Anna Munafò: “Io, Uomini e donne, quel…pesce enorme e la mafia!”

top

La tronista Anna Munafò racconta: “Uomini e donne è un’esperienza che volevo fare da molto tempo e che finalmente sono riuscita a realizzare e che mi sta già dando soddisfazioni. Aldo Palmeri e Tommaso Scala sono due ragazzi carini e perbene e siamo molto complici. Maria De Filippi è stata una bellissima sorpresa, perché è molto alla mano, come la si vede in tv. Quando mi hanno detto che sarei diventata la nuova tronista ero in barca, in mezzo al mare, intenta a pescare. Quando è arrivata la telefonata, ho notato che la lenza tirava di più: pensavo si fosse incastrata sul fondale, invece ho tirato su un pesce di un chilo! Dopo Miss Italia avevo cominciato a lavorare in tv; per il momento sto studiando il momento giusto per muovermi e propormi. La moda, invece, non mi ha interessato molto. La recitazione mi è sempre piaciuta e ho frequentato un’accademia di teatro e cinema: il mio più grande sogno sarebbe interpretare il ruolo di una mafiosa, come Giulia Michelini che interpreta Rosy Abate in Squadra antimafia“. Quando invece le si chiede del suo ex, Tomaso Trussardi, che ha appena avuto la piccola Sole dalla conduttrice Michelle Hunziker, Anna risponde: “Non avrei più motivo per avercela con lui. Anzi, mi secca che mi facciano ancora domande su di lui. Si tratta del passato, di otto anni fa e non è giusto né per me, né per lui né per la sua attuala fidanzata. Io cerco una persona capace di prendermi mentalmente e sogno una famiglia. Mi piacciono così tanto i bambini che non vedo l’ora che nasca…quello di una mia amica!”

Fonte: Top

About Edicola

Un commento

  1. Boh! Io non la vedo adatta ne alla moda ne al cinema neanche come tronista mi piace se fosse stata senza Aldo e Tommaso penso che avrebbero già chiuso il trono

Inserisci un commento

Not using HHVM