Alessandra Amoroso: “Sentirete, non ho più quel nodulo in gola”

Gente

Alessandra Amoroso ha vinto Amici ben due volte. Ma non solo, ha venduto 800.000 copie dei suoi album e ha vinto 11 dischi di platino. Adesso, dopo un periodo di assenza, è tornata con Amore Puro: “Sono cresciuta, anche dentro, mi sento maturata” dice lei. Nell’album otto brani sono firmati da Tiziano Ferro, mentre uno è stato scritto da Biagio Antonacci: “Mi ha fatto addirittura da corista! Io non sono mai stata un’urlatrice, come mi accusavano, ma per merito di Tiziano ho scoperto che delle cose si possono dire sussurrando. Mi sono sempre concessa molto vocalmente, quasi per dimostrare qualcosa. Adesso invece ho imparato a gestire la voce in modo nuovo”. Ed è stato un cambiamento che l’ha fatta guarire: “Un grande specialista in foniatria mi aveva diagnosticato un nodulo alla gola. Quando sono tornata da New York, dove ho studiato il gospel e il soul, era sparito. Iniziare a cantare diversamente mi ha guarita” e lo dimostrerà nel suo tour, che parte il 3 dicembre: “A New York cercavo il wi-fi ovunque per poter essere in contatto con i miei fans: cerco sempre il contatto delle persone che amo e mi amano”. E quando le si chiede se all’orizzonte c’è Sanremo, dice: “Sul palco dell’Ariston, uno prima o poi deve salirci. Ma non credo che sarà quest’anno. Coach ad Amici? Per ora no: credo di avere ancora molto da imparare e poco da insegnare”.

Fonte: Gente

About Edicola

Inserisci un commento

Not using HHVM