Fattore M: spazio dedicato a Marco Mengoni. Marco al Music Summer Festival: foto e video della serata. Il singolo “Pronto a correre” è disco d’oro. Indiscrezioni sul prossimo singolo. L’intervista (integrale) per “Gulp Music”. L’attesa per l’imminente esordio de “L’essenziale Tour”

Marco Mengoni

 ( rubrica a cura di Valentina P.)

Salve a tutti! Tra un’oretta abbondante prenderà il via la seconda trance de “L’essenziale Tour”. Si riparte in esterna, da Trento, finalmente sotto un cielo di stelle. Per la cronaca, l’ultimo concerto all’aperto del Mengoni è targato giugno 2011, due ere geologiche fa. Per gli aficionados, mi riferisco al memorabile evento organizzato da Lozza, a Villa Ada a Roma.  Tornando ad oggi, sulle aspettative mi sono già espressa nella scorsa rubrica, quindi non mi ripeterò! Devo comunque ammettere che sono curiosissima di scoprire – soprattutto musicalmente parlando! – le innovazioni che quella mente vulcanica di Marco introdurrà nello show.

Quello che ci è dato sapere riguarda solo la conferma dell’allestimento scenico – con i 9 led luminosi alti a forma di parallelepipedo, che Marco chiama antenne! – con la collaborazione del light designer Mamo Pozzoli. Inoltre, Ferragamo ha disegnato nuovi abiti per il tour estivo, e anche la formazione musicale “allargata” è confermata.

Nel frattempo, l’ultima settimana del Mengoni è stata tutt’altro che rilassante: tra venerdì e sabato scorso è stato avvistato nella celeberrima Vucciria di Palermo, presumibilmente scelta come location per il video del prossimo singolo. Solo congetture? Mishtero! Sta di fatto che l’inseparabile manager di Marco, Marta Donà, nella giornata di sabato ha pubblicato sul suo profilo Instagram una foto di un polso “familiare” in abito “istituzionale”:

Marco Mengoni

e qualcosa vorrà pur dire!

Domenica invece, il Mengoni si è goduto l’abbraccio dei (sempre più numerosi!) fan in occasione della sua preannunciata partecipazione alla kermesse musicale Music Summer Festival, registrata in Piazza del Popolo a Roma, che andrà in onda da giovedì 4 luglio ogni settimana per 4 appuntamenti in prima serata su Canale 5 e in contemporanea radiofonica su RTL 102.5. In occasione della quale, un acclamatissimo Marco ha cantato dapprima “L’essenziale”, in elegante completo Ferragamo marrone:

 per poi cambiarsi e rientrare on the stage in abiti più casual, esibendosi con “Pronto a correre”:

Ergo: la sua esibizione verrà mandata in onda in due puntate diverse (chiamasi tecnica acchiappa-ascolti!). E per i cultori, vi posto una chicca: le prove pomeridiane del nostro Marco – QUI “L’essenziale” e QUI “Pronto a correre”– anche se la definizione di prove non rende giustizia alla performance!

E a proposito del fortunato singolo “Pronto a correre”, nella scorsa rubrica avevo preannunciato l’imminente conseguimento della certificazione del disco d’oro, vale a dire il raggiungimento delle 15mila copie digitali scaricate (legalmente). Detto e fatto:

Stamp

Il Mengoni si è portato a casa un altro singolo di successo! Complimenti Marco! E a proposito di successo e futuro, questa settimana sono saliti alla ribalta due argomenti cruciali: in primis, quale sarà il prossimo singolo estratto dall’album #prontoacorrere? La fan-base si divide tra i sostenitori di “Una parola”, pezzo di rottura dell’album – nel senso che stilisticamente parlando non c’entra un ciufolo con il resto! Brano molto tunz tunz, ma decisamente d’impatto! – e quanti vorrebbero “Non me ne accorgo”, seconda traccia dell’album, dal sapore più pop. Chi vincerà?

Il secondo punto riguarda i rumors circa la probabile uscita di un nuovo album addirittura entro il 2014, con prestigiosissime collaborazioni autoriali che – udite udite! – pare stiano già iniziando a proporsi al Mengoni per il suo prossimo progetto discografico. Ci sarà un fondo di verità? Una cosa è certa: dopo il successo all’Eurovision Song Contest, ilMengoni è stato notato da addetti ai lavori internazionali, che lo richiedono ovunque e per l’autunno sono in programma promo estere. Quindi ho l’impressione che per un eventuale nuovo album si dovrà attendere. Molto.

Prima di chiudere, segnalo che questa settimana è andata in onda su Rai Gulp la versione integrale dell’intervista rilasciata da Marco a “Gulp Music”, che ho postato nella scorsa rubrica (qui trovate la Prima Seconda Terza Quarta parte). Un’extended version molto gustosa, con un Mengoni molto loquace e a suo agio.

Come ho detto in apertura, tra una manciata di minuti si aprirà nuovamente il fatidico sipario, e ripartirà la Musica vera. In attesa delle prime testimonianze, direttamente dall’Anteprima di questa tournee da tutto esaurito, propongo “Non me ne accorgo”, traccia numero due di #prontoacorrere – e papabile nuovo singolo! – nell’energica versione di Bologna:

E dopo la fedele riproposizione delle date ufficiali de “L’essenziale Tour”:

Trento (4 luglio, QUI i biglietti)

Piazzola sul Brenta (PD) (6 luglio, QUI i biglietti)

Brescia (8 luglio, QUI i biglietti)

Siena (10 luglio , QUI i biglietti)

Govone (CN) (20 luglio, QUI i biglietti)

Cervia (RA) (27 luglio, QUI i biglietti)

Paestum  (SA)(4 agosto, QUI i biglietti)

Cagliari (6 agosto, QUI i biglietti)

Villapiana (CS)  (10 agosto, QUI i biglietti)

Bolgheri (LI) (13 agosto, QUI i biglietti)

Macerata (18 agosto, QUI i biglietti)

Pescara (19 agosto, QUI i biglietti)

San Pancrazio Salentino (BR) (21 agosto, QUI i biglietti)

Ronciglione (VT) (23 agosto, QUI i biglietti)

Taormina (ME) (26 agosto, QUI i biglietti)

Palermo (27 agosto, QUI i biglietti)

Verona (31 agosto, QUI i biglietti)

Verona (31 agosto, QUI i biglietti)

Milano (25 settembre, QUI i biglietti)

Milano (26 settembre, QUI i biglietti)

Roma (28 settembre, QUI i biglietti)

Bologna (1 ottobre, QUI i biglietti)

Napoli (9 ottobre, QUI i biglietti)

Firenze (11 ottobre, QUI i biglietti)

Torino (12 ottobre, QUI i biglietti)

Vi rimando alla prossima settimana!

About Isa

3 commenti

  1. Ieri sera ero sotto quel cielo di stelle! :ole
    Marco era emozionato e molto euforico. Si è anche tagliato un dito mentre suonava la chitarra con troppa foga! :’
    E’ stato coinvolgente ed ogni brano era più che preciso: perfetto! Ogni canzone, cantata e ascoltata ieri sera, sembrava nuova, due volte più bella di quelle incise!
    La sua solita simpatia, mista all’emozione che traspariva da ogni suo grazie, da ogni suo piccolo grande monologo, ha entusiasmato la nostra notte!

    E ora sono in attesa del secondo cielo di stelle da condividere con lui!
    :emo26

    • Non sai quanto ti invidio!!!! Ultimamente ho proprio voglia di andare ad un concerto e per motivi economici l’unico che mi sto concedendo sarà proprio quello di Marco a Taormina che peraltro rientra nel mio regalo di compleanno :emo18 ma devo aspettare ancora un mese e mezzo. 🙁

      L’ultima volta l’ho sentito a Milano al Forum di Assago, mi manca parecchio un live del ragazzino! :sisi Peraltro adoro l’ultimo cd quindi i presupposti per godermela ci sono tutti, se aggiungiamo la cornice unica del teatro antico di Taormina :shy

      Mi spiace solo che dalla scaletta che ho letto nel suo fanclub ieri non abbia fatto ‘Credimi ancora’… ecco a parte che a me quel pezzo piace un sacco ma poi è una delle sue canzoni più conosciute, ci è arrivato terzo a Sanremo… perchè tagliarla? 🙁 Spero ci ripensi e che a Taormina possa proporla anche perchè live l’ho già sentita ed è tanta roba!!!!

      A proposito del nuovo singolo SE dovesse essere ‘Non me ne accorgo’ sarei felicissima!!!! è uno dei pezzi che preferisco nel cd (mille volte meglio di pronto a correre per quanto mi riguarda) e credo che se lanciato adesso sarebbe perfetto per l’estate! Se non fosse Non me ne accorgo incrocio le dita per La valle dei re che prima o poi DEVE uscire come singolo. :cuore

    • Isa, non c’era credimi ancora, ma è stato ugualmente bellissimo!
      la cosa che mi ha sorpresa è stata trovare le canzoni ancora più belle dal vivo. Di solito, nei live, c’è sempre qualcosa che non mi piace, invece ieri ero emozionatissima!
      Un mese e mezzo vola! Io tra un mese spero di essere a Paestum! :emo18

      Per quanto riguarda La valle dei re, penso proprio che esca. E’ stato uno dei pezzi che ha introdotto con un bellissimo monologo, penso proprio che ci sia particolarmente affezionato! :bunny

Inserisci un commento

Not using HHVM