Rudy Zerbi, Grazia Di Michele, Klaus Bonoldi e Carlo Di Francesco: “Noi, Amici di Maria De Filippi!”

Chi

Le selezioni per Amici 13 sono ancora in corso, ma il nuovo cast dei professori è stato formato. Confermati il discografico Rudy Zerbi e la cantautrice Grazia Di Michele, i “nuovi ingressi” sono invece Klaus Bonoldi e Carlo di Francesco. “Sto praticamente festeggiando le nozze d’argento con Amici” esordisce Grazia, “Il fatto che il programma si rinnovi di anno in anno lo rende ogni volta un’esperienza unica. Il talento dei ragazzi è la base, ma non basta: ci vogliono anche disciplina e impegno. Alcuni hanno un talento per la scrittura, come Pierdavide Carone, ma altre come Alessandra Amoroso e Emma Marrone hanno dimostrato che si può partire anche come interpreti”.
Rudy invece, spiega: “La dote che cerco nei ragazzi è l’unicità. Mi lascia più il segno una voce con qualche graffio, differente, che un’esecuzione perfetta. Bravi cantanti ne ho visti tanti, voci uniche poche. Consiglio di dare il 100% ai provini e di non fermarsi né accampare scuse se qualcosa va storto e una volta nella scuola, di sfruttare al massimo le lezioni”.
Carlo Di Francesco è un musicista specializzato in percussioni afro-cubane. Quando gli si dice che tra i papabili nuovi insegnanti c’erano Anna Tatangelo, Kekko dei Modà e Platinette, scherza: “Davvero? Non lo sapevo. Allora mi scuserò personalmente con ognuno di loro. Considero il tempo e il ritmo una componente essenziale della musica. Anche ai provini mi hanno colpito due rapper: uno più morbido, come Moreno, e uno più “spinto”.
Infine, Klaus Bonoldi, responsabile artistico della Universal: “In 22 anni mi sono occupato della creazione di repertori inediti per gli artisti in cerca di brani. Amici ha trovato nuovi artisti di cui la discografia italiana aveva necessità. Vengo dal pop e dal rock’n’roll; mi colpisce più il comunicatore che il bravo cantante. Non essendo esperto di musica, cercherò di capire chi ha qualcosa che vada al di là della voce”.

Fonte: Chi

About Edicola

Inserisci un commento

Not using HHVM