Martina Giuffrida a IsaeChia.it: ‘Io e Diego Ciaramella ci siamo frequentati dopo la fine del trono, ma eravamo troppo diversi. Ora vi presento Gaetano Berardinelli, il mio futuro marito!’

Lei era la corteggiatrice preferita dell’ex tronista Diego Ciaramella, almeno fino al suo inaspettato e discusso abbandono della poltrona rossa di Uomini e Donne. Lui è un giovane manager salernitano ideatore del reality itinerante Play Vip in Tour.

Si erano conosciuti e piaciuti già la scorsa estate, ma l’amore tra Martina Giuffrida e Gaetano Berardinelli è scoccato ufficialmente solo il mese scorso: da quando si sono ritrovati non si sono più lasciati, e oggi in esclusiva per www.IsaeChia.it si raccontano per la prima volta..

Martina Giuffrida e Gaetano Berardinelli

Ti abbiamo lasciata lo scorso dicembre nella puntata conclusiva del trono di Diego Ciaramella: tutti si aspettavano avrebbe scelto te, l’unica con cui si era lasciato andare a baci e carezze, e l’unica che portava con assiduità in esterna. Invece il tronista napoletano stupì tutti annunciando di avere conosciuto una ragazza tramite Facebook, ed abbandonando di conseguenza il trono per lei.. La mia esperienza a Uomini e Donne è nata un po’ per gioco: attraversavo un periodo difficile della mia vita, mi ero trasferita a Roma da pochi mesi e un bel giorno ricevo la telefonata dalla redazione che chiedeva di vedermi per un colloquio. Ho riflettuto giusto 30 secondi e mi sono detta “Perché no? In fondo gli studi stanno a due passi da casa, non dovrò neanche viaggiare, magari questa è la volta buona che mi innamoro!”. Qualche giorno dopo ho avuto l’incontro con la redazione e poco dopo abbiamo iniziato a registrare le puntate… Ho sempre seguito Uomini e Donne in modo incostante ma ho quasi sempre visto le scelte e se proprio devo essere sincera più volte mi sono immaginata lì, al posto di qualcun’altra. Ho sempre sognato di vivere una storia d’amore fantastica come quella dei film e in quel programma ne ho viste parecchie, anche se spesso non hanno avuto lunga durata, ma credo che l’amore sia una delle cose più belle della vita bene o male che vada. Alla prima registrazione ero tesissima e tremavo dall’imbarazzo, pensavo a tutte quelle telecamere, a tutta quella gente del pubblico che mi avrebbe massacrata! Dietro quelle scale continuavo a dire “Voglio andare a casa, non fa per me!”.. l’avrò detto almeno 50 volte, poi è arrivato Antonio della redazione (lo avevo conosciuto già precedentemente e c’era con lui più confidenza rispetto a tutti gli altri, lui mi ha fatto da “tato” per cinque mesi, pensa che gli son venuti i capelli bianchi per colpa mia!). In quell’occasione mi disse “Marty stai tranquilla, entra decisa e sicura, pensa che sopra ad una di quelle sedie rosse ci sta l’uomo della tua vita e tu scappi via!”. Mi ha convinta e io davvero sono entrata con quella convinzione.. e invece delusione totale! Non appena ho visto i due tronisti Eugenio Colombo e Andrea Offredi mi sono detta “Due ragazzini, e che ci faccio co sti due io? Ho già una figlia, un’altro ragazzino per casa no!”. A fine puntata potevo scegliere se rimanere o no e io non avevo dubbi, volevo ritornare a casa mia ancor prima che fosse finita la puntata e non rimettere mai più piede là dentro! Ricordo Vanessa della redazione che mi chiese perché volessi andar via, e io risposi “Perché non mi piacciono e sono due ragazzini”, lei mi disse “Prova a conoscerli, magari cambi idea”, ed io in modo netto “Tassativamente no, perché se uno non mi piace subito non mi piacerà mai!”. Ma la redazione vedeva oltre, sapeva che la puntata successiva sarebbe arrivato Diego e che poteva essere più adatto a me, e così mi hanno praticamente costretta a presentarmi la puntata successiva perché non avrei potuto abbandonare senza prima averlo annunciato in puntata. Seconda puntata, già non volevo andare! Mi convocano per le 10 del mattino e con una scusa arrivo alle 14, speravo di perdere la registrazione ma niente! Litigo con parrucchiere e truccatrice, non volevo neanche prepararmi. .che mi fregava, io ero andata solo per auto eliminarmi! Entro in puntata tutta sconcia esattamente come ero partita da casa, stavolta sarei andata via.. ero proprio convinta, e invece Maria De Filippi annuncia la presentazione del terzo tronista. Lì per lì ho pensato “Eccoci, un altro ragazzino!” ma ho cambiato subito idea: l’età era giusta, un ragazzo indipendente, abbastanza uomo e poi è pure del sud come piace a me.. mi sentivo più motivata a restare. Con Diego sono uscita in esterna già dalla prima puntata, a parte un paio di volte mi ha sempre portata fuori; litigavamo spesso perché siamo entrambi testardi, della serie “Ho sempre ragione io”, ma tutto sommato stavamo bene durante le esterne, a me lui piaceva e credo anche da parte sua fosse lo stesso. In quel contesto è davvero difficile riuscire ad essere completamente sé stessi e per me ancor di più, essendo una mamma facevo tanta fatica a lasciarmi andare, non tanto per il giudizio della gente rispetto a una mamma in cerca di fidanzato ma più per il giudizio di mia figlia.. Sinceramente non ero convinta di essere la scelta, però ti dico la verità: pensavo che se non avesse scelto me non avrebbe potuto scegliere nessun’altra là dentro, e Diego è una persona coerente. Quando ha abbandonato il trono per quell’altra pensavo fosse uno scherzo per vedere le reazioni ma quando ho capito che non stava per niente scherzando ci sono rimasta malissimo, non tanto per la scelta (ero preparata anche alla non scelta) ma più per la mancanza di rispetto al tempo che avevo sprecato: mi faceva rabbia per tutti i sacrifici che avevo fatto inutilmente, ma forse per evitare figure di merda, forse perché in fondo era una persona che conoscevo da pochissimo, sono riuscita a contenermi, ho reagito col sorriso, addirittura tanto da essere accusata di non aver mai avuto interesse per lui! Eppure avevo più volte in precedenza spiegato che ho imparato ad accettare col sorriso anche le cose meno gradevoli e non soltanto quelle belle. Sono bastati pochi giorni di vacanze a Catania in famiglia, e Diego sembrava giá un ricordo molto molto lontano..

Nonostante questa fantomatica ragazza per la quale lui avrebbe abbandonato il trono, nei giorni successivi molte sono stati gli avvistamenti che segnalavano la tua presenza a Napoli insieme a Diego in atteggiamenti affettuosi e complici. Fino a quando lui non si è fatto fotografare in discoteca mentre baciava appassionatamente una biondina, e tutto il clamore sul suo post trono è andato a scemare. Come sono andate veramente le cose tra voi? Passano pochi giorni dalla fine del trono e trovo un messaggio di Diego nella mia posta su Facebook, da lì una bella chiacchierata, poi un caffè e così via. Abbiamo iniziato a frequentarci, è durata circa un mese, non è andata male ma gli obiettivi di entrambi erano diversi, lo stile di vita suo troppo incompatibile col mio, così abbiamo deciso di interrompere la frequentazione. Della ragazza per cui abbandonò il trono non ho mai visto nemmeno l’ombra.. ma non soltanto io, neanche i suoi amici che ho avuto modo di conoscere e con cui ho parlato a Napoli sapevano nulla di questa ragazza! Ma non posso dire se era tutto vero o solo una scusa per abbandonare il trono, non abbiamo mai aperto questo discorso. In quanto alla bionda del bacio in discoteca, posso dirti che conosco anche io quella ragazza come una sua carissima amica d’infanzia: credo che quella foto sia stata scattata di proposito per provocazione a tutti quelli che vociferavano..

Se il trono di Diego si è concluso senza una scelta, l’ultima stagione ha visto la formazione di altre due coppie. Eugenio Colombo e Francesca Del Taglia sono innamoratissimi, passano moltissimo tempo insieme, progettano di sposarsi presto e di formare una bella famiglia. Andrea Offredi e Claudia D’Agostino, invece, a causa della lontananza stanno attraversando un momento di crisi. Avendoli conosciuti e vissuti in trasmissione, a te piacciono queste due coppie, e credi al loro amore? Ho continuato a seguire i due troni rimasti anche dopo, da casa: Eugenio continuava a starmi antipatico mentre su Andrea mi sono ricreduta col tempo e addirittura mi piaceva anche vederlo a fianco di Francesca. Francesca è l’unica ragazza con cui ho legato in quel periodo e con cui ancora oggi ho un rapporto: durante il programma ci raccontavamo le esterne, ci confidavamo le senza sensazioni belle e anche quelle brutte, spesso l’ho vista star male a causa dei comportamenti di Eugenio, giuro che lo odiavo! E anche se spingevo Kekka verso Andrea perché vedevo che lui riusciva a darle ciò di cui lei aveva bisogno, in fondo sapevo già che lei era innamorata pazza di Eugenio.. Adesso ho rivalutato anche Eugenio, ho avuto modo di parlarci durante una serata e poi so che Francesca sta benissimo con lui, non posso che essere felice: sono contentissima di questa coppia, un po’ sofferta, con tanti tira e molla ma quel che conta alla fine e che adesso stiano bene insieme! Francesca è davvero una persona splendida, umile e a portata di mano, il contrario di quella che sembrerebbe a primo impatto; sono certa che questa scelta sia stata fatta con il cuore, non posso che augurargli cose belle, tanta felicità insieme e che possano raggiungere presto tutti i loro obiettivi. Riguardo Andrea e Claudia, non conosco nessuno dei due al di fuori del programma: lei è caruccia e fra le ultime nel programma non avrebbe potuto scegliere di meglio. Mi dispiace dirlo ma credo sia stata una scelta di convenienza per Andrea, invece Claudia l’ho vista proprio innamorata; sicuramente la distanza non giocherà a loro favore, ma credo che quando ci si ama davvero, insieme si riesce a superare tutto. Esistono rimedi anche per la distanza, basta solo riuscire ad organizzarsi!

Dopo la tua partecipazione a Uomini e Donne ti sono stati attribuiti diversi flirt, tra i quali quello con Aldo Palmieri, ex protagonista del Trono under. Oggi, invece, ti vediamo radiosa accanto al manager Gaetano Berardinelli. Un vero colpo di fulmine, il vostro: ce lo raccontate?
Martina: Ci tengo a precisare che il flirt che mi è stato attribuito con Aldo Palmeri non è vero affatto, basta fare una foto con un amico e già lo danno per fidanzato! Io e Aldo siamo molto amici, gli voglio un bene dell’anima e lo apprezzo moltissimo per la sua spontaneità e sincerità; di solito dico che è mio figlio e lui si arrabbia perché pensa che lo considero un bimbo: un po’ lo è, ma per farlo felice diciamo che è come un fratellino così evito sta litigata! Ho avuto qualche altra conoscenza ma nulla di che, sono troppo particolare io! Poi finalmente è arrivato lui, il mio principe azzurro, quello che cercavo da sempre, lui è perfetto per me! Hai presente quella mezza mela che a volte sembra quella giusta quasi compatibile e invece poi ti accorgi che non lo è? Ecco, lui è esattamente la metà giusta, tanto giusta che unite entrambe le parti la mela diventa intera, come se non fosse mai stata tagliata! Lui si chiama Gaetano Berardinelli, ha 27 anni ed è di Salerno; è un ex carabiniere attualmente manager di diversi personaggi televisivi, produttore e creatore del reality Play Vip In Tour. Gaetano l’ho conosciuto la scorsa estate a Napoli appunto durante il reality, in quel periodo lui era fidanzato da tanti anni e io troppo incasinata per avere una storia! Il vero colpo di fulmine è scattato un anno dopo cioè il mese scorso, giugno: sono stata invitata a Ischia e Procida per alcune tappe del Play Vip In Tour Summer, il caso ha voluto che io stessi già a Napoli per lavoro così il giorno seguente ho preso il traghetto e ho raggiunto il gruppo. Come tutti avranno notato io non sono molto portata per la televisione, odio le serate in discoteca, le ospitate e tutti quei casini vari che si fanno dopo la partecipazione a programmi televisivi; se proprio devo dirla tutta sono anche un po’ asociale e per questo spesso mi sono dissociata dal gruppo: Gaetano anche nella scorsa edizione aveva notato questa mia difficoltà ed è sempre stato carino con me, quando stavo male perché volevo ritornare a casa, quando litigavo con qualcuno e piangevo di rabbia, lui mi è sempre stato di conforto. Anche in questa occasione lui -notando delle difficoltà in me- ha cercato di darmi il solito conforto e una sera mentre mi abbracciava ho provato una strana sensazione, non mi era mai successo prima nei suoi confronti.. voglia di baciarlo! Ma niente.. questa sensazione associata ad un altro aneddoto del giorno prima un po’ mi faceva riflettere: stavamo insieme al centro di Ischia, in un negozietto di bigiotteria e accessori vari, così per ridere abbiamo provato un anellino simile alle fedine e sempre scherzando ci siamo detti acquistiamoli, facciamo una foto davanti la chiesa come se ci fossimo sposati, quattro risate e poi li buttiamo via… Rientrata in albergo, nel letto non facevo altro che pensare a ciò che mi stava accadendo, non riuscivo a smettere di pensarlo, e finalmente la sera successiva dopo aver fatto una tappa in discoteca mi ha baciata ed io che non aspettavo altro ovviamente ho corrisposto. Mancava solo un giorno alle partenze e già mi dispiaceva da morire.. solo poche ore dal mio rientro a casa e già stavo organizzando il mio ritorno da lui. La settimana seguente abbiamo trascorso qualche giorno a Marina di Camerota, e io penso che l’amore sia scattato proprio lì: in quei giorni sono stata favolosamente bene, lui è dolcissimo, protettivo, apprensivo, non mi aspettavo tutto ciò e soprattutto non me lo aspettavo in così poco tempo. Quando si ha alle spalle un bagaglio come il mio si diventa troppo esigenti e si finisce a restare da soli: io ho sempre sperato di trovare l’uomo perfetto per me per le mie esigenze, sapevo che esisteva in qualche parte del mondo ma non avrei mai creduto di trovarlo così presto.. se c’è una cosa che ho imparato è che tutto arriva quando meno te lo aspetti!
Gaetano: Non sono bravo in queste cose anche perché non amo fare interviste dove si parla di vita personale, ma dopo l’oppressione da parte di Martina e varie minacce (ride, ndr) sono qui a raccontarvi la mia in modo molto veloce. Ci siamo conosciuti circa un anno fa grazie al reality che abbiamo ideato e prodotto io e Fabiano Reffe, denominato Play Vip In Tour, un reality tour dove ex personaggi di format nazionali girano per le città di tutta Italia seguiti da una troupe televisiva che racconta la loro vita quotidiana. In quel periodo nella scelta dei personaggi che vi dovevano partecipare tra ex tronisti e gieffini girava il nome di Martina Giuffrida. Vi posso assicurare che è stato da subito un colpo di fulmine, ma in quel periodo per motivi personali, lavorativi e professionali non ho mai dato modo di far capire ciò che realmente pensavo e sentivo per lei.. A dirla tutta sono una persona che non dimostra mai ciò che realmente pensa. Dopo il periodo reality ci siamo persi di vista per vari impegni lavorativi, poi sapendo della sua frequentazione con il tronista Diego Ciaramella ed essendo io fidanzato da sette anni con una ragazza di Salerno avevo abbandonato l’idea di un eventuale interesse da parte di entrambi. Ci siamo rincontrati dopo circa un anno in occasione della nuova edizione del reality che si è svolta ad Ischia e Procida, sarà stato il caso ma entrambi eravamo single per scelta ed io non aspettavo altro! Finalmente, ho avuto l’occasione di conoscere Martina fuori dalla vita lavorativa ed eccoci quà, la storia più bella che possa capitare a due matti (ride, ndr)!

Tra di voi le cose si sono fatte subito serie, tanto che -dopo le fedine acquistate più per divertimento che altro- parlate già di matrimonio. Cosa sognate per il vostro futuro?
Martina: Posso dire che tra me e Gaetano è stato subito amore, la nostra storia è diventata subito importante per entrambi ed entrambi vediamo il nostro futuro insieme! Io ovviamente come quasi tutte le ragazze sogno il matrimonio e perché no, anche dei figli: entrambi siamo per la famiglia e crediamo che non esistano altri scopi in amore che non siano questi. Progetti futuri? Lui è molto ambizioso (ma lascio decidere a lui se parlare o no dei suoi progetti futuri), mentre io sono l’esatto suo contrario: faccio un lavoro molto ambito da tante persone, sono direttrice acquisti di un’azienda, ma questo lavoro non mi piace per niente. Se potessi scegliere, fra 10 anni mi vedrei solo ed esclusivamente a fare la mamma di 3, 4 bambini e al massimo con una mia piccola attività. Diciamo che ormai siamo d’accordo quasi su tutto, dobbiamo solo decidere il posto in cui andare a vivere e la data del matrimonio!
Gaetano: Abbiamo iniziato per gioco facendo quelle foto con una finta fede nuziale ed è stata proprio quell’occasione che mi ha fatto avvicinare tanto a lei, vedendo in quel gioco un pizzico di realtà o forse futuro. A quello che vi ha appena raccontato Martina aggiungo solo che per baciarla ci ho pensato due giorni, e da quel momento vivo questa storia come la più bella o strana che mi sia capitata, una vera e’ propria storia d’amore quasi da film.. Conoscendola, e viste le cose che abbiamo in comune, sono sicuro che entrambi siamo un passo sopra la follia e chissà che tra un mese non ci sposiamo sul serio! Attualmente stiamo valutando delle scelte: ho un lavoro che per quanto sia bello e prestigioso ruba tanto tempo ed è soggetto sempre a viaggi e spostamenti, l’unica cosa che posso dirvi con certezza è che Martina in questo momento è la priorità su tutto. Per il resto meglio non progettare nulla e vivere a sorpresa!

Un ringraziamento speciale ad Isa e Chia, e complimenti al blog più seguito d’Italia! Un forte abbraccio a tutti coloro che seguono questo blog e leggeranno l’intervista… noi vi terremo aggiornati! Mu@@@, Martina e Gaetano

About Chia

14 commenti

  1. Da “patriarcale” anziché “patriottica” a “a portata di mano” invece che “alla mano”… Giuro che a Napoli non siamo tutti così :ghigno

    • Non è che magari traducono male dal dialetto napoletano? Come quando dicono “la voglio bene”? A sentire tutti questi strafalcioni da gente che ha un diploma (il che vuol dire che volente o nolente fino a 19 anni si è frequentata una scuola) mi viene il dubbio. Non sono i classici errori grammaticali o le guerre con i congiuntivi, danno proprio nuovi significati alle parole.

    • sì spesso traducono male dal dialetto, ma qui è proprio arte 😉

    • @LadyGaga: Non saprei… Io, da napoletana, uso queste quattro espressioni in maniera ben distinta e non ho mai sentito nessun concittadino fare diversamente, quindi mi dissocio da questi esempi (spero!) isolati.
      Che poi sei davvero sicura che siano errori involontari?! Alla Giuffrida concedo il beneficio del dubbio, ma da una che dichiara pubblicamente che studiare è inutile mi aspetto anche di peggio rispetto a “patriarcale” :ghigno

    • Concordo Mozina :birra io da napoletana d.o.c mi dissocio….e se devo dirla tutta anche come donna….taccio che è meglio!!! :emo10

    • comunque Martina e’ Siciliana…. appena qualcuno fa un errore gli viene data automaticamente la cittadinanza onoraria Napoletana…. che bei cliche’ :brr

    • mmm in effetti su fb dicono sia napoletana, dall’accento misto non l’avrei detto… comunque vado a cercare meglio :holmes :holmes

    • Eppure ero convinta che fosse napoletana, o comunque campana, perché ricordo di averle sentito dire in trasmissione alcune espressioni in dialetto. Comunque la mia era solo una battuta, che, essendo stata detta da una napoletana, dovrebbe essere presa ancora meno sul serio 😉

  2. sapevo si era frequentata con Diego dopo il trono e concordo quando dice che se uno non ti piace subito non ti piacerà mai…
    E si è sempre dubitato della sua fine del trono a causa di quella ragazza, davvero forse mai esistita.
    e anche se trovo un po esagerato tutto sto amore e mi fa piacere sentire che c’è chi x sentimenti mette il resto il secondo piano, cosa che dimostra un vero e grandissimo interesse

  3. ha speso belle parole per Fra a dimostrazione che tante ex corteggiatrici si sono trovate bene con lei…auguro a Martina di viversi al meglio questo nuovo amore..

  4. Posso essere sincera? A me sta ragazza sta proprio sugli zebedei :emo29 :emo29 anche se ho letto con moooolto interesse le sue dichiarazioni :emo51 :emo51 :emo51

  5. Oh mio Dio , innamorarsi dopo una settimana :brr
    Mah , non ho pensato del’ innamoramento con mio marito neanche dopo 6 mesi di frequentazione ( e tengo a precisare che non vivevo una storia a distanza come Isa ) , saro la donna piu fredda del mondo !

  6. non mi è mai piaciuta martina, l’ho sempre vista abbastanza oca nelle puntate di uomini e donne.
    Anche il fatto di sperare nel matrimonio dopo neanche un mese di storia la dice lunga….. E meno male che lei era quella esigente con tanto di figlio a casa!

  7. Il mio futuro marito dopo nemmeno un mese ahahahahaahah

Inserisci un commento

Not using HHVM