Amici: Mara Maionchi e Luciano Cannito lasciano il programma

Da qualche giorno si è conclusa da 12esima edizione di Amici di Maria de Filippi con la vittoria del rapper Moreno Donadoni, e già sono partiti i casting per comporre la classe della prossima stagione televisiva.

Nel cast grandi novità, a partire dall’abbandono di due grandi professionisti come Mara Maionchi e Luciano Cannito, che nei giorni scorsi hanno annunciato il ritiro dal fortunato talent show di Canale 5. Ecco le parole di Mara su Facebook:

Facebook

Ed un estratto dell’intervista di Cannito a VanityFair.it:

Cannito, che è successo, si è stufato?
«No, semplicemente credo che la trasmissione si sia trasformata e una figura professionale come la mia non sia più necessaria. La struttura di Amici è diventata più vicina a quella di Ballando con le stelle, dove i concorrenti alla fine vengono giudicati da una giuria di persone “normali”, quali attori e personaggi dello spettacolo. Gente rispettabilissima che però può dare una valutazione di cuore, non tecnica: quante volte è capitato che la Ferilli, Argentero e Gabry Ponte, con grande umiltà, dicessero “io non ne capisco però mi è piaciuta…”.

Si è sentito sminuito?
«Non per un fatto di orgoglio, ma perché si tratta di fare un altro mestiere, l’assistente, che io non so fare. Ho una mia linea, delle idee e non sono capace di organizzare, aspettare che ti dicano che cosa fare, per farlo. La trasmissione è diversa rispetto a quando sono entrato io nel 2010: allora era fortemente specializzata, adesso sembra che non ci sia più bisogno di esperti che diano il loro contributo, ma si tratta più dell’emozione che l’artista dà. E va benissimo così, del resto l’arte è fatta non per gli addetti ai lavori ma per il pubblico».

Ha avuto contrasti con la produzione?
«No anzi, anche perché la forza di Maria è riuscire a costruire una squadra che lei protegge tantissimo, quindi contrasti non ne esistono proprio. Io stesso sono stato molto “coccolato”, soprattutto all’inizio quando non mi conosceva nessuno.

E la sua decisione di andar via com’è stata presa?
«Ho mandato loro una lettera, in cui ho spiegato le mie ragioni e, soprattutto, li ho ringraziati dell’esperienza. Anche Mara (Maionchi, ndr) ha fatto la mia stessa scelta, perché anche lei ha una importante personalità. È molto difficile per me non essere protagonista delle scelte che faccio perché non ho fatto altro per tutta la vita. Oggi questo mio know-how nella trasmissione Amici non serve più».

Lo dice con rammarico?
«No, sono sereno».

About Chia

Un commento

  1. dal loro punto di vista hanno ragione, anche se è vero che il format di quest’anno ha messo maggiormente in risalto i ragazzi, ed è un bene. Gli anni passati, la Celentano e Cannito si prendevano tutto lo spazio :sisi

Inserisci un commento

Not using HHVM