Danilo Novelli e Ludovica Castellani Lo Stocco a IsaeChia.it: ‘Ci siamo conosciuti per caso, ma il nostro sogno è amarci per sempre!’

La coppia che non ti aspetti, quella composta da Danilo Novelli e Ludovica Castellani Lo Stocco. Lui concorrente della dodicesima edizione del Grande Fratello, lei ex corteggiatrice di Alessio Lo Passo a Uomini e Donne, si sono conosciuti la scorsa estate e da allora non si sono più lasciati.

E oggi in esclusiva per www.IsaeChia.it raccontano per la prima volta la nascita del loro amore..

Danilo Novelli e Ludovica Castellani Lo Stocco

Com’è nata in voi l’idea di partecipare ad un programma televisivo?

Danilo: Ciao Isa e ciao Chia! Beh, ho sempre guardato il Grande Fratello da casa, è sempre stato il mio grande sogno. Non mi facevo scappare una puntata, mi immedesimavo sempre in ognuno dei concorrenti, ho fatto molti provini x 4 anni senza passarne neanche uno. L’ultimo anno, quando avevo perso le speranze, Dio ha voluto che mi ritrovassi nel bagno della mia agenzia di moda a fare l’ultimo provino. Pensavo che fosse una cavolata, ma poi scoprii che proprio quello mi permise di entrare nella casa più spiata d’Italia.

Ludovica: Ciao belle de casa! Io che ci sono finita a fare a Uomini e Donne? Boh! No vabbe, vi spiego… Tutto iniziò quando un giorno mia madre ebbe la fantastica idea di mandare una mail a nome mio alla redazione, per farmi partecipare. Questo perché in quel periodo ero un po’ triste (data la fine di una storia) e lei ebbe la splendida idea di ficcarmi in Tv! Poi non sapevo neanche chi ci fosse sul trono, non lo guardavo proprio! Feci un provino, e la volta dopo registrai! Insomma, mi ritrovai in quel programma ancor prima di realizzare quel che stessi facendo!

Danilo, tu al Grande Fratello sei stato sin da subito uno dei favoriti della dodicesima edizione dove con la tua simpatia e la tua semplicità avevi fatto breccia nel cuore dei telespettatori. Ma all’improvviso la nostalgia della tua fidanzata storica Angela Amoruso ti ha portato a prendere la decisione di abbandonare il gioco. Tornassi indietro, cambieresti qualcosa?

Danilo: No, ritornassi indietro non lo rifarei, ma per motivi personali. Non posso aggiungere altro, però voglio ricordare a tutti che porto rispetto per la figura femminile: noi del sud abbiamo dei valori che rispettiamo e non vogliamo buttarli via! Dentro la casa vivevo benissimo, mi divertivo e non pensavo a nessuno, poi ad un certo punto mi sono sorti dei seri dubbi su quello che stava succedendo fuori. Questo perché dopo un determinato periodo nella situazione in cui mi trovavo in casa vissi una sorta di insicurezza personale, quindi presi scelte affrettate che come ho detto prima non ripeterei mai.

Tu Ludovica che ricordi hai della tua esperienza a Uomini e Donne?

Ludovica: All’inizio mi sentivo una grandissima deficiente: le telecamere mi mettevano a disagio, il pubblico idem, quindi non parlavo mai, non intervenivo… Poi ci feci l’abitudine e iniziai a prenderla più in tranquillità. La scelta di corteggiare Alessio nacque forse perché per me era la via più facile da percorrere e la preda più facile da conquistare, però dopo mi resi conto che lui era l’unico che non sapeva neanche che ci stava facendo su quella poltrona! Tornassi indietro non andrei lì, in quel periodo e con quei tronisti, ma è un esperienza che rifarei, ovviamente… Mi aspettavo che il trono finisse così, da un tronista del genere non si ci può aspettare tanto no? Insomma… So cascata male! 😉

Poi un bel giorno della scorsa estate -il 23 luglio, per la precisione- il destino ha voluto farvi incontrare..

Danilo: Eravamo in un centro benessere a Napoli per trascorrere le vacanze. Destino ha voluto che tutti e due ci facessimo la lampada: io da galantuomo dissi ‘Vai prima tu!’, lei andò e poi all’uscita la invitai a cena. Ludo non se lo fece dire due volte e da lì iniziò la nostra meravigliosa storia. Io credevo fosse una semplice avventura estiva, ma così non fu: io già dal secondo giorno ero preso da lei, mi piacevano i suoi modi, il suo modo di porsi nei miei confronti.. e cosi ci frequentammo fino a fidanzarci.

Ludovica: Lui fece il galantuomo (così dice) a Napoli in una beauty farm… Io invece mi ricordo quel giorno come se fosse ieri! Dovevamo andare a fare la doccia solare, lui arrivò prima di me, io lo vidi e dissi ‘Porca vacca.. mo questo arriva prima di me!’. Quando lui si allontanò un secondo per bere un bicchiere d’acqua io.. zaaac! Mi infilai nella lampada e feci la vaga.. Il nostro dialogo iniziò perché io avevo messo una canzone come sottofondo mentre facevo la lampada, e lui dall’altra (la trifacciale) la cantava: io mi incazzavo, cambiavo canzone, e lui cantava di nuovo.. Insomma, tutto nacque lì, in quel posto.. Poi furono i suoi modi a conquistarmi, perché era un vero e proprio gentiluomo: la sera a cena mi versò l’acqua, mi spostò la sedia, mi accompagnò al bagno tenendomi la porta, mi aprì lo sportello della macchina… Insomma, io nella mia testa pensai ‘E tu, da do sei uscito?’. Da lì mi diede modo di interessarmi a lui ogni istante di più, fino a farmi innamore completamente…

Da quel giorno siete diventati inseparabili. Com’è organizzata la vostra quotidianità?

Danilo: Diciamo che non possiamo stare distanti, sentiamo troppo la mancanza l’uno dell’altra. Infatti quando ho dei lavori da fare in giro per l’Italia o sto via pochi giorni o lei viene con me. Generalmente stiamo da me in Puglia, ma almeno una volta al mese andiamo a casa sua a Latina. Lei mi ha presentato i suoi amici e quando stiamo da lei usciamo, anche se non abbiamo bisogno di nessuno perché stiamo bene insieme anche soli. Io sono un tipo molto geloso, litighiamo poco ma quando litighiamo sono cavoli amari! Ma posso gridarlo al mondo che la amo, e anche tanto!

Ludovica: All’inizio i km pesavano, Latina-Bari distano più di 400 km. Infatti credevo -anzi, pensavamo entrambi- di non riuscire ad andare avanti.. Però la voglia di vederci e di passare del tempo insieme ci ha portati a stringere i denti e a riuscire a vederci tutti i week end da agosto a ottobre.. Fino a che un bel giorno il signorino ha deciso di tenermi dentro casa sua e di non lasciarmi andare via, tipo un sequestro di persona! No vabbè, io ero più che consenziente. Siamo molto affettuosi, ci diamo molte attenzioni, ogni giorno più degli altri. Ma quando litighiamo, aiuto.. Come tutte le coppie, soprattutto quando si convive, nascono liti veramente stupide! L’ultima fu per le chiavi di casa, che io come sempre dimenticai sul tavolo: lì si che volavano piatti e piattini! Per il resto fila tutto liiiiiiscio come l’olio… Ci amiamo tanto e viviamo l’una per l’altro!

Vivete la vostra storia nella più totale riservatezza, tanto che questa è la vostra prima intervista insieme. Una forma di tutela, la vostra?

Danilo: Ho deciso di non raccontare ai giornali la nostra storia perché credo che alla gente da casa interessi poco se siamo fidanzati o meno: ho scelto di uscire sui giornali solo in relazione ad eventi di beneficenza, credo sia la cosa più importante da far arrivare alle persone da casa, per far aprire un po’ il cuore a tante persone..

Ludovica: Io non ho mai sentito la necessità di dire all’Italia quanti fidanzati cambio o se mi sposo. Credo che in un certo senso sia bello tenere per sé la riservatezza delle cose belle e intime della vita.. Poi voglio dire, basta leggere qualche giornale per capire perché abbiamo scelto così! Meglio distinguersi per cose belle..

In effetti più che partecipare alle classiche serate in giro per i locali è più probabile vedervi a eventi di beneficenza..

Danilo: Come sapete sono una persona che non ha avuto un passato tanto facile, ho dovuto affrontare molti ostacoli ma grazie alla fede che ho in Dio li ho superati. Di conseguenza credo che ora il mio compito sia quello di aiutare il prossimo: mi fa molto piacere fare beneficenza perché mi rende sempre più forte. Per il momento sono testimonial di due associazioni, una si chiama Onlus regaliamo un sorriso, l’altra Mani tese: il mio compito è quello di farli sorridere e cercare di non fargli pesare questa loro malattia. In passato mi rasai anche i capelli perché mi chiedevano ‘Come mai tu hai i capelli ed io no?’. Mi dicevano ‘Quando mi regali un midollo?’: lì mi si spezzava il cuore. E di aneddoti da raccontare ne avrei moltissimi..

Ludovica: Io ho sempre stimato Danilo per questo suo interessarsi e stare vicino a chi più di lui ne avesse bisogno. Ho intrapreso questo percorso con lui, anche se ci vuole in grande senso di fermezza e soprattutto un bel po’ di sangue freddo. Lo accompagnai una volta al reparto oncologico a Bari, ma non ebbi il coraggio di restare per più di 10 minuti: diventai viola.. È una realtà che non comprendi finché non la vedi a quattrocchi. Lo stimo, lo ammiro e lo seguo nei suoi percorsi… ha un cuore grande!

Ad accomunarvi, tra le tante cose, c’è anche l’amore per gli animali, tanto che voi stessi ne avete adottati..

Danilo: Vero! Un’altra cosa che mi appassiona tanto sono gli animali! Non riesco a farne a meno, è un amore che non potrei mai accantonare! Abbiamo quattro cani in famiglia ma ne vogliamo altri.. Amo le persone che adottano i cani, li ammiro tanto. Credo che gli animali, tutti, siano meglio di tanti umani!

Ludovica: Un uccellino mi dice che basta vedere le mie foto su Instagram per capire che amo i pelosetti a 4 zampe.. vero? 😀 Eh si, quattro cani a casa… Di cui tre chihuahua e un meticcione di 65kg. Li amo, sono intelligenti di compagnia e di una tenerezza! Infatti io e Dani spesso ci impegniamo ad aiutare i canili che non hanno fondi per il cibo o le cure.. Come dice lui, meglio tanti animali che certi cristiani!

Avete mantenuto i contatti con qualche ragazzo conosciuto tramite il programma a cui avete partecipato?

Danilo: Inizialmente ero in contatto con tutti, poi ho capito che l’amicizia era dovuta ad un solo scopo, cioè quello delle serate. Sento solo Filippo Pongiluppi, un ragazzo semplice e disponibile. Per il resto sono in buoni rapporti con tutti, ma con nessuno in particolare.

Ludovica: Durante il programma ho stretto un’amicizia che oramai dura da un anno con Isabella Goni, l’ex corteggiatrice di Cristian Gallella.. Lei è speciale, dolce e disponibile. Poco dopo la fine del programma andai a Faenza da lei, passammo un week a Milano Marittima insieme. Le voglio un bene immenso, è veramente una delle cose belle che capitano nella vita! Poi sento Alessia Cammarota, perché il programma -nonostante la conoscessi al di fuori- ha permesso di approfondire la nostra amicizia. Anche lei una ragazza dolce e soprattutto alla mano! Chi invece nel programma non sopportavo, mi è rimasto antipatico..

Tra poco più di un mese festeggerete il vostro primo anniversario: che progetti avete per il vostro futuro?

Danilo: Credo che l’amore si incontri una volta sola nella vita, che ti faccia provare cose che mai hai provato prima.. Credo che questa storia abbia tutti i presupposti per proseguire durante la vita, perché ormai siamo indispensabili l’uno per l’altra. Per matrimonio e per i figli se verranno ben venga… Nel caso vi arriveranno le partecipazioni a casa, va bene? 😀

Ludovica: Io voglio il matrimonio, tanti figli, una casa tutta nostra e la cosa più importante: Lui per tutta la vita! Sto bene, non mi manca nulla, soprattutto il sorriso. Ci divertiamo, ci annoiamo, ridiamo e piangiamo insieme.. Non ci manca nulla per continuare a stare insieme! Poi nel caso ci siano bimbi o matrimoni, ci pensa Danilo ad inviarvi le partecipazioni!

Grazie a tutti e soprattutto a Isa e Chia per la splendida disponibilità e la fantastica voglia di rendere vivo questo blog che attualmente è il numero uno! Non sappiamo qualcosa? Andiamo su IsaeChia e troviamo tutto! 😀 Un bacione a tutte le lettrici a a tutti i lettori del blog! Vi terremo aggiornati in caso di grandi eventi 😉 Buona estate! Danilo Novelli e Ludovica Castellani Lo Stocco

About Chia

5 commenti

  1. lei è uno spasso :emo21 peccato abbiamo avuto modo di conoscerla davvero poco a Uomini e Donne!

    insieme mi piacciono proprio, promossi :birra

  2. foglienelvento

    lui non so proprio chi sia dato che mi sono fermata al n 4 del Grande Fratello…cmq , lei non lo riconoscevo quasi visto il colore chiaro dei capelli…se nn sbaglio era mora

  3. ma che coppia carina :emo14
    lui lo ricordo al gf, e mi ricordo della sua uscita :sisi
    davvero una bella intervista :sisi
    in bocca al lupo :emo26

  4. bellini , mi e’ piaciuta l’intervista . Bravo Danilo per l’impegno sulla beneficenza :birra

Inserisci un commento

Not using HHVM