Nicolò Noto: “Io con questo contratto mi farò valere nel mondo”

Visto

Nicolò Noto è l’unico ballerino ad essere arrivato in finale nell’ultima edizione di Amici ed ha quindi vinto il premio per la sua categoria, pari a 50.000 euro, più un contratto di lavoro all’Opéra di Bordeaux e un ruolo nel musical Romeo e Giulietta di David Zard. A proposito dichiara: “Userò questi soldi per continuare a studiare. I miei genitori finora hanno pagato perché studiassi all’Accademia di Genova ed è ora che li ripaghi. Mio padre non voleva che facessi danza, ma che continuassi con le arti marziali, ma ho lottato e la prima volta che mi ha visto sul palco ha cambiato idea. Ora vorrei lavorare nelle grandi compagnie e viaggiare in tutto il mondo per dire di aver lavorato nei teatri più importanti. Ma non sono schizzinoso: accetterò qualsiasi lavoro perché per me l’importante è danzare davanti al pubblico. Il mio mito è Giovanni Picone e ho avuto l’onore di ballare con lui in Pulcinella; ad Amici ho conosciuto Eleonora Abbagnato…Ora mi resta solo Mikhail Baryshnikov!”

Fonte: Visto

 

About Edicola

Inserisci un commento

Not using HHVM