Gli Zombie della tv: ex star di reality finite male!

Eva 3000

Alcuni personaggi molto amati dal pubblico italiano si rivelano poi essere delle meteore e spariscono dopo poco. Un esempio? Il concorrente della prima edizione del Grande fratelloSalvo Veneziano: “Dopo il GF mi sentivo invincibile, il padrone del mondo, anche se in realtà stavo diventando un mostro e rischiavo di perdere la mia famiglia”. Poi però, è diventato imprenditore e si è aperto ben 17 pizzerie! E ha allargato la famiglia con un secondo bambino!
Non è stato altrettanto felice, però, il destino di qualcun altro. Il concorrente del Grande fratello 9 Marco Mazzanti, ad esempio, è stato protagonista di una triste vicenda con l’ex fidanzata Lea Veggetti, che gli ha fatto scattare le manette: i due avevano insultato il portiere filippino di un albergo che non aveva voluto far salire lei perché senza documenti.
Il concorrente de La Pupa e il secchione Luca Tassinari, invece, si è dato al porno, in un film con il gieffino Nando Colelli e con l’ex naufraga Sara Tommasi. Chi se lo sarebbe mai immaginato da uno con una faccia così?
Guai con la legge ne ha avuti anche Marianna Scarci, protagonista di Amici quando si chiamava ancora Saranno famosi: è stata condannata, insieme allo zio e al padre, a un anno e dieci mesi con l’accusa di intestazione fittizia di beni. Infine, l’ex tronista Karim Capuano fu condannato nel 2008 per aver aggredito il conducente di un taxi colpendolo e provando a portargli via il veicolo perché non aveva seguito il percorso richiesto.

Fonte: Eva Tremila

 

About Edicola

Inserisci un commento

Not using HHVM