Attilio Fontana: “Al Tale e quale show dopo la depressione”

top

Attilio Fontana è una delle rivelazioni del Tale e quale show, lo show di imitazioni di Raiuno: “All’inizio della mia carriera ho avuto successo grazie al gruppo Ragazzi italiani e alla canzone Vero amore. Il tempo ha eliminato ogni piccola ruggine con gli altri componenti del gruppo: eravamo come fratelli e poco fa siamo riusciti a rivederci tutti e cinque. Eravamo sulla cresta dell’onda, ma poi, all’improvviso, è stato spinto il tasto “Off”. E questo porta alla depressione: dover ricominciare daccapo non è stato facile e mi sono difeso “rimuovendo” gli altri ragazzi. Secondo gli addetti ai lavori, abbiamo pagato il prezzo di essere cinque ragazzi che sapevano ballare e cantare, ma ci discostavamo dalla tradizione musicale italiana. Oggi, invece, questo modello va forte, vedi X Factor. Sto partecipando a Tale e quale con molto entusiasmo: ho la possibilità di farmi apprezzare dal pubblico e di misurarmi come performer e sono contento perché erano molti i vip che volevano partecipare. Per ogni imitazione, mi piace studiare ogni dettaglio dell’artista. Poi mi vedrete in una fiction su Canale 5, Valentino, con Gabriel Garko e interpreto uno dei Taxi Boys: Garko è un ottimo compagno di lavoro e la nostra amicizia si è consolidata”.

Fonte: Top

 

About Edicola

Inserisci un commento

Not using HHVM