Andrea Palumbo: prima serata per l’ex corteggiatore di Anna Munafò

Ciao ragazze, vi segnalo che Andrea Palumbo -l’ex corteggiatore di Anna Munafò che ha lasciato la trasmissione dopo che in studio hanno messo in dubbio le sue dichiarazioni sulla salute della mamma- nel suo profilo ha pubblicato la locandina della serata e ha scritto “grande soddisfazione.. grazie di cuore“. Mi sa che davvero le serate erano il suo unico obbiettivo.. Luisa

Locandina

:fischia

About Isa

33 commenti

  1. Embè, si fa presto a criticare, ma ci vuole una bella forza di volontà a fare serate con questo stato d’animo, eh!Il dovere è dovere!

  2. no ragazze, alt non mi verrete a dire che questa vale come serata??? mi dispiace ma il contatore rimane ancora a quota 0!!!! non vale se te la organizzano gli amici e nella disco del tuo paese… :nono :nono

    Andrea, coraggio ce la puoi fare anche te!! :viva

    a me comunque, appare e videntequela fosse il suo obiettivo, cioè uno che ha la funpage prima dell’inizio e prende la palla al balzo alla prima occasione, voleva solo stare un po’ in tv!

  3. non ci trovo niente di strano nel fatto che faccia le serate, del resto è andato in tv, mica Anna l’ha corteggiata al paesello suo. Era ingenuo chi pensava che fosse un ragazzo a cui queste cose non interessavano. Piuttosto mi stupisce che gli propongono di fare le serate, io a stento lo riconoscerei :ghigno

  4. A me lui esteticamente non dispiace, anzi… poi diciamocelo, non è che ci siano molti belloni tra i corteggiatori di Anna, eh. :ghigno Ad ogni modo io lo preferivo tra tutti, certo, non aveva una verve fantastica ma comunque mi sentivo di dargli il beneficio del dubbio… pareva non parlasse a sproposito e, per quanto potesse risultare barboso e falsamente timido, avrei avuto curiosità di capire come avrebbe evoluto il suo corteggiamento. 🙂 Poi vabbhè, secondo me per la questione della madre si è espresso male… non vedo chissà quale malizia in lui e soprattutto non voglio credere che uno giochi con argomenti quali la salute dei familiari per farsi bello e uscire pulito dallo studio. Da come l’ho capita io, la madre probabilmente ha avuto un malore o ha fatto degli esami in cui c’era qualcosa di anomalo ed è effettivamente stata in ospedale… poi evidentemente l’hanno rimandata a casa, nell’attesa di accertamenti vari. Quante volte medici incompetenti mandano a casa pazienti affetti da gravi patologie, facendo decorrere inutilmente i tempi? O quante volte, per burocrazia, bisogna attendere mesi e mesi prima di avere l’assistenza sanitaria minima? Credo che effettivamente la madre avesse qualcosa da risolvere nell’ambito della salute e lui, non potendo sapere di cosa si trattasse e di che tempistiche avrebbe necessitato, ha preferito allontanarsi dallo studio, piuttosto che andarci con l’umore nero, quando avrebbe potuto stare vicino alla sua famiglia. Anna, che è per forza di cose particolarmente sensibile a questo argomento, avrebbe anche potuto pensarci, invece di scagliarsi subito contro di lui e pensare male. Anche perché, ve lo dico, secondo me lui era l’unico che le interessava… Emanuele la fa ridere ed è carino, ma Andrea era quello che la ”intrigava”. :emo14

  5. mah, visto come sta andando il trono di anna :zzz speravo che rientrasse ad agitare un po’ le acue

    a me lui nn piace pero’ io ci andrei cauta con i commenti sulla madre, non sappiamo veramente com’e’ andata, e una serata fuori non e’ che ti impedisce di preoccuparti di tua madre.
    vale lo stesso identico discorso che per lo stalking di Daniela dell’over

  6. Io non ho voluto mettere bocca su tutta la questione della madre, perché troppo delicata, però al di là di quello che si potrebbe dire su di lui, io mi chiedo: ma fanno fare serate ad uno che è stato solo 3 puntate a uomini e donne? :boh
    Immagino come rosicherà Emanuele! :ghigno

  7. ragazze la questione è questa. questo ragazzo era già legato al marchio Spread degli amici di Monte. Ora andando a uomini e donne, anche solo per 3 puntate, avendo conoscenze nel mondo delle discoteche pugliesi, le può sfruttare sfruttando anche il marchio U&D. E’ chiaro che forse le discoteche di Milano forse non lo chiamano, ma le discoteche della puglia, con l’ausilio dei suoi amici, forse si. E siccome da cosa nasce cosa…

Inserisci un commento

Not using HHVM