Tutti lo criticano ma… Fabio Troiano piglia tutto!

Gossip

Per gli addetti ai lavori e per il popolo di Twitter, Fabio Troiano è la nota dolente di The Voice. La sua rigidità, l’emozione e l’incapacità di improvvisare hanno fatto sì che il pubblico lo giudicasse inadatto al ruolo di presentatore. Di lui scrivono: “Troiano è flemmatico, banale, talmente impacciato da risultare spesso inappropriato, col sorrisino da prima comunione stampato in volto, incapace di qualsiasi intervento personale al di là del complimento generalizzato”. Malgrado queste opinioni, la produzione pare non abbia intenzione di correggere il tiro con una sostituzione di Troiano che dal canto suo dichiara: “Hanno scelto me proprio perché non sono un conduttore puro”.

Fonte: Gossip

About Edicola

Un commento

  1. E’ vero, come presentatore è atipico. Ma proprio per questo l’ho considerato interessante.
    Non urla , non strepita, scandisce bene quello che deve dire snza farsi prendere dal trip stra – energetico americaneggiante dei più visti fin qui in tv.
    Una perla insomma, da custodire con cura!
    La flemma in questo caso lo ha contraddistinto dai suoi colleghi esaltati e contagiati da una fretta isterica di essere “in” , facendolo apparire estraneo, stralunato. Ricordo Papaleo a Sanremo, cioè un non addetto ai lavori, ma con stoffa e qualcosa da dire.
    Altri aspetti possono essere indirizzati, perchè è un bravo attore. prestato alla musica. :birra

Inserisci un commento

Not using HHVM