Fattore M: spazio dedicato a Marco Mengoni. Il Mengoni sbarca negli USA: la partecipazione all’HitWeek a Los Angeles. L’ospitata al RadioNorba Battiti Live 2013: video e foto. Piccolo resoconto del concerto di Cervia. L’evento misterioso della data di Taormina de “L’essenziale Tour”…

Marco Mengoni

( rubrica a cura di Valentina P. )

Salve a tutti!
Molta carne al fuoco questa settimana. Esordisco dicendo che lo scorso sabato ho partecipato al concerto di Cervia, e sono ancora letteralmente “in piena” di sensazioni e pensieri. Ma lascio quest’argomento per la parte finale della rubrica, perché ci tengo a dire alcune cose su quest’appendice estiva de “L’essenziale Tour”. #tuttecosebelle

Per adesso, vi annuncio in pompa magna quella che reputo LA notizia della settimana: per chi non lo sapesse (io non lo sapevo!) si celebra ormai da 7 edizioni HitWeek, senza dubbio il più prestigioso festival itinerante italiano che esporta oltreconfine il meglio della musica tricolore. L’ottava edizione di questa manifestazione musicale si svolgerà dal 7 settembre al 30 ottobre prossimi, facendo tappa in USA e Canada.

Stamp

Ebbene, tra i protagonisti di questa edizione del festival ci saranno, tra gli altri, Erica Mou, Franco Battiato e – udite udite! – Mr. Marco Mengoni che, il 28 e 29 ottobre, sarà protagonista di due show case nell’ambito di Hit Week Live presso il Billboard Music Conference di Los Angeles. Show case canori, of course. Un’occasione che va ad aggiungere una stella d’oro al già fitto carnet di riconoscimenti internazionali che Marco sta raccogliendo negli ultimi mesi.

Nel frattempo, domenica 28 luglio è stata la volta dell’ospitata al RadioNorba Battiti Live, manifestazione musicale itinerante organizzata dall’omonima emittente radiofonica del Sud Italia. Il Mengoni ha partecipato alla tappa di Trani – assieme ad altri artisti come Francesco Sarcina, Nesli, Dolcenera, gli Zero Assoluto, Ola, Nathalie Giannitrapani e tanti altri – in una Piazza Quercia gremita da una folla oceanica, tornando materialmente a cantare in Puglia dopo ben tre anni di assenza. Finalmente.

Marco ha rispolverato la tripletta vincente dell’ultimo periodo, esibendosi dapprima con “Pronto a correre”, poi con “Non me ne accorgo” (che dunque si candida seriamente ad essere il nuovo singolo: a quando l’ufficialità?) e infine con la magica “L’essenziale”.

Dico magica, perché ogni volta in cui partono le prime note di questo pezzo, una sorta d’incantesimo s’impadronisce delle piazze, e tutti iniziano a cantare all’unisono. Uno spettacolo straordinario per chi guarda la TV, figurarsi per chi sta sopra un palco ed è co-autore del pezzo in questione. #momentotenerezza. Tra l’altro al BattitiLive Marco ha incontrato alcuni amici e colleghi, eccolo con Nesli:

Marco Mengoni e Nesli

Altra notizia della settimana. Allora. Era da qualche giorno che il Mengoni e la sua manager “di ferro”, Marta Donà, si divertivano un mondo a pubblicare tweet in cui accennavano ad una qualche sorpresa che avrebbe mandato in visibilio la fanbase. Posto che io queste cose non lo sopporto perché mi ricordano la vecchia gestione manageriale del Mengoni (allegramente soprannominata “Fantabosco”, in riferimento alla dimensione quasi fiabesca-infantile con cui lo staff si relazionava con i fan!) devo ammettere di aver ipotizzato che si trattasse di qualcosa di “grosso”. Ebbene, l’ultima puntata della soap ha avuto come protagonista lo stesso Marco, che ha scritto questo post sul suo profilo pubblico:

Facebook

Quindi pare proprio che il 26 agosto, in occasione della data di Taormina de “L’essenziale Tour” (sì, proprio quella organizzata nella suggestiva location del Teatro Antico, dove ci sarà la nostra Isa!) , le telecamere immortaleranno lo spettacolo. A questo punto l’ipotesi più plausibile è che si tratti della registrazione di un DVD live de “L’essenziale Tour”. Dettagli più precisi e ufficiali li scopriremo nella prossima puntata, quindi ci tocca pazientare ancora un po’. Certo che, considerando l’anno di grazia che il Mengoni sta vivendo ed il riscontro di pubblico che la tournee sta ricevendo, mi sarebbe davvero piaciuto che quelle telecamere fossero lì anche per registrare uno spettacolo destinato al pubblico televisivo. Magari in prima serata. #sognarenoncostanulla

Prima di concludere, come avevo preannunciato, faccio un tuffetto indietro nel tempo, a sabato scorso. Concerto de “L’essenziale Tour” in una gremitissima Piazza Garibaldi, a Cervia. Quello salito sul palco è stato un Mengoni molto diverso dall’artista compassato incontrato nelle anteprime di maggio. “L’essenzialità” del canto e della gestualità, inaugurate con l’esperienza di Sanremo, sono ormai un lontano ricordo, ed hanno (finalmente) lasciato di nuovo spazio all’istintività più sfrenata. Ho reincontrato un Marco “senza mai nessun freno”, che ha offerto uno spettacolo quasi “primordiale” da vedere, due ore e passa di puro esercizio istintivo del corpo e della voce. E vai con improvvisazioni, variazioni su ogni pezzo, giochi vocali, scat, il tutto condito da un assoluto dinamismo sul palco. Un vero e proprio uragano che ha travolto ogni cosa, con il suo canto potente e traboccante di passione. Lo so, sembrano parole fuoriuscite dalle pagine di un romanzo di appendice, ma… provare per credere:

Lo scat su “Spari nel deserto”… go-du-ria.

Come dicevo, un uragano di passione ed energia, dotato di una voce intensa e viscerale. Non nascondo di essermi più volte ancorata alla sedia per “assorbire” l’urto vocale.
Mengò… sei proprio bravo, bravo, bravo.

Prima che cada in tentazione, e pubblichi in rubrica l’intero concerto di Cervia, vi do appuntamento alla prossima settimana, riproponendo l’elenco l’elenco aggiornato delle tappe de “L’essenziale Tour”:

Paestum  (SA)(4 agosto, QUI i biglietti)

Cagliari (6 agosto, QUI i biglietti)

Villapiana (CS)  (10 agosto, QUI i biglietti)

Bolgheri (LI) (13 agosto, QUI i biglietti)

Macerata (18 agosto, QUI i biglietti)

Pescara (19 agosto, QUI i biglietti)

San Pancrazio Salentino (BR) (21 agosto, QUI i biglietti)

Ronciglione (VT) (23 agosto, QUI i biglietti)

Taormina (ME) (26 agosto, QUI i biglietti)

Palermo (27 agosto, QUI i biglietti)

Verona (31 agosto, QUI i biglietti)

Verona (1 settembre, QUI i biglietti)

Milano (25 settembre, QUI i biglietti)

Milano (26 settembre, QUI i biglietti)

Roma (28 settembre, QUI i biglietti)

Bologna (1 ottobre, QUI i biglietti)

Napoli (9 ottobre, QUI i biglietti)

Firenze (11 ottobre, QUI i biglietti)

Torino (12 ottobre, QUI i biglietti)

Torino (17 ottobre, QUI i biglietti)

Firenze (19 ottobre, QUI i biglietti)

Milano (20 ottobre, QUI i biglietti)

Alla prossima settimana!

About Isa

3 commenti

  1. Io amo “Non me ne accorgo”!! *_* Dopo “20 sigarette” è la mia preferita dell’album. :cuore

  2. Anche io amo ‘Non me ne accorgo’ :emo14 è una delle mie preferite insieme ad Avessi un altro modo, La valle dei re, Spari nel deserto e 20 sigarette. :emo14

    Felicissima per l’esperienza americana… go, Marco, go! :rock

    Ma queste telecamere al concerto di Taormina? :eyes Ed io sarò pure in poltronissima. :red Comunque non vedo l’ora… l’effetto sarà più o meno questo -> https://www.facebook.com/photo.php?fbid=10151553868745222&set=a.421867495221.195697.328968205221&type=1&theater

    :cuore :cuore :cuore :cuore

  3. Sono ancora qui che mi mangio le mani per non essere andata al concerto di Cervia e questi video non mi aiutano :cry Ho scoperto da poco questo artista fantastico, nel senso che prima ascoltavo le sue canzoni, mi piacevano ma non mi ci soffermavo troppo. Ora, invece, con l’ultimo disco mi ha proprio conquistata! E non vedo l’ora di poterlo ammirare live 🙂

Inserisci un commento

Not using HHVM