Samantha De Grenet: “Mio figlio Brando finalmente mi ha dato il permesso di… uscire la sera!”

Vero

Nonostante le sue origini nobili, Samantha De Grenet si è sempre mantenuta lontana dalle occasioni mondane. Lo scorso 19 ottobre, però, ha presentato il Gran Ballo Viennese di Roma e a proposito ha dichiarato: “Sono entusiasta di aver avuto quest’onore perché il Ballo delle debuttanti rappresenta per me un ritorno al passato. A 18 anni, infatti, ero sempre invitata ai balli dell’aristocrazia romana, ma non ci andavo mai, con dispiacere di mia madre e mia nonna: ero una ragazza un po’ ribelle; quindi se ora potesse vedermi mia nonna, sarebbe felicissima. I miei genitori lo sono stati”. Parlando invece di sé come mamma, dice: “Mi definirei una buona madre, cerco di dare sempre il meglio per mio figlio Brando. Quello del genitore è il mestiere più difficile: comunque ti comporti, sbagli. Allevare un maschio significa prendersi la responsabilità di quelli che saranno gli uomini di domani e quindi si ha il dovere di insegnare il rispetto nei confronti del mondo femminile. Anche Brando ha vissuto un “debutto”: ha iniziato la terza elementare cambiando scuola. In un momento di crisi, ho scelto di scegliere un istituto che non mi costi una fortuna. Prima frequentava una scuola inglese, ora lo aiuterò con qualche ripetizione. Sono single, ma ho un rapporto speciale col mio ex marito Luca Barbato. Mio figlio Brando è la mia guardia del corpo: prima non mi faceva mai, ora vuole vedermi felice e mi dà il permesso” scherza lei.

Fonte: Vero

About Edicola

Inserisci un commento

Not using HHVM