Presi per la gola da Vanessa Ravizza

Visto

Anche questa settimana la gieffina Vanessa Ravizza dispensa consigli “in cucina”. Ad una lettrice che si rivolge a lei in qualità di “vice-mamma” della sua sorellina Giorgia, che mangia di tutto, Vanessa spiega: “Mia mamma dice che io e mia sorella Giorgia in fase di svezzamento abbiamo seguito le tabelle suggerite dal pediatra, preparando un piatto unico a base di brodo vegetale o carne o passato di verdura e poi man mano integrando con pastina, legumi, carne, uova, formaggio. Ancora oggi mia mamma cerca di nascondere la verdura, ma se non hai tempo puoi usare quella surgelata per l’insalata russa. I cereali sostituiscono la carne e la pasta, offrono una gran varietà e piacciono ai bambini”.
Ad un’altra lettrice, che chiede ricette con le patate, la gieffina consiglia: “Per evitare che le patate fritte assorbano troppo olio, mia nonna suggerisce di  passarle in acqua bollente per un minuto. Per avere patatine super-croccanti, devi leggermente infarinarle prima di friggere. Per gli gnocchi, ricordali di non cuocerli quando l’acqua bolle, ma a 70° e scolarli appena vengono a galla”. Infine, Vanessa suggerisce una tecnica per stendere la pasta frolla e per evitare la forma a “cupola” delle torte.

Fonte: Visto

 

About Edicola

Inserisci un commento

Not using HHVM