Up&Down, spazio alla moda: Elga Enardu

Eccoci all’appuntamento settimanale con la rubrica Up&Down curata dalla nostra blogghina Martina che esaminerà il look di un personaggio dello spettacolo, indicando una mise Up ed un outfit assolutamente ed inesorabilmente Down! A lei la parola:

Up&Down - Elga Enardu

Il personaggio che analizzerò oggi è Elga Enardu, ex tronista di Uomini e Donne, gemella di Serena e attuale compagna di Diego Daddi, corteggiatore che partecipò alla sua stessa edizione ma con cui la bella sarda ha intrapreso una relazione solo dopo la fine del programma.

DOWN: I look casual, che all’apparenza sembrano i più semplici, sono in realtà quelli che mettono più in crisi le donne. E’ molto facile, infatti, andare a fare la spesa, o come in questo caso in vacanza, con un look che sembra più adatto ad una lezione di spinning. Ma andiamo per ordine. Il piumino: ok il freddo, ma io resto sempre dell’idea che è meglio morire assiderati che sembrare l’omino Michelin (vale anche per le strafighe come Elga). Se poi lo scegliete anche corto e di un colore fluo, allora state implorando di farvi del male. I leggins: va bene, Elga non fa parte di quelle che (come me) con i leggings sembrano una delle settordici soppressate che mia nonna calabrese insacca ogni giorno. Però mi risulta che Londra non sia l’Amazzonia e che non ci sia la necessità di calarsi in metro con una liana, ergo il leggins in neoprene non è necessario. Anzi, non è proprio ammissibile. E adesso, la nota dolente: le Hogan. Ormai l’argomento è stato affrontato dai più illustri studiosi, tutti si pongono una domanda: cosa spinge la gente a comprare cotanta bruttezza, al modico prezzo di 250€? Non rispondete “Sono comode”, citerò i mitici The Pills “Pure il pigiama è comodo, ma mica esco in pigiama”. Voto: 4

UP: La dimostrazione di come ci si possa vestire casual e sembrare persone sane di mente. Jeans, un tacco e una t-shirt con stampa è il gioco è fatto! Voto: 7

About Chia

5 commenti

  1. Il primo look, cn i leggins cn l’acqua in casa, il giubbino troppo corto che non dona sopra una lunga maglia, sta male. Meglio il secondo anche se non mi piace e avrei optato per stivali color bianco, nero o jeans, x nn far troppi colori.

  2. No, no!! Non mi trovate per niente d’accordo con i commenti qua sopra! Trovo Elga, infatti, molto carina anche con il primo outfit! Non mi fanno troppo impazzire i leggins ma trovo il look adattissimo per un tour nella perennemente umida Londra e sicuramente fredda, in quel periodo! Il piumino e’ carinissimo ed allegro e non trovo così disdicevole la differenza di lunghezze con il capo portato sotto… Basta per favore, anche con il demonizzare le Hogan!! L’unico difetto che trovo a quelle scarpe e’che ormai le vedi dovunque! Io le considero chic e belle, adatte ad una miriade di occasioni diverse e che ve lo dico a fare, comodissime!!! In questo caso, sto dalla parte di Elga, perché secondo me non c’è scarpa migliore per camminare tanto a piedi, in città!!!

  3. …a me non piace nessuno dei due outfit!

  4. Il look e’ soggettivo, ognuno si veste come piu’ gli piace, quindi il tutto cade a sfavore di Martina, aggiungo che non per niente, qualsiasi cosa indossi Elga le sta benissimo, sarebbe strafiga anche uno straccio indosso. per quanto riguarda le hogan, anche io le ho, sono un paio di scarpe con un prezzo forse esagerato ma estremamente comodissime tanto da sembrare scalzi !

  5. il primo outfitt è orribile!!! le hogan sono le scarpe a mio parere piu brutte mai create….tamarrissime, volgari…il secondo outfitt decente ma non mi piace troppo! :angel

Inserisci un commento

Not using HHVM