Fattore M: spazio dedicato a Marco Mengoni. In uscita a novembre il CD Live + DVD de “L’Essenziale Tour 2013”. Il traguardo dei 500mila fan sulla pagina ufficiale Facebook. La partecipazione alla Deejay Night a Riccione: video e foto. “Non passerai” è il terzo singolo estratto dall’album #prontoacorrere. Breve cronaca della tappa pugliese de “L’Essenziale Tour”…

Marco Mengoni

( rubrica a cura di Valentina P.)

Salve a tutti! La scorsa settimana non ho fatto neppure in tempo a scrivere l’ultima riga della rubrica, che è trapelata (in maniera indiscreta, a quanto ho avuto modo di capire!) la notizia della prossima pubblicazione di un CD Live + DVD de “L’Essenziale Tour 2013”. La data di uscita è prevista per novembre 2013. Ecco dunque svelato il mistero delle telecamere a Taormina, preannunciate dallo staff del Mengoni nelle scorse settimane. A tre anni didistanza dal “Re Matto Live”, ecco che il nostro Marco si cimenta nuovamente in un disco rigorosamente dal vivo. Considerando che nei suoi concerti si stenta davvero a cogliere imprecisioni o sbavature vocali, si preannuncia l’ennesimo trionfo. Ne sentiremo delle belle!

Nelle stesse ore, la fanpage ufficiale Facebook del Mengoni ha raggiunto un traguardONE di tutto rispetto: 500mila utenti del Social Network più popolare al mondo hanno cliccato “mi piace”. Ed il padrone di casa ha ringraziato vecchi e nuovi estimatori con un breve, significativo videoclip:

Video

Clicca sull’immagine per vedere il video

……………………………………………………………………………………………………..
VOLEVO SALUTARE I NUOVI.. VOLEVO DIRE AI “VECCHI” CHE SONO FORTI, DOPO 4 ANNI.. ABBRACCIARVI CMQ TUTTI CON BRACCIA DI CIELO! IN 500 MILA POTREMMO ANCHE INVADERE UN ALTRO PIANETA!! #siamounacosasola #esercito
……………………………………………………………………………………………………..

Serrata serrata, la settimana del Mengoni è proseguita – tra una data del tour e l’altra! – in quel di Riccione, dove lo scorso 17 agosto il nostro è stato ospite della Deejay Night, assieme a colleghi del calibro di Neffa, Fedez, Francesco Sarcina de Le Vibrazioni e Il Cile. In quella circostanza, Marco è stato intervistato ai microfoni della radio organizzatrice dell’evento (Radio Deejay, appunto; QUI l’audio dell’intervista) e successivamente è salito sul palco per esibirsi in un corposo mini-live:
……………………………………………………………………………………………………..
#ProntoaCorrere
#IGotTheFear
#NonPasserai
#NonMeNeAccorgo
#UnaParola
#INeedaDollar
#LEssenziale
……………………………………………………………………………………………………..

Questa la successione dei pezzi della serata, in occasione della quale il Mengoni ha proposto anche la new-entry “I need a dollar”, pezzo del 2010 di Aloe Blacc, sperimentato in concerto a Bolgheri solo pochi giorni prima, e del quale lui stesso aveva chiesto ai presenti di non divulgare registrazioni audio/video in rete. A questo punto mi viene da pensare che volesse conservare un alone di mistero, in vista della Deejay Night.

Oltre alla cover, vi propongo i video della mitica “I got the fear” (QUI) e di “Non me ne accorgo” (QUI). Come si può notare dalla scaletta il Mengoni ha optato per brani ad alto contenuto “energetico”, tutti da ballare, con l’aggiunta della magica “L’essenziale” e di quello che – ormai è chiaro – è stato scelto come terzo singolo estratto dall’album #prontoacorrere: Non passerai (QUI il video della performance a Riccione).

La comunicazione ufficiale è stata data direttamente dal Mengoni sul suo profilo ufficiale:
……………………………………………………………………………………………………..IL PROSSIMO SINGOLO “NON PASSERÀ” INOSSERVATO.. IL VIDEO POI.. #Ilmegliodeveancoravenire
……………………………………………………………………………………………………..

e se questo non dovesse ancora bastare, l’ufficialità è stata confermata da RTL 102.5, che ha inserito il brano tra le New Hit, e sta già iniziando a passarlo in maniera regolare.

Stamp

Che dire del nuovo singolo? Sinceramente speravo in altro, considerando che l’album contiene almeno 5 o 6 potenziali hit. Come ballad, avrei sicuramente optato per la struggente “20 sigarette”, scritta dallo stesso Marco ed Ermal Meta, o per “La valle dei re”, del meraviglioso Cesare Cremonini (che pezzONE… ad ogni ascolto sembra sempre più potente!). Anche “Non me ne accorgo” è un pezzo che in radio funzionerebbe benissimo, è che crea puntualmente alchimie esplosive durante i live. Ma, come ho detto nella scorsa rubrica, “Non passerai” è un brano nato in lingua anglofona – come “Pronto a correre”, d’altronde! – e quindi già predisposto ad un ipotetico lancio sui mercati esteri. Adesso attendiamo il “pittoresco” video, girato in quel di Parigi, per giudicare a 360 gradi questa inaspettata scelta.

Prima di concludere questa rubrica, lasciatemi fare un po’ di cronaca “privata”. Sono reduce dalla strepitosa data pugliese de “L’essenziale Tour”, celebratasi ieri al Forum Eventi di San Pancrazio Salentino (BR), dopo 3 anni di assenza del Mengoni dalla mia splendida regione. Una serata piena di entusiasmo e voglia di condividere, da ambo le parti, con un Marco generoso fisicamente, vocalmente, emotivamente. Lui si lancia, si dà, senza riserve. Non si risparmia mai in nulla, o se lo fa, non lo dà a vedere. Avete presente quando nella quotidianità incontriamo quelle persone tirchie di sentimenti, che non lasciano mai trapelare nulla di loro stesse, avare anche di sorrisi, gesti e parole? Ecco, Marco è l’esatto contrario. E’ talmente passionale e trasparente nell’approccio con il suo pubblico, che talvolta ho l’impressione che sia totalmente nudo. E abbasso gli occhi per pudore. Chiusa la parentesi emotiva, per quanto riguarda la Musica, ieri ho apprezzato per l’ennesima volta la capacità del Mengoni di rendere unica ogni replica del suo spettacolo (il “Ben-Tour”, come lo ha soprannominato lui, in onore delle millemila date!), con una quantità spropositata di improvvisazioni e variazioni vocali, tanto scat e splendidi duetti con gli strumenti (Marco si diverte a fare il verso alla chitarra di Colombo, sfidandola ad emularlo… spettacolo!). Ieri sera ho assistito ad un’ottima versione di “I got the fear” mixata con “Hit the road, Jack”, per non parlare dell’intero ritornello di “Kiss” di Prince, inserito a tradimento sulle note di “Get Lucky”, durante la presentazione della band. Ciliegina sulla torta – non me lo aspettavo, confesso! – mi sono goduta anche “I need a dollar” live… e posso garantirvi che si tratta dell’ennesima scommessa vinta per Mr. Mengoni! I video della serata non ci sono ancora, per cui vi rimando alla prossima rubrica per le prove provate della mia testimonianza. Nel frattempo, vi propongo il video di un passo dello spettacolo – tratto dal concerto di Bolgheri (LI) del 13 agosto scorso – che mi piace particolarmente. Trattasi della fase “aneddoto del pass”, che precede “La valle dei re” e che diventa sempre più esilarante… a riprova del fatto che il Mengoni sta migliorando notevolmente anche nella comunicazione verbale sul palco. Tra un po’ sarà pronto per interi monologhi teatrali!!!

Non mi resta dunque che salutarvi, ri-elencando le tappe residue de “L’essenziale Tour”:

Ronciglione (VT) (23 agosto, QUI i biglietti)

Taormina (ME) (26 agosto, QUI i biglietti)

Palermo (27 agosto, QUI i biglietti)

Verona (31 agosto, QUI i biglietti)

Verona (1 settembre, QUI i biglietti)

Milano (25 settembre, QUI i biglietti)

Milano (26 settembre, QUI i biglietti)

Roma (28 settembre, QUI i biglietti)

Bologna (1 ottobre, QUI i biglietti)

Napoli (9 ottobre, QUI i biglietti)

Firenze (11 ottobre, QUI i biglietti)

Torino (12 ottobre, QUI i biglietti)

Torino (17 ottobre, QUI i biglietti)

Firenze (19 ottobre, QUI i biglietti)

Milano (20 ottobre, QUI i biglietti)

Alla prossima settimana!

About Isa

4 commenti

  1. “Non passerai” a me non dispiace per nulla..ma avrei assolutamente scelto un altro pezzo. Sarà che dopo un bel po’ di ascolti mi è venuto a noia :boh avrei optato per “non me ne accorgo” o “avessi un altro modo”. Anche se onestamente trovo “non passerai” più bella de “l’essenziale” 😀 ma questo è un mio parere..io il successo di quel pezzo non me lo spiego. :emo50

    • Sei la primissima persona a cui sento esprimere un giudizio “tiepido” su “L’essenziale”, credimi! E’ un pezzo così trasversale, che ha conquistato persino quello scetticone di mio padre, da sempre estimatore di musica etnica! :viva

      Comunque sono pronta a scommettere che la scelta di “Non passerai” è dettata da logiche commerciali :eyes , e che “Non me ne accorgo” verrà lanciato come quarto singolo ad autunno inoltrato. :coppa

    • Io penso che il successo de L’essenziale sia dovuto a Marco e all’attesa che c’era nei suoi confronti.E’ una bella ballad..ma niente di che,secondo me. Nell’album ci sono canzoni decisamente migliori. Cioè se con L’essenziale ha fatto quel successone se avesse portato”20 sigarette” che sarebbe successo? :eyes Veniva giù il mondo? 😀

      “Non me ne accorgo” prima o poi uscirà :sisi e anche secondo me sarà subito dopo “non passerai”. Poi deve essere PER FORZA il turno di “20 sigarette”. Dopo di chè può fare quello che vuole. 😀

  2. IO AMO QUESTO RAGAZZO.
    SUL SERIO: LO AMO!

Inserisci un commento

Not using HHVM