Leonardo Pieraccioni: “Che felicità, la mia vita è andata tutta in cacca”

Visto

L’attore comico e regista Leonardo Pieraccioni racconta del suo nuovo film, atteso nelle sale per il 12 dicembre: “Ridendo e scherzando è il mio undicesimo film. La crisi si fa sentire: ormai come budget ci danno un panino e chiami gli amici a lavorare! Però mi piace che si sta più attenti a quali film fare. Questo film inizia dove sono finiti i precedenti e si chiede “vivranno felici e contenti?”. Io e mia moglie, interpretata da Serena Autieri, siamo sposati da 15 anni, ma io sento nostalgia di quando vivevo nel quartiere universitario. Anch’io sono nostalgico della mia giovinezza e penso a quando mia figlia Martina avrà 16 anni e piangerà perché il ragazzo l’ha lasciata. I giovani di oggi non sono diversi, solo che al posto delle compagnie hanno i social network: le mie cugine adolescenti scrivono su Facebook ciò che avrei scritto io alla loro età. La nascita di mia figlia ha amplificato i miei atteggiamenti nei confronti del lavoro. Ora la frase più importante è quando il pediatra dice: “Va tutto bene”; dei film non t’importa più. Prima non capivo i genitori che dicevano “Mio figlio va bene a scuola”; ora mi ritrovo a chiedere: “Come l’ha fatta la cacca?”. E’ più comica di me, dice delle cose con dei tempi comici fantastici. Vorrei riprendere col teatro, ma sono troppo pigro e, insieme a imparare l’inglese e andare in palestra, rimarrà una delle bugie della mia vita. Nel film stavolta non ci sono bellone, o meglio, la rifiuto. Colpa della mia compagna, Laura Torrisi? Diciamo che la commedia ha le sue scalettature, e alla sudamericana bonazza preferisco la quotidianità di una coppia sposata. Non mi va di avere ruoli nei quali non mi sentirei più a mio agio. Finora ho sempre avuto di modelle perfette che non sapevano che ci facevano lì, tutte, tranne la mia compagna Laura. E poi di belle non mancano: oltre alla Autieri, ci sono Chiara Mastalli, Alice Bellagamba e Marianna Di Martino, seconda a Miss Italia quando vinse Miriam Leone”.

Fonte: Visto

About Edicola

Inserisci un commento

Not using HHVM