Davide Merlini, ex cantante di X Factor 6: “Sono diventato Romeo grazie alla mia Giulietta”

Visto

Davide Merlini si è classificato terzo ad X Factor 6. Oggi, con 13 chili in meno e tanta consapevolezza in più, racconta di come è diventato il protagonista dello spettacolo teatrale Romeo e Giulietta: “La coreografa di X Factor Veronica Peparini è la sorella di Giuliano, il regista di questo spettacolo. E’ stata lei a notarmi, sin dalle selezioni del talent. Ha sempre pensato che sarei stato il Romeo perfetto, così ha parlato di me a suo fratello e col produttore Davide Zard. Dopo i provini, quando ho saputo che ero Romeo, non potevo crederci. Sapevo che non mi sarei dovuto limitare a cantare, ma avrei dovuto ballare e recitare e temevo di non essere all’altezza. Lo stesso è stato per Giulia Lauzi, che interpreta Giulietta, e che non era una cantante: ci siamo impegnati tanto. Ho un ottimo rapporto con tutto il cast, anche se solo professionale, non usciamo insieme. La sera torno a casa e crollo davanti alla tv. Credo che questa esperienza sia il miglior trampolino di lancio possibile. Io mi sentivo già vincitore quando sono andato avanti ad X Factor e non pensavo di arrivare terzo”. Quando gli si chiede della sua fidanzata, Isabella, che è rimasta a Bassano del Grappa, risponde: “Noi ci amiamo. Qualcuno pensava che il nostro rapporto avrebbe risentito della popolarità e della distanza, ma per l’amore vero non ci sono difficoltà che non possono essere vinte. Dobbiamo solo fare i conti col tempo, che è sempre troppo poco. Io non ho distrazioni e le altre nemmeno le guardo. La mia fidanzata è la mia prima sostenitrice, è intelligente e matura e sono davvero fortunato e credo che anch’io mi sarei comportato allo stesso modo con lei. Il mio primo sostenitore è mio padre Maurizio, che mi ha trasmesso la passione per la musica: esibendomi nell’arena di Verona ho realizzato il suo sogno. Il mio desiderio ora sarebbe il festival di Sanremo, magari nel 2015, perché per l’anno prossimo sarò in tournée”.

Fonte: Visto

About Edicola

2 commenti

  1. Madama Butterfly

    Ho visto un pezzettino dello spettacolo sulla Rai e trovo abbia uno stile e una vocalità adattissimi al musical. Ed è anche molto carino, il che non guasta. Bravo Boiler :chapeaux

  2. :brr c’era proprio bisogno di questa foto a petto nudo?

Inserisci un commento

Not using HHVM