Siria De Fazio: “Cara Alessia Marcuzzi, sono diventata buddista. Così, io omosessuale, mi sento accettata!”

top

Siria De Fazio è la concorrente del Grande fratello 9 che aveva fatto parlare di sé per la sua professione di mangiafuoco e la sua omosessualità dichiarata. Adesso, a qualche anno di distanza, stupisce la sua conversione al buddismo: “La chiamo “conversione” perché c’è un atto preciso da compiere, ma mi rendo conto di aver sempre creduto in questi valori. E’ una sorta di “ufficializzazione” del mio pensiero e di un modo di intendere la vita che mi è sempre appartenuto, come il sentirsi parte di un tutto e sentirsi parte di un’unica energia che trae nutrimento dalla comunità e non dall’individualismo. Non ho avuto una vita facile, eppure nei momenti di solitudine non mi sono mai sentita sola. Ho sempre avuto la consapevolezza che restavo legata ad un sistema articolato. Molti scelgono il Buddismo come una filosofia e restano legati alla loro religione, mentre la mia è una scelta totale. Il buddismo mi dà tutto ciò di cui ho bisogno e c’è un’apertura verso l’omosessualità che non va sottovalutata, che mi fa sentire accettata e mi fa sperare nel matrimonio, un giorno. Se trovassi la persona giusta, mi sposerei”. Quando le si fa notare che l’ex naufraga Nina Moric ha scelto di celebrare le nozze buddiste pur rimanendo cattolica, Siria ha commentato: “Credo che quando uno si confronta col proprio spirito deve dar conto solo a se stesso. Lei avrà i suoi motivi; il buddismo lo consente perché si basa su tolleranza e accettazione!”

Fonte: Top

 

About Edicola

Un commento

  1. Lei è una dei pochissimi personaggi che mi sono piaciuti davvero del Grande fratello. Me la ricordo sempre tranquilla, pacifica, di mentalità molto aperta e comunque con una certa personalità. Non mi stupisce che abbia aderito al Buddismo! E trovo anche molto rispettose le sue dichiarazioni nei confronti di Nina Moric (altri l’avrebbero, giustamente, fortemente criticata!)

Inserisci un commento

Not using HHVM