‘Amici di Maria De Filippi’: l’opinione di Federica sulla semifinale

Amici di Maria De Filippi

(Post a cura della nostra blogghina Federica)

La semifinale comincia con una sigla incerta e vagamente belata (ma soprattutto un po’ gridata). Vi sono però grandi novità per questa penultima serata, la prima è Gino Strada. Scherzo. Gino Strada è davvero stato l’ospite politico della serata ma le novità a cui mi riferivo sono altre.

Prima, la possibilità per i direttori artistici di sottoporre al giudizio dei giurati un candidato alla finale, egli per poter poi effettivamente accedere alla finale (senza passare dalla semifinale e senza ritirare i 2000) deve ottenere l’unanimità dei consensi dei giudici (i quali sono i soliti noti: Argentero, Ponte e Ferilli). Vengono proposti Nicolò Noto per i Blu e Moreno Donadoni per i bianchi, una tuta da serale appare sullo sfondo e Moreno fa un po’ lo spavaldo… Nonostante si senta onorato della scelta di Emma, lui, la semifinale preferirebbe giocarsela. Comunque è No per entrambi (o meglio: due sì ed un no).

La seconda possibile novità è una sorta di scommessa, un jolly, a disposizione dei capi squadra cioè poter decidere che una prova varrà due punti e non uno. La lama è però a doppio taglio: se si perde i punti vanno alla squadra avversaria, inoltre, questo jolly è a disposizione solo del primo che lo utilizzerà.

Si parte a bomba, non con “che confusione” ma con il duetto Fabri Fibra – Moreno, in cui viene cantato anche l’inedito di Moreno feat Fabri. La canzone si intitola “Che novità” almeno suppongo, siccome ripete che Moreno è la novità per tre quarti del testo (nel restante quarto invece viene ripetuto: “Hai visto in tv chi fa il freestyle”). Una canzone di cui non sentivo il bisogno. Così come non sentivo il bisogno dell’esibizione seguente: Verdiana ZangaroRon, e non per colpa di Ron.  Rinominerei questa sfida: non-sense VS noia. Il punto lo porta a casa Moreno, fossi stata nei giudici avrei chiesto d’astenermi.

Arriviamo a Nicolò Noto che stanno riuscendo a rendere noioso nonostante sia un bravo ballerino (il più bravo, quest’anno). Anche se poi, là in mezzo, per quanto mi riguarda, continua a brillare. Risponde Pasquale Di Nuzzo con una coreografia che Emma Marrone definisce: “sta roba qui”, ma in senso positivo. La prima parte della coreografia poteva anche andare, classica roba latina con cui Garrison c’ha frantumato le scatole negli anni, impegnandosi un po’ e mettendoci un po’ di fantasia e fingendo che a ballare non ci fosse Pasquale, insomma, il tutto risultava guardabile. Dalla Nannini in poi invece, non ho praticamente visto Pasquale ballare.

Eleonora Abbagnato, splendidamente acida, afferma che quel che fa Pasquale lei e Nicolò lo potrebbero improvvisare lì sul momento.. Poi insiste, e ricorda al pubblico che son trent’anni che lei si rompe la schiena alla sbarra ed insomma, vorrebbe che i meriti di Nicolò venissero anche riconosciuti. Pasquale l’accusa di denigrare l’altra squadra, e lo trova ingiusto. Maria interviene per parafrasare le parole di Eleonora. Il punto comunque va ai bianchi, accompagnato da un discorso di Argentero che non ha capito nemmeno lui.

Arriva Raul Bova, finalmente un ospite noto al pubblico di Amici. Lui si che è famoso! Ha “recitato” anche in “Scusa ma ti voglio sposare” di Moccia! Mica come Al Pacino che è vecchio e lo conosce solo Maria! Viva Raul che è bellissimo!!

(Scusate, volevo provare a immedesimarmi nel target)

Per la terza prova Eleonora sceglie VeRRdiana (ma perché pronuncia le R in questo maniera così marcata?) che finalmente può cantare ‘Listen’, immagino sia stata al settimo cielo. Contro Verdiana viene schierata la corale bianchi in “Uic- or- uiccauci – iu “, unica cosa che apprezzo di quest’esibizione: il coro.

Maria spinge l’Abbagnato ad utilizzare il jolly, e lei si fa convincere e sceglie Nicolò in una variazione classica(forse Miguel non l’aveva avvertita bene, di quanto furba e manipolatrice possa essere Maria).

Il pubblico non è in grado di rispettare nemmeno Eleonora Abbagnato, probabilmente perché non è bellissimo e non ha mai recitato in un film di Moccia, Maria si vergogna ed è costretta d intervenire di nuovo per sedare gli animi. Anche se, a me, Eleonora sembra contenta dei fischi. Probabilmente anche io sarei contenta d’essere fischiata dal pubblico amiciano, vorrebbe dire che quel che sto facendo nella vita è serio abbastanza da non essere adorato dal target medio.

Nicolò comunque balla bene, Pasquale molto meno: saltella ed usa le sue solite due espressioni facciali.

Di nuovo sfida Moreno – Verdiana. che viene chiamata da Eleonora sulle note di “Ma che confusione” (appena cantata dal giovane rapper ligure). Nonostante Verdiana abbia deciso di cantare il suo inedito con un timbro diverso dal solito, questo rimane brutto e banale (anche se giusto un poco meno degli altri due). Per chi avesse qualche dubbio o comunque fosse interessato, il titolo della canzone di Verdiana dovrebbe essere “E tu”. Ma non assomiglia a quella di Baglioni. La sfida la vince di nuovo Moreno, e miracolosamente la prima manche finisce in parità.

Lo spareggio viene effettuato mediante una “prova secca” e vede coinvolte Greta Manuzi e Verdiana Zangaro. Io ammetto di essermi volontariamente persa queste due esibizioni, per cui mi fiderò del vostro parere in merito. Lo spareggio viene vinto dai blu e Pasquale è l’eliminato provvisorio. Nemmeno questa volta si smentiscono e l’eliminato provvisorio è anche quello definitivo. Pensavo che almeno per la semifinale avrebbero cambiato qualcosina, invece no. Le uniche novità della serata sono quelle che vi ho detto all’inizio.

Arriviamo alla seconda manche, e come al solito mi annoia più della prima. Forse non è davvero colpa dei ragazzi (forse un po’ sì, ma penso sia anche normale essere stanchi dopo tot esibizioni), ma proprio della lunghezza del programma. Ecco a cosa servivano le litigate, Rwm, letterine e momenti trash… Annoiavano sì, quando andavano troppo per le lunghe, ma in fin dei conti erano un buon modo per spezzare la monotonia delle esibizioni… soprattutto quando non si hanno a disposizione chissà che talenti.

La seconda manche si apre con Emma e la sua imitatrice Greta. Inizialmente se non le guardo fatico davvero a distinguere chi stia cantando. La canzone continuo a trovarla piuttosto brutta, Emma non mi piace per cui la sua sosia ancora meno.. E dunque tutto il duetto lo trovo più che evitabile. Al momento del duetto Verdiana-Morcheeba m’illumino d’immenso… Ho scoperto il problema di Verdiana: per quanto canti bene (secondo me poi, spesso grida, quindi troppo bene non canta nemmeno lei.. Ma sicuramente è migliore di altri partecipanti di quest’anno) è talmente anonima che ogni volta si trova ad emulare il timbro della persona che sta duettando con lei (anche se poi per finire, un piccolo pezzo di ‘Listen’ lo infila ovunque.. Dev’essere la sua peculiarità).

Per un attimo durante la seconda manche, al posto di Pasquale, è comparso il logo Fanta (ma forse compare sempre dopo le pubblicità ed io non me ne sono mai accorta).

Nicolò in grandissima forma, con una coreografia di quelle che apprezzano pure i giudici, ci racconta una classicissima storia d’amore anche detta “due cuori e una capanna”, ma a parte gli scherzi, è molto emozionante davvero. Ancora Moreno che ri-propina “Piccole cose”, non devo Ri- propinarvi pure io la mia opinione su questo pezzo, per cui parlerò solo del ballerino alle spalle di Moreno… Chi è? Come si chiama? E single? Qualcuno lo conosce? Potrebbe dargli il mio numero di telefono e anche il mio indirizzo di casa?

Il duetto Greta – Moreno in “Almeno tu nell’universo” è un’altra di quelle cose che non avrei voluto vedere. Continuo a pensare che Moreno sia meglio in questi interventi rap piuttosto che negli inediti, lo trovo anche più dolce ed intenso, ma insomma, in questo caso specifico non è che la parole da lui scritte m’abbiano fatta impazzire. Non so comunque se preferire loro o Verdiana con il terribile Adagio (da tutti trovato emozionantissimo, la Ferilli addirittura se lo porterà con sé nella vita) gridato fin dal primo secondo.

Emma ne sente la mancanza, noi no ma ce lo sorbiamo lo stesso, del freestyle di Moreno. Io ora voglio specificare una cosa: come tutti, quando Moreno è arrivato nella scuola, ho trovato sorprendente la sua capacità d’improvvisazione ed ho pure pensato che per una volta Amici avrebbe potuto avere un vincitore degno, che piacesse al pubblico e alle case discografiche oltre che a Maria, e che inoltre un po’ talentuoso lo fosse davvero. Penso ancora che Moreno sia talentuoso, e che abbia una dote invidiabile… Trovo però che l’abbiano reso noiosissimo. L’argomento Amici per i freestyle è semplicemente ridicolo, la smania del volergli dare l’immagine di rapper buono che non odia il mondo invece, secondo me, gli ha distrutto la creatività. Così ecco che da un Moreno innovativo e iper carismatico ne troviamo uno sempre abbastanza carismatico ma appiattito e banale. Non è solo colpa sua, ma questa è la sensazione che oramai ho da un po’ quando lo guardo.

Prima della stupenda coreografia di Nicolò (nella quale viene persino pugnalato), vi è un momento trash con Emma che prova a parlare francese: prima ripete “dans le port d’Amesterdam” e poi dice di “parlare francese, un passo” suscitando così l’ilarità dell’Abbagnato, ma poi si corregge e ripete che “lei parla francese, un poco”. Per Ponte: “Nicolò ha ballato tanto ed è stanco, mentre Moreno ha spaccato ed il punto è bianco” per me invece “Ponte assomiglia ad un bisonte per quanto larga è la sua fronte, e le sue opinioni mi fan sempre cascare i co**ioni”. Anche io so fare freestyle.

La manche prosegue con una sfida Verdiana (che canta insieme) e una profetica Greta che canta “Tutto il resto è noia”, io cambierei il titolo in “Anche questo è noia”, ma insomma, direi che la parola NOIA ben si addice a questa serata.

La seconda manche è vinta dai bianchi, prima della sfida finale Moreno e Greta possono accaparrarsi le tute… Bianca per Moreno (proprio come Virginio) e nero per Greta (proprio come Emma), chissà chi vincerà? Verdiana invece prende il blu, ed assistiamo alla sfida finale tra i due ballerini.

Per fortuna il contratto fanta dev’essere scaduto, o quello con l’Abbagnto deve valere di più, comunque eliminato è Pasquale ed in finale c’è Nicolino mio e sarà vestito di rosso ( e sarà colui che la finale me la farà sopportare).

E voi che ne pensate? Siete d’accordo con l’eliminazioni di Pasquale? Vi piacciono i 4 finalisti?

About Isa

31 commenti

  1. meredith e derek

    ..A me piacciono molto le canzoni Moreno Greta. Troppo critica e faziosa.. Se non ti piace il programma perchè vederlo e ancora peggio commentarlo?! Io, come tutti credo, quando scelgo di guardare qualcosa è perchè mi piace, mi cattura.. :caffè

    • Guarda @Meredith e Derek io invece ho trovato questo commento esilarante e scritto benissimo! 😀
      Non ho quasi guardato Amici quest’anno e ieri sera l’ho visto a sprazzi ma mi è bastato per capire che il livello è imbarazzante… inoltre sono d’accordissimo con Federica su Moreno: se lo sono “bruciato” con le solite dinamiche amiciane… Greta e l’altra (che manco mi ricordo come si chiama-tanto m’è rimasta impressa) sono del tutto anonime, bravine ma anonime … il ballerino dei blu (scusate ma ho dimenticato anche il suo nome) è notevole ma, scusatemi, pure lui non brilla per personalità (almeno sec me)… dissento anche sul fatto di non guardare una programma che non piace: se dovessi guardare solo i programmi ‘perfetti’ praticamente non accenderei la tv… e poi il diritto di critica è sacrosanto, e se espresso così bene come ha fatto la blogghina va ancora meglio! :emo50

    • meredith e derek

      se la critica è scacrosanta, allora consentimi di criticare con educazione un’opinione.. per quanto riguarda il vedere un programma che piaccia non ho mai fatto riferimento alla perfezione, ma almeno ad un grado di apprezzamento minimo.. Io non l’ho percepito da questa analisi.. Tutto qui 😉

    • Ma certo! Anche la tua critica è sacrosanta! 😉
      Dicevo solo che guardare una cosa per poi ‘criticarla’ negativamente per me è la base del confronto..

    • mi hai letta nel pensiero! mentre leggevo pensavo…ma perchè sta povera ragazza si deve torturare e ci deve trasmettere ste torture? se nessuno ti piace…fai zapping e cambia canale!

  2. :ride :ride :ride :ride :ride :ride :ride :ride :ride :ride :ride :ride
    Penso che con questa ti sia veramente superata! :appla Mi hai fatto spanciare! Soprattutto nel freestyle! Hai un futuro, sorella! yo yo :rock :ride

    “Emma ne sente la mancanza, noi no ma ce lo sorbiamo lo stesso, del freestyle di Moreno. Io ora voglio specificare una cosa: come tutti, quando Moreno è arrivato nella scuola, ho trovato sorprendente la sua capacità d’improvvisazione ed ho pure pensato che per una volta Amici avrebbe potuto avere un vincitore degno, che piacesse al pubblico e alle case discografiche oltre che a Maria, e che inoltre un po’ talentuoso lo fosse davvero. Penso ancora che Moreno sia talentuoso, e che abbia una dote invidiabile… Trovo però che l’abbiano reso noiosissimo. L’argomento Amici per i freestyle è semplicemente ridicolo, la smania del volergli dare l’immagine di rapper buono che non odia il mondo invece, secondo me, gli ha distrutto la creatività. Così ecco che da un Moreno innovativo e iper carismatico ne troviamo uno sempre abbastanza carismatico ma appiattito e banale. Non è solo colpa sua, ma questa è la sensazione che oramai ho da un po’ quando lo guardo.”

    Questa è la parte su cui concordo di più in assoluto :chapeaux :chapeaux Moreno non ha più quel graffio e quell’originalità dell’inizio. Spero sia colpa del format e che lui fuori di lì abbia ancora la possibilità di giocarsela.
    E anche se non succederà mai, per la finale AVANTI TUTTA NICOLO’! :fame

  3. Federica (bel nome comunque :ride ) io adooooooro i tuoi commenti post-puntata. Sei sagace, schietta e delle volte mi fai cascare dalla sedia dal ridere :appla
    Anyway, la penso come te un po’ su tutti (Nicolò in primis, il mio vincitore dall’inizio del programma :emo14 ) tranne che su Verdiana, la trovo perfetta ogni volta che canta e nella maggior parte delle esibizioni riesce ad emozionarmi :sisi
    Quest’anno il serale di amici poteva anche chiamarsi promuoviamo i cd di Moreno e di Emma (cioè cosa che durante l’ennesima esibizione di Moreno mi sono fatta insegnare dal mio ragazzo come fare le peretelle sotto l’ascella) :emo28 :wall
    Vi prego insegnate a Gabri Ponte il significato della parola “urlare” perchè se ha urlato Verdiana durante listen non so veramente cosa dire di Emma e Greta (o meglio Emma 2 :fischia ) che hanno cantato amami, due scaricatrici di porto, con tutto il rispetto per la categoria. Ma dopo aver sentito i fischi verso Eleonora mentre parlava di danza classica non mi stupisco più di nulla. :boh
    Ringrazio il cielo che non ci saranno più corali di canto dei bianchi, già hanno rovinato abbastanza canzoni. :vomito
    Le esibizioni in assoluto più belle: To build a home di nicolò (una poesia quel balletto) e Adagio di Verdiana (meglio della Fabian per davvero). :appla
    Attendo la finale con la consapevolezza che ancora una volta il talento ne sarà semplice spettatore. :corn

  4. Bah i cantanti non li giudico perchè mi annoiano a morte, almeno Moreno è un genere nuovo , anche se dopo un po’ mi stufa pure loro. Greta e Verdiana, hanno inediti osceni, vecchi vecchi…porelle io avrei vergogna a cantare quelle robe li. E dire che vocalmente mi piacciono anche. La danza è la mi passione. La Abbagnato è deliziosamente acida, ma sbaglia approccio : che vuoi spiegare al pubblico di Amici che non basta avere il ciuffo per ballare?? I buu sono stati una roba oscena, ma dunito che il pubblico di Amici sappia cosa sia l’Opera de Paris. Pasquale è stato bravo è molto migliorato, ma scarso era e scarso è rimasto , i miracoli non si fanno in 3 mesi. E qui il tasto dolente. Nicolò. Non mi dispiace , ma è taaaanto acerbo tecnicamente, poco preciso, legnosissimo nella parte alta del corpo, e nel classico poco espressivo. Si è visto in Fiamme di Parigi. Variazione piena di virtuosismi, che solo col carisma del ballerino diventa qualcosa in più che una serie di passi. Questo passaggio con Nicolò non l’ho sentito. Ecco potrei sintetizzare dicendo che cerca il virtuosismo per sopperire alla mancanza di lirismo. Preferivo Marta. Gli auguro di aver modo di studiare ancora, si vede che ha cominciato da poco e e di trovar lavoro, anche se ormai i CdB in Italia chiudono ovunque. Scusate il papiro :ave :ave

  5. “Il pubblico non è in grado di rispettare nemmeno Eleonora Abbagnato, probabilmente perché non è bellissimo e non ha mai recitato in un film di Moccia, Maria si vergogna ed è costretta d intervenire di nuovo per sedare gli animi. Anche se, a me, Eleonora sembra contenta dei fischi. Probabilmente anche io sarei contenta d’essere fischiata dal pubblico amiciano, vorrebbe dire che quel che sto facendo nella vita è serio abbastanza da non essere adorato dal target medio.”

    Muoio. :emo21

  6. il commento è scritto molto bene e per alcuni versi può anche risultare simpatico, nulla togliere alle capacità della blogghina, la critica sarà pure sacrosanta ma ripetendosi in questo modo ogni volta rischia che le sue critiche abbiano su di noi lo stesso effetto che la trasmissione ha su di lei

  7. Mi domando che lo guardi a fare il programma se ti annoia così tanto.. nessuno ti obbliga!

  8. Petite_Danseuse

    Bellissimi i commenti su Verdiana a me annoia sempre, è anonima… Greta la stanno facendo a immagine e somiglianza di Emma, io adoro Emma però davvero non riesco a sentire Greta che canta come lei. Modalità bimbaminkia on “Di Emma ce n’è una sola”, no scherzo, però questa copia non mi piace anche fosse quella di un’altra qualsiasi. Moreno lo hanno distrutto era meraviglioso all’inizio, un divertimento puro ascoltarlo ora rischio di addormentarmi. Stessa cosa per Nicolò, ora vi parlo da ballerina (se il mio ginocchio avesse resistito starei ancora a danzare su quel parquet). Nicolò è bravissimo però ultimamente nelle coreografie lo fanno saltare e basta, invece penso che potrebbe fare molto di più di quello che ci fanno vedere. Pasquale a me piace tanto, è bravo, espressivo, si muove bene, poi avrà -10000 della tecnica di Nicolò però ha molto per sopperire a questo. (però fatelo stare zitto perchè non si può sentire). Però secondo me la più brava, soprattutto durante il serale è stata Lorella, ecco forse ieri sera doveva esserci Lei al posto di Moreno per me e Ilenia al posto di Verdiana.
    Ah…avevo pensato di vedere se la ferilli ha una pagina ufficiale di FB per postargli Adagio cantata da Lara Fabian!
    Ultima cosa…. ho adorato Panariello!!!!!!

  9. Per un attimo durante la seconda manche, al posto di Pasquale, è comparso il logo Fanta (ma forse compare sempre dopo le pubblicità ed io non me ne sono mai accorta).

    :ride :ride :ride Ho riso per mezz’ora!

    Nicolò lo trovo stupendo e merita di cuore la vittoria (ma non vincerà purtroppo :sgrunt ).
    Verdiana: noiosa, poco originale, gran voce ma anonima, riassunto: non mi piace
    Greta: a volte (spesso) è stonata e non azzecca una nota, ma nel complesso a me piace e riesce ad emozionarmi (poi la sua voce somiglia ad Emma, Emma mi piace di riflesso mi piace anche lei :ride )
    Moreno: mi diverte molto, e se vincesse non mi dispiacerebbe, però mi sono stancata dei suoi inediti, per una volta potrebbe cantare anche altre canzoni magari non sue (che sono abbastanza ripetitive e poco originali)

  10. Non temete gente, manca solo una puntata poi tornerò ad essere una sconosciuta qualsiasi :birra :birra

    Il programma lo guardo (dalla primissima edizione) per poterlo poi commentare in maniera acida e spocchiosa. Mi diverto così 😉

    Mi piacerebbe però capire in cosa sarei faziosa, perché l’unico che mi piace (e sul quale ho ammesso fin dal primo secondo d’essere di parte) è Nicolò. Ma proprio l’unico, ed in questo commento ho persino detto che stan rendendo noioso pure lui. (In altri ho ammesso le sue imprecisioni, non è che lo lodo punto e basta).
    Non mi sembra di essere faziosa, ecco. È l’unica cosa che ci tengo a specificare, poi per il resto mi rendo conto che la mia opinione non possa essere condivisa da tutti, è piuttosto normale e lecito.
    Pace, Amen e grazie a tutti

  11. Sei troppo simpatica, complimentissimi!!! :viva

    Che dire, ieri Nicolò è stato il migliore e meriterebbe di vincere, ma figuriamoci. Verdiana ha una gran voce, l’unica cosa che non mi piace sono le faccette che fa quando canta, dovrebbe lavorare in questo senso. Gretemma non mi di ce niente. Vincerà Moreno sicuramente, non è il mio genere , ma la stoffa c’è. 😉 Pasquale è tanto caruccio, ma in lui non riesco a vedere niente, vi posso garantire che ragazzini che studiano nelle scuole di provincia, riuscirebbero a fare quello che fa lui magari anche meglio.

  12. Per Ponte: “Nicolò ha ballato tanto ed è stanco, mentre Moreno ha spaccato ed il punto è bianco” per me invece “Ponte assomiglia ad un bisonte per quanto larga è la sua fronte, e le sue opinioni mi fan sempre cascare i co**ioni”. Anche io so fare freestyle. :ride :ride :ride :ride Federica, io ti adoro sappilo! :bunny
    Le tue opinioni mi fanno troppo ridere, e come al solito sono d’accordo quasi su tutto. Greta mi sembra troppo la copia (mal riuscita) di Emma, ieri mentre cantava “Margherita” ho più volte avuto un istinto omicida. Verdiana na lagna assurda, per non parlare dell’urto che mi provocano le sue espressioni :evil L’unico che mi piace è Moreno, anche se dei freestyle non sentivo la mancanza manco io :ride
    Io spero vivamente nella vittoria di Nicolinomio :cuore ma è pura fantascienza che possa vincere in quello studio :wall almeno hanno avuto la decenza di eliminare Fantaboy prima della finale :evil
    Ieri ho adorato l’acidità della Abbagnato :emo14 e il pubblico che la fischia mi fa rabbrividire :brr vabbè questi fischiavano pure Mc Dreamy, che ci si può aspettare??!! :boh

  13. Volevo aggiungere che trovo i fischi alla Abbagnato vergognosi, tra l’altro ha detto cose che condivido. 😀

  14. Anch’io trovo il commento un po’ troppo negativo, però devo dire la verità alcuni passaggi li ho trovati esilaranti. Però un paio di precisazioni che sono però opinioni mie personali: Gabry Ponte secondo me è l’unico della giuria che parla con cognizione di causa, nel senso che la musica la conosce non solo perchè l’ascolta, ma l’ha studiata assai oltrettutto l’ho amato quando ha detto a Verdiana che cantare non significa urlare!!! su quest’ultima aggiungo solo che dovrebbero legarle la mano e farle cambiare mimica facciale perchè non si può proprio vederla sempre nello stesso modo che canti la sigla dei puffi o adagio!!! Nicolò bravissimo ma mi annoia molto, Greta a volte mi piace molto a volte non se po sentì e Moreno …beh in realtà mi piace ma alcune canzoni sono davvero monostrofiche!!!

  15. Ragazze, come scritto nel titolo, questa è sostanzialmente un’OPINIONE di una blogghina che ha avuto il merito e il privilegio di avere una rubrica tutta sua. Di conseguenza si può condividere o meno ciò che viene scritto, ma dire che è faziosa mi sembra eccessivo. Io non riscontro nessun atteggiamento da fan accanita o da bastian contrario, anzi trovo che tutte le critiche e le lodi che Federica fa sono motivate e non dette per partito preso. Poi è naturale che alla penultima puntata si possa riscontrare un po’ di ripetitività nei commenti, ma credo sia anche normale considerando che nel corso delle puntate i concorrenti sono stati sempre di meno e le esibizioni (per forza di cose) sempre uguali. Per quanto riguarda l’essere troppo critica, io ho solo da dire un grosso EVVIVA!!! Di buonisti ci bastano i coach di The Voice :emo13

  16. sapore di sale sa sa sapore di sale sa sa sapessi che storie sa sa sapessi che storie.. :cuffie :cuffie :fischia :fischia :fischia belline le canzoni di moreno..
    verdiana non mi fa impazzire.. strilla troppo oppure è il suo modo classico di cantare a non coinvolgermi..
    nicolò e greta sono entrambi bravi..stavolta non saprei chi scegliere come vincitore

  17. Quoto, straquoto ! Perché perdere tempo a guardare qualcosa che sai già in partenza di non apprezzare e, soprattutto, perché sprecarne altrettanto per scrivere un’opinione dispregiativa su tutto e tutti ? Se qualcosa non mi piace in toto non ci metto del mio nemmeno per commentare, le critiche dovrebbero essere almeno un po’ costruttive. Federica avrebbe potuto sintetizzare con “mi fanno schifo tutti”. Punto

  18. …….quoto e straquoto Meredith e Derek !!!!

  19. sono sincera, a me l’opinione della blogghina Federica “prende di più” del programma in sè 😀 la trovo fatto bene, con l’ironia “giusta” che serve a sdrammatizzare una trasmissione che, secondo me, sarebbe troppo pesante!
    per il resto, dico sempre le solite cose: Moreno lo vedevo candidato alla vittoria finale (e così speravo che fosse) x il solo fatto di essere una sorta di “innovazione” nell’ambiente di amici.. anche se sinceramente ora non mi stupirebbe nemmeno una vittoria di Greta (non perché mi piaccia ma perché troppo somigliante ad Emma)… Verdiana ha una voce bellissima e, da studentessa di canto, la invidio… ma urla decisamente troppo troppo troppo. E finalmente qualcuno (Gabry Ponte) glielo ha fatto notare.
    Nicolò bravissimo e degno vincitore (se è rimasto) del circuito danza.
    Per il resto, ho trovato abbastanza vergognosi i fischi fatti all’Abbagnato… che cavolo, oltre ad essere il “direttore artistico” (o come si chiama) della squadra blu, è un’etoile di fama internazionale… se certe cose non le può dire lei, chi altri???

Inserisci un commento

Not using HHVM