmq importanza nel suo percorso artistico,alla fine continuano a farli sempre le solite domande….. e che palle! Potrei capirlo se si presentasse in tv a sbandierare di essere uno sciupafemmine,allora ci sarebbe da dargli dell’ipocrita e di mancare di rispetto a tutti i gay dichiarati,però se uno vuole parlare della sua musica,perchè continuare a pressarlo?Ma chi se ne frega con chi esce Scanu! 😀

  4. A differenza di altri che piangono e sbraitano quando sui giornali si dice che sono gay almeno Scanu la prende con ironia. Non è d’interesse culturale sapere se lui è gay però questo è il gossip cocca! E tutte le persone che hanno goduto o godono di un pizzico di popolarità ne sono vittime.

    Ciò detto, quando i tanti cantanti e attori italiani gay faranno coming out (ps: non capisco perché tanti italiani si ostinino a confonderlo con “outing”) sarà un bel giorno.

Inserisci un commento

Not using HHVM