Luca Di Tolla e Enrica Saraniti: “Per amarci così non ci serve un’altra… Casa”

Visto

A dicembre Luca Di Tolla ed Enrica Saraniti festeggeranno il loro secondo anniversario. Di coppie al Grande fratello ne sono nate tante e spesso ci si chiede quanto dureranno fuori dalla Casa. Su di loro non avrebbero scommesso in molti, eppure la loro storia è stata un crescendo: “Non siamo due persone che devono per forza ostentare le vacanze in un posto alla moda, anzi ne abbiamo approfittato per stare con le nostre famiglie” dice Luca. “Dopo aver perso mio padre, dato che d’inverno sono a Milano, sentivo l’esigenza di stare con mia madre, le mie sorelle e fare l’uomo di casa. Con Enrica ci siamo visti solo a fine agosto, quando è venuta a trovarmi a Marina di Eboli ed è stata con noi. Il nostro è un rapporto trasparente: una volta usciti dalla Casa, ci siamo avvicinati accettandoci e amandoci per quello che siamo, con pregi e difetti”. Lei conferma: “Siamo una coppia che si confronta e cresce sempre. Il GF è ormai lontano e c’è grande fiducia. Di natura sono molto gelosa, ai miei ex non permettevo niente, mentre con Luca no: so che potrei stare tranquilla anche dall’altra parte del mondo. Non conviviamo ancora a Milano: ognuno ha la casa propria, ma passiamo tutto il tempo libero insieme. La scelta di non abitare insieme è una forma di rispetto per la mia famiglia dove la convivenza è vista come un passo importante prima del matrimonio”. “Lo Squalo” spiega: “E’ un desiderio che abbiamo entrambi, ma è giusto che si rispettino certi valori. Per ora viviamo in questo modo, ma spesso dormiamo insieme oppure nella pausa lavoro mi fermo e lascio le mie cose lì. Sono responsabile commerciale di un’azienda che vende prodotti per capelli. Quando ho tempo, studio: mi mancano quattro esami per la mia seconda laurea, in Scienze della nutrizione”. Enrica, invece, dichiara: “Per il mondo dello spettacolo è un momento di crisi. Mi sono capitati dei lavori, ho condotto eventi e sto lavorando come modella negli showroom, ma sto continuando gli studi in Psicologia clinica”. Ai prossimi concorrenti del GF i due consigliano concordi: “L’importante è rimanere se stessi e viverlo come un’esperienza di vita: il GF non cambia la vita a nessuno, ma se sei fortunato, puoi innamorarti”.

Fonte: Visto

About Edicola

6 commenti

  1. Che carini! Lei ha un gran bel fisico! :sisi

  2. Non mi sono mai piaciuti, né da soli né in coppia… e anche con questa intervista e queste foto non riesco a cambiare idea.
    Lei però… che fisico!!!

  3. Chi lo avrebbe mai detto che avressero durato :chapeaux

  4. Non ci avrei scommesso un centesimo e invece… Bravi.

  5. sono una bella coppia :bacio :cuore :appla

Inserisci un commento

Not using HHVM