Catrina Davies: “Ora so quanto è umiliante farsi picchiare da un uomo!”

Visto

Durante quest’intervista, la concorrente del Grande Fratello 5 Catrina Davies era completamente diversa dall’inglesina sbarazzina che conosciamo: era sotto choc e ogni tanto singhiozzava. “Sono stata aggredita e picchiata da un uomo. In quel momento ho temuto che la situazione degenerasse. Ho ancora paura, ma ho trovato la forza di denunciare l’accaduto. Lui è il mio ex fidanzato, Gianluca Pellegrino, napoletano. Siamo stati insieme un anno, ma io avevo deciso di troncare questa storia all’inizio dell’estate. In questi mesi ha tentato più volte di avvicinarsi a me”. Ma, anche se si erano lasciati, avevano deciso di passare quella notte insieme: Catrina è in Sicilia per una serata come DJ, lui è lì in vacanza e vogliono vedersi. Lui è presente alla serata, festeggia e beve. E, a quanto racconta la gieffina, deve esser stato l’alcool ad innescare l’ira. I due salgono in auto, alla guida c’è un amico, Antonio. Poi scatta una banale discussione e “Mentre l’auto era in autostrada, lui salta sul sedile posteriore. Io divincolandomi, sono saltata davanti. A quel punto lui mi ha presa per i capelli e mi ha tirata indietro con forza. Dopodiché mi ha riempita di pugni sulla testa e sulle orecchie. Antonio si ferma in una piazzola di sosta; il mio ex mi tirava le gambe per lasciarmi fuori dalla macchina e ripeteva ad Antonio di andare via. Io ho preso le chiavi dell’auto e le ho buttate in carreggiata. Così siamo dovuti rimanere in autostrada per un po’. Alla fine sono arrivate ambulanza e polizia stradale e ho raccontato i fatti agli agenti. Avevo ematomi ovunque ed ero sotto choc perché l’avevo amato davvero. Nel corso degli anni avevamo litigato e discusso fortemente, ma non così: questo suo lato mi fa paura. Ho visto nei suoi occhi la volontà di farmi del male. Già in passato ho avuto uomini che mi hanno picchiata, ma non li ho denunciati, perché pensavo di aver sbagliato io. Ma stavolta mi sono rivolta all’associazione Doppia Difesa, fondata da Michelle Hunziker e l’avvocato Giulia Bongiorno“.

Fonte: Visto

 

About Edicola

Un commento

  1. Queste storie mi fanno proprio arrabbiare! Certi individui fanno davvero schifo. Non ci sono altre parole.
    Mi dispiace per Catrin, è stata una grande donna a denunciare il tutto.

Inserisci un commento

Not using HHVM