‘Uomini e Donne’: la mia opinione sulla puntata di oggi del Trono over

Trono over

Dunque, vediamo un po’… non so se valutare questa puntata da telespettatrice annoiata davanti alla tv alle tre del pomeriggio o da commentatrice critica che cerca di entrare nel merito delle varie questioni :fischia No, perchè se la analizzo nella prima veste la puntata di oggi è stata uno spasso! :ola Almeno 20 minuti di trash a palate con tanto di grida, mani addosso, risse sfiorate, insulti che piovevano dal cielo ed addirittura un incontro ravvicinato muso a muso tra Barbara De Santi ed Elga Profili :pesi che manco nei peggiori bassifondi colombiani :ghigno… il tutto reso ancora più esilarante dal fatto che le dame in questione fossero vestite ed acconciate per la sfilata ‘La classe non è acqua‘. :emo21 E’ stato un po’ come vedere Michelle Obama voler prendere a testate Hilary Clinton:emo21 Oh, trash, meraviglioso trash. :cuore La telespettatrice annoiata delle 3 del pomeriggio ha gradito, si è fatta più di una risata ed ha spento la tv avendo guadagnato almeno 2-3 quintali di autostima nel realizzare quanto sia lontana da tutto ciò che ha appena visto. :lol

Se poi dobbiamo cercare di fare un commento critico ed entrare nel merito delle vicende la cosa cambia e sinceramente leggendo un po’ qui e lì sia sul blog che su Facebook mi stupisco di come molti di voi siano riusciti ad individuare vittime e colpevoli, persone che hanno sbagliato e persone che vanno difese. :emo53 Io sinceramente li ho trovati pessimi TUTTI, dal primo all’ultimo. :boh Imbarazzanti, infantili, paradossali. :boh

E’ imbarazzante Guido Soldati che dopo essersi sottoposto alle giuste beffe di tutte le persone dotate di un minimo di senso critico che l’hanno visto lo scorso anno lasciare lo studio al grido di ‘Io sono diverso. Non tornerò a Settembre‘ e l’hanno visto ritornare giusto ad Ottobre single e pronto per un’altra stagione televisiva :ride, che ancora continua a provocare, a sghignazzare, a fare il bulletto di sto gran paio di ciufoli, a non avere un senso di esistere in quello studio se non quello di alimentare in un modo o in un altro la querelle con Barbara:emo50

E’ assolutamente vergognoso Gianni Sperti che in quanto opinionista dovrebbe conoscere meglio di tutti il valore delle parole che dice, dovrebbe essere equilibrato e corretto ed invece sbotta come una donna al primo giorno di ciclo tirando fuori nei confronti di Barbara delle offese pesanti e personali che non stanno nè in cielo nè in terra. :boh Capisco tutto, capisco l’antipatia, capisco anche il pensare certe cose… ma parliamo di gente adulta che SA di essere in tv, SA che in quel momento ciò che dice verrà ascoltato da milioni di persone. Le accuse di Gianni a Barbara mi sembrano ampiamente passibili di querela. Dire ad una maestra che è una persona pericolosa non è solo diffamarla ma è anche mettere in dubbio le sue capacità di esercitare il suo mestiere. :sisi Caro Gianni, non trovi che tutto ciò sia un attimo esagerato in rapporto al contesto nel quale ti trovi a commentare? Cioè, ciò che accade negli studi di Uomini e Donne (Uomini e Donne, non Ballarò, non Report, non Porta a Porta) può mai essere così importante e grave da portarti a sbroccare in quel modo? :red Forse le fUnZ invasate non sono le uniche a confondere troppo la vita ed i valori reali con quello che accade in quegli studi. :emo50

Non è tanto meglio nemmeno Barbara. Io personalmente stando così le cose mi sono ampiamente scocciata di difenderla. :boh La reputo una donna intelligente, non è una bambina e sa quello che fa. Se dopo un anno di liti e polemiche non ha ancora imparato a gestirsi, se non riesce a controllarsi e se ogni santa volta cade come una pera cotta nelle provocazioni di quel genio della dialettica :eyes di Guido, beh, per me va al livello degli altri. Da una persona come Guido io mi aspetto il peggio, da lui come da Jorio come da tutti quelli della loro stirpe io mi aspetto bassezze su bassezze. Da donne che reputo più intelligenti mi aspetto superiorità, indifferenza. Se questo atteggiamento non arriva mai e se ogni santa volta si finisce a bisticciare come bimbi  dell’asilo per me non c’è uno più ed uno meno ridicolo, per me sono tutti sullo stesso livello. :boh Leggo che Barbara non ha iniziato per prima: è vero, ma questo è un ragionamento che facevo tipo alle elementari ‘Eh, ma hai iniziato prima lui‘. :emo57 Leggo che Barbara è fatta così, se sente delle cose inesatte deve per forza precisarle… beh, anche in questo caso uno fino a tredici – quattordici anni magari non riesce a gestire certi lati del proprio carattere, dopo invece dovrebbe imparare a gestirsi ed a capire quando è il caso e quando no. :emo50 E’ da un anno che Barbara per puntualizzare e per fare uscire le sue verità finisce ad essere coinvolta in  discussioni del genere. Passi la prima, la seconda, la terza ma a na certa se ci ricaschi sempre o sei incapace di gestirti, e sarebbe parecchio preoccupante, oppure la polemica non dispiace nemmeno a te. :emo50 Che poi SE dopo tutte le schifezze di oggi Barbara se ne fosse davvero andata avrei anche potuto abbonarle tutti gli errori che secondo me ha fatto fino a questo momento ed invece, boh, mi tocca solo alzare nuovamente le mani. :boh

Inutile anche Franco Garna che sarà tenero, sarà cucciolo ma se avesse anche un po’ di polso sarebbe cosa gradita. :emo50 Barbara si scanna con Guido e lui lì, fermo, mummificato sulla sedia. :| Tipo che io se vedessi il MIO uomo accapigliarsi con la sua ex prenderei per i capelli prima lui e dopo lei. :frusta Gianni e Guido sputano veleno  addosso alla sua donna e di Franco si sentiva appena una vocina in sottofondo. Bello mio, svegliati che è  giorno. :emo13

Terribile, assolutamente terribile, l’intervento di Elga:brr Ci sono miliardi di modi per una donna di dimostrare di esser forte, di replicare ad una offesa ingiusta, di farsi valere. Andare sotto un’altra donna a parlarle ad un centimetro dalla faccia, puntando il dito e mettendole la fronte ad un centimetro è agghiacciante. :brr E’ volgare, è squallido. :brr E’ un modo di fare da bulletta di periferia che mal si addice a qualunque donna in generale e meno che mai ad una donna che fa un mestiere grazie al quale dovrebbe avere imparato che non c’è arma più forte della parola e che l’intimidazione fisica in realtà è roba per deboli. :emo50

Insomma, una puntata desolante, per tutti e sotto ogni aspetto. Compresa la conduttrice che stava sul trespolo a  godersi lo spettacolo sperando magari nella scazzottata dell’ultimo secondo. :emo50 Sai che boom di share:brr

VIDEOParole molto schiette! – Questione di… soldi (e sporcizia!) – Donato conosce Teresa – Come un tronista! – Trame e intrecci pericolosi – Una giovane dama – L’ultima lite – Mai rivelare le fonti…

About Isa

176 commenti

  1. Non dico che la Profili si sia distinta, nessuno in quel pollaio mediatico di ieri lo ha fatto.
    E’ vero che tra Barbara ed Elga la tensione e l’antipatia si tagliano con il machete, ma penso che Barbara con quel suo atteggiamento malausseniano finirà sempre con il farsi dire le cose peggiori e a farsi usare da tutti.
    Deve dimostrare maggiore maturità e ribattere alle cattiverie altrui con criterio, non spiattellando pettegolezzi, chiedendo paragoni e, soprattutto, deve ignorare Guido “quantosonofico” Soldati, perchè sino a quando gli darà corda, sino a quando polemizzerà con lui continuerà ad essere messa in mezzo a discussioni che avranno epiloghi tristi imbarazzanti.

  2. Concordo pienamente con Isa per quel che riguarda Franco. Se fosse veramente interessato a Barbara, dopo l’offesa di Gia….Sp….( :nono , la tastiera si rifiuta di scrivere il nome) avrebbe dovuto alzarsi, prendere Barbara e senza dare alcuna spiegazione a nessuno :ciao :ciao portarsela via, anche a forza.
    Invece che ha fatto? Si è messo a bisticciare come un ragazzino con G&G, tu hai visto, io ho fatto, tu ha detto, ha iniziato lui…… :emo35 :emo22

  3. Non conoscevo questo termine Troll ma ho letto il significato su wikipedia e corrisponde perfettamente a Dandan però devo riconoscere che ci sa fare…

  4. Vorrei chiarire alcune cose della mia opinione sul programma e sui suoi protagonisti, visto che, a quanto vedo, non devo essermi spiegata benissimo, in precedenza. :ghigno
    Non sono una fan di Barbara, né sono una fan di Elga. Diciamo che, per me, sono entrambe sullo stesso piano, con una lieve (forse) differenza di intelletto, che trovo leggermente maggiore in Elga. Credo che Barbara sia fondamentalmente una brava donna, ma sicuramente troppo, troppo incline a dar peso a pettegolezzi e voci di corridoio; altra sua innegabile caratteristica negativa è il temperamento eccessivamente emotivo ed impulsivo, che la fa risultare svampita/ una iena impazzita a tratti alterni.
    Di Elga l’anno scorso non avevo una grande opinione: l’ho sempre trovata logorroica, spocchiosa e pesante in svariate occasioni, ma le riconosco qualità positive: è caparbia, determinata, di polso e, come scrivevo sopra, sembra anche piuttosto intelligente; ciò non toglie che, nella maggior parte dei casi, secondo me sfrutta la sua potenziale intelligenza superiore in maniera del tutto pretestuosa, dimostrandosi spesso incoerente. :emo31
    Non ho una preferita né debbo difendere a spada tratta una delle due (tant’è che Elga, prima che iniziasse a ri – sbroccare in grande stile – vedi la stagione precedente :ghigno) quest’anno mi era anche parecchio simpatica, proprio perché trovavo che facesse uscire maggiormente gli aspetti positivi della sua variegata personalità, piuttosto che quelli da belva feroce. :evil

    Con questo non voglio dire che Barbara sia un agnellino e che sia sempre in buona fede e cristallina: anzi, in questa occasione ha dimostrato di non esserlo, al pari degli altri… altrimenti non avrebbe accettato di rimanere nello studio a farsene dire di ogni, pur di stare lì a scaldare la sedia. :emo55 Dico solo che io dietro le quinte con la redazione e la Defi non ci sto, come non ci sta nessuno… pertanto possiamo solo ipotizzare, la realtà poi la sanno solo loro. :emo57 E secondo me le spiegazioni plausibili sono due: o si sono tutti messi d’accordo (inclusa la conduttrice) e quindi ogni singola scena che avviene è pilotata o fortemente indirizzata verso un determinato sviluppo, all’insaputa del personaggio che deve rivestire determinati panni (in questo caso Barbara, ma in futuro potrebbe tranquillamente essere qualcun altro, in base alle decisioni della Sanguinaria :ride), oppure anche la stessa Barbara è d’accordo con questo teatrino e ci sta a rivestire i panni della pazza/ pericolosa/ psicopatica/ killer/ violenta di turno, perché tanto sa che, per il momento, quello è il ruolo che Mary & complici le hanno affidato, e se vuol rimanere lì, così è. Nel primo caso (anche detto: è scema e abbocca ad ogni singola mossa di Cosino, Jorio o della stessa Defi), allora mi viene da dire: svegliati e sii la prima a tutelare la tua dignità, altrimenti legittimi qualsiasi cretino a insultarti pesantemente; nel secondo caso (alias: la sedia è più importante della reputazione) concordo con il ”chi è causa del suo mal pianga se stesso”… non oso pensare che una donna possa accettare consapevolmente di essere bistrattata in quella maniera, al solo scopo di andare in onda, ma, in tal caso, è chiaro che è addirittura sotto al livello infimo degli altri personaggi, e dovrebbe andar via di corsa, prima di farsi sfuggire il tutto dalle mani.
    Detto ciò, non capisco come si possano prendere strenuamente le difese di Elga :eyes quello che penso di positivo di lei rimane, ma su, non cerchiamo di giustificare scene indecorose come quella di ieri, solo perché in linea di massima è dotata di un intelletto medio e ci è simpatica. Sinceramente per me nei suoi panni poteva starci anche il Dalai Lama… quando ti alzi e vai a puntare il dito a 1 cm dalla faccia di un’altra persona, non hai scuse e fine. :sgrunt Poi per carità, puoi essere una bravissima persona in linea di massima, ma ammetti che in quell’occasione hai sbroccato alla grande e sei andata oltre, quando avresti potuto difenderti benissimo e molto più efficacemente stando seduta composta e utilizzando quella capacità di logica e di parola di cui tanto vai fiera. Legittimare questo atteggiamento è come dire ad uno che ”bhè, hai fatto bene a sparargli nelle gambe, lui ti aveva dato uno schiaffetto” (ovviamente è un’iperbole).
    Barbara deve assolutamente risparmiarsi di tirare in ballo, in studio, situazioni che le vengono riferite da chissà chi (eeeh… chissà chi! :ghigno), perché poi puntualmente la figura della scema ce la fa lei, che si mette a riferire a mezza Italia voci dalla veridicità non chiara… ma Elga di certo, in questo modo, non ha dato prova di essere ”innocente”, anzi. Ha praticamente fatto ciò che Barbara, nell’episodio, riportava. 😀
    Al di là di antipatie o simpatie, che possono essere determinate da fattori personalissimi e non oggettivi, io cerco di farmi un’opinione il più possibile super partes sulle cose… penso che Elga stia accentuando oltremodo quella componente spocchiosa, fastidiosa e ”bulletta” del suo carattere, e lo sta facendo perché conviene ai meccanismi, forse. Non mi sembra che l’anno scorso intervenisse a sproposito, mettesse bocca in questioni dalle quali è estranea, apostrofasse altre a caso con ”Cretina! Befana! Pazza!” e quant’altro. Queste – e spacialmente quella di ieri – sono non delle cadute di stile, ma dei tonfi colossali, che secondo me non hanno proprio giustificazione… tanto più se provengono da una donna e da una donna che, di base, è intelligente e potrebbe disarmare con le parole, senza incappare in atteggiamenti che, automaticamente, la fanno entrare nella parte del torto. :martello
    Non voglio dire che Barbara sia una martire, anzi, spesso ci mette del suo, ma secondo me la Defi, conoscendo oramai piuttosto bene i lati del suo carattere, sta facendo di tutto, a livello di intrecci di storie, e con la complicità di Cosino – Jorio – Elga – Gianni, per esasperare al massimo la componente ”fumantina” di Barbara. Non so se abbia ancora qualcosa in sospeso con Guido, fatto sta che è sempre lui a fare sorrisini e allusioni verso Maria, sapendo che poi prenderà la parola… ed ugualmente, è sempre Maria che ”pilota” i discorsi dove li vuole far andare: ieri non ha speso una, una sola parola contro Sperti, che si permette di tirare in ballo in certi contesti una frase come ”Sei più pericolosa di un serial killer!”, ma ha ritenuto opportuno farsi comandare da Elga e tornare sul fatto che non era vero che avesse tentato di aggredire Daniela.

    Secondo me le cose stanno così… è tutto già prestabilito e organizzato, o comunque fortemente ”indirizzato”, compresi forse i retrofront di Samuel e Franco… e non è una questione di simpatie/ antipatie o di chi sia la ”vittima” (se possono esistere ”vittime”, in un contesto così frivolo), perché, come dicevo prima, se Barbara avesse avuto un carattere diverso e fosse rientrata nelle grazie della Defi, probabilmente a fare le veci di Elga ci sarebbe lei. E semmai lei abbandonerà lo studio, troveranno sicuramente qualcun altro su cui basare tutti i meccanismi e da sfruttare fino all’esaurimento.
    Fatto sta che si stanno creando situazioni pesanti e brutte da vedere, indipendentemente da chi siano i protagonisti.

Inserisci un commento

Not using HHVM