Oggi ‘Uomini e Donne’ non andrà in onda

Dal sito ufficiale di Uomini e Donne apprendiamo che a seguito della terribile tragedia di Lampedusa oggi la trasmissione non andrà in onda:

Stamp

About Isa

29 commenti

  1. Mi auguro che lo spazio di Uomini e Donne venga sostituito da un serio programma di approfondimento o al massimo da un film perchè se venisse sostituito da Pomeriggio 5 sarebbe quasi più rispettoso mandare in onda U&D.

  2. Ma figurati, la D’Urso starà già provando le faccette giuste per l’occasione.

  3. Cara Isa condivido. Sono stati cambiati i palinsesti. La D’Urso va pero’ in onda fino al tg5, salta anche Bonolis.
    Su rai 1 anche Conti salta. Al posto della De Filippi dovrebbe esseri un film…mah..
    Intanto un pensiero al mare e alla gente di Lampedusa (tutta, gli italiani , quelli che ci sono arrivati e quelli che purtroppo non l’hanno vista)…lo so che non serve a molto, ma da pugliese che ha vissuto 20 anni fa gli sbarchi degli albanesi ho firmato l’appello sul sito dell’Espresso che candida L’isola siciliana al Nobel per la Pace, e invito chi volesse a fare altrettanto….grazie

  4. Spero al suo posto parlano di questo fatto.

  5. mandano la replica di baciamo le Mani, ecco magari era meglio qualche programma di approfondimento, NON condotta da Barbarella. E’ una vergogna quello che è successo. Spero che chi di dovere si prenda le giuste responsabilità. La popolazione di Lampedusa DEVE essere aiutata, così come questi poveri migranti.

  6. Non mandano in onda u&d, ma mandano baciamo le mani? e qual è la differenza, non era, come ha già detto Isa, un serio programma di approfondimento? Mah!!!

  7. Mi associo Isa.
    E voglio fare Anche un elogio ai siciliani che sono veramente di cuore. Anche nella zona di Siracusa ci sono molti sbarchi, quest’estate molte persone ci hanno raccontato di come alle 3 di notte aprivano le loro case ai profughi e gli veniva fatto un piattone di pasta.
    Ammirevoli sono i siciliani e tutta la gente che soccorre queste persone.
    Queste tragedie peró non devono accadere..

    • Ho vissuto la cosa in prima persona. Quest’estate sono sbarcati anche nella zona in cui trascorro tutte le estati, in quell’angolino di spiaggia dove ho imparato a nuotare. Non ricordo ci fosse mai stato uno sbarco in quella zona ma questa estate è successo, erano dei gommoni che ospitavano prevalentemente donne ed una miriade di bambini… tutte le case vicine al luogo dello sbarco si sono messe a disposizione della croce rossa per fare attaccare spine per la corrente, per fornire acqua e beni di primissima necessità in attesa che la croce rossa si attrezzasse bene. Ed ai piccoli (erano davvero tantissimi) sono stati portati giocattoli di ogni genere per cercare di distrarli. Bella quella sensazione di condivisione e di aiuto reciproco tra esseri umani, assolutamente sconvolgente pensare che io all’età di quei bambini piangevo perchè volevo l’ultimo modello di scarpe e questi bambini hanno dovuto affrontare notti in mare aperto, ammassati ed al freddo rischiando la vita per fuggire dalla guerra (erano tutti siriani). Il problema è grande, la Sicilia non è attrezzata per accoglierli tutti ed i problemi generati dall’immigrazione clandestina sono infiniti. Però poi ti trovi davanti occhioni enormi, occhi di bambini terrorizzati che probabilmente non capiscono nemmeno quello che gli sta accadendo. E lì non si può non essere vicini, non si può non essere ‘di cuore’, credo sia proprio una questione di umanità. E solo chi non ce l’ha dovrebbe preoccuparsi.

    • Verissimo :chapeaux
      Ma io comunque non voglio dare per scontato nulla…
      Pescatori che hanno fatto salire queste persone sulle loro barche, famiglie che hanno aperto la porta della loro casa a tutti, sono persone che hanno un cuore e capiscono le condizioni dalle quali provengono i siriani.
      Tutto questo è tanto lodevole.
      Solo che come dici tu, la sicilia non riesce da sola ad accoglierli tutti per questo spero non venga dimenticata queata emergenza.
      Non bisogna parlarne solo quando succedono queate tragedie.. Ma cercare di risolvere il problema surante tuttol’anno.

  8. capisco la decisione di non trasmettere uomini e donne, ma francamente che senso ha non trasmettere uomini e donne e trasmettere una replica di una fiction sulla mafia con sparatoie e omicidi in piena fascia protetta?

  9. Ma perchè sospendono i programmi per lutto se poi trasmettono film e fiction che non c’entrano nulla con la tragedia di lampedusa? ci vorrebbe finalmente qualche servizio mirato,ma come al solito il governo e la tv pensano solo a dichiarare lutto e dolore quando ci sono le disgrazie,mai a informare e intervenire per tempo! E’una vergogna..onore a tutti i soccorritori e i normali cittadini che aiutano questa povera gente rimanendo nell’ombra…. e pace all’anima di queste persone sfortunate e ignorate…

  10. Un applauso ai lampedusani e ai siciliani, che si fanno in quattro per aiutare questa povera gente :chapeaux

    Lungi da me fare polemica, ma sono proprio incazzata ( chiedo scusa, ma passatemi il termine);
    Vorrei proprio sapere quando questa entità sconosciuta detta Unione Europea, si deciderà ad alzare il fondoschiena per venir a dare una mano; non è possibile che un solo paese abbia a carico questo flagello, la devono finire di fare gli ipocriti! é più di vent’anni che accade tutto ciò, prima i balcani ora africa e medio-oriente e nessuno ha mai fatto nulla!
    :clava

  11. Prepariamo i fazzoletti, oggi Barbarella andrà in onda in anticipo con belle interviste ai soccorritori!

  12. alla fine che ipocrisia mamma mia non trasmettere uomini e donne e poi mandare baciamo le mani :wall :wall :wall

  13. Ma che senso ha?….siamo in lutto comunque con o senza UeD !!! Non serve stravolgere la programmazione oggi se poi domani non cambia niente. Invece di modificare i programmi in tv, modificassero le leggi che servono veramente al Paese e a chi è costretto a fuggire dalla disperazione in condizioni disumane! L’Italia, la solita ipocrisia con tante chiacchiere e pochi fatti! …tra qualche giorno tutto sarà dimenticato, ahimè!

  14. PizzaMargherita

    Qual’è la differenza tra mandare in onda un programma registrato e mandare in onda un telefilm?!?

  15. Non capisco il senso di trasmettere una replica di “Baciamo le mani” che va in onda anche stasera fra l’altro con una new puntata.

  16. tutto quello che è successo è una tragedia………
    ma il bloccare trasmissioni e cambiare in corsa il palinsesto lo trovo davvero ipocrita e buonista……..
    bastasse questo x far smuovere l europa ad aiutarci……….e adesso dobbiamo sorbirci Barbara con le sue faccine studiate a doc………povera italia

  17. Ancora non ci credo che non hanno mandato in onda Uomini e Donne e che la stessa sorte toccherà ad Avanti un altro per dare spazio a Pomeriggio 5… ipocresia allo stato puro anche perché non è che la D’Urso parla di cose sensate e della tragedia di Lampedusa (un buon approfondimento durante tutto il pomeriggio ci poteva pure stare nonostante le sue faccette), eh no lei ci parla di Guendalina Tavassi… ma scherziamo? :wall :wall :wall Allucinante :brr

Inserisci un commento

Not using HHVM