Marco Spagna e Vanessa Mancini a IsaeChia.it: ‘Staremo insieme per sempre, ne siamo sicuri!’

Sono l’unica coppia ad essersi formata nella scorsa edizione del Trono under di Uomini e Donne, lasciando il programma insieme poche puntate prima che il format si prendesse una pausa, a quanto pare definitiva.

Tra Marco Spagna e Vanessa Mancini la storia procede alla grande, e in esclusiva per IsaeChia.it oggi ci raccontano com’è nato il loro amore, non facendoci mancare la loro opinione sugli attuali tronisti che hanno conosciuto bene..

Marco Spagna e Vanessa Mancini

Marco, iniziamo da te. Sei arrivato nel Trono under lo scorso settembre e hai iniziato quasi da subito a frequentare Cristina Liberatori, con la quale sembrava essersi instaurato un bel rapporto. Lei, in particolare, si mostrava sempre più coinvolta da te, mentre tu ci tenevi spesso a specificare che di carattere non sei uno dall’innamoramento facile, e nel frattempo non volevi precluderti altre possibili conoscenze tra le ragazze del programma. Quando hai appurato che per lei provavi affetto e niente più ne hai preso le distanze..

Marco: Quando ho iniziato a partecipare a Uomini e Donne ho frequentato varie ragazze: era molto facile per me dato che anche nella mia vita ho sempre frequentato più di una ragazza contemporaneamente quando non ero fidanzato. Dopo due mesi che ero nel programma ho conosciuto Cristina e all’inizio ho pensato che fosse la ragazza giusta per me perchè era molto dolce nei miei confronti e mi dava l’idea di essere una brava ragazza, ma purtroppo più il tempo passava più mi rendevo conto che non era l’altra metà della mia mela. Cristina ha conosciuto la mia famiglia ed è stata varie volte da me a Salerno, ma poi mi sono reso conto che più che amare lei mi ero innamorato dell’idea di poterla amare. In questo momento di crisi con Cristina ho iniziato a conoscere Angela Achilli, che è una persona completamente diversa. Angela ed io avevamo un bel rapporto ma questo fatidico bacio che si aspettavano tutti non c’è mai stato perché il giorno stesso in cui ci sarebbe potuto essere avevo conosciuto Vanessa, e quindi la sera non me la son sentita di baciare Angela. Sono subito rimasto colpito da Vanessa perché è una persona che quello che pensa dice e quello che dice fa. Non è una che si basa sulle apparenze. A lei non frega niente delle apparenze, ha subito capito come sono fatto veramente a differenza delle altre ragazze che avevo frequentato. E così ho deciso di uscire solo con lei..

Vanessa, tu sei arrivata a Ragazzi e Ragazze verso gennaio. Hai sentito un paio di ragazzi e ci sei anche uscita, ma poi hai notato Marco..

Vanessa: Le mie frequentazioni una volta a Ragazzi e Ragazze non sembravano promettere bene, fin quando vidi Marco per la prima volta: aveva lasciando Cristina, ed io non conoscevo le loro vicende passate, in quanto non avevo mai seguito prima il programma. Marco mi colpì subito, non solo per l’aspetto fisico ma soprattutto per il sincero dispiacere che provava nel far soffrire Cristina. Nonostante ciò non chiesi il suo numero: non lo credevo pronto, essendo appena uscito da una lunga frequentazione, per affrontarne un’altra. La sorpresa ci fu la sera stessa della puntata: mi comunicarono che c’erano diversi numeri per me, ed io senza sapere di chi fossero li stavo per rifiutare tutti, ma prima di terminare la chiamata mi venne curiosità e chiesi di chi fossero i numeri. C’era quello di Marco: li rifiutai tutti tranne il suo, e lo contattai la mattina dopo…

Dalla vostra prima uscita non vi siete più lasciati, e qualche puntata dopo avete stupito tutti abbandonando il programma insieme. Strano, da parte di uno che fino a poche settimane prima rimarcava spesso di non avere l’innamoramento facile..

Marco: Dopo un mese che ci frequentavamo ero sicuro che il nostro sarebbe stato un rapporto duraturo. Avevo voglia di stare con lei e non mi interessava più il programma perché il mio obbiettivo lo avevo raggiunto finalmente: è la prima volta che mi è capitato di innamorarmi in così poco tempo. Nella puntata in cui siamo usciti insieme ho fatto di tutto per tenerla sul filo del rasoio fino all’ultimo momento, infatti dalle mie parole iniziali sembrava quasi che stessi per lasciare anche lei, ma alla fine mi sono dichiarato suscitando lo stupore del pubblico presente in studio e penso anche a casa. La mia reputazione non era delle migliori.

Vanessa: La frequentazione con Marco iniziò e da subito decisi di non frequentare nessun altro. Già dalla prima uscita mi trovai con lui benissimo tanto che quando me ne andai già mi mancava, nonostante sapessi che c’era la possibilità che tra noi potesse non funzionare in quanto lui frequentava anche Angela. Mi stupì, immediatamente, la sensazione che provavo per Marco: del tutto nuova, soprattutto perché sono stata sempre una persona restia ai rapporti di coppia. La puntata con Angela mi sconvolse non poco, mi accorsi che facevo parte di un gioco che gestiva Marco e così a fine puntata gli misi in chiaro le cose: non ero disposta a condividerlo con qualcun’altra così gli diedi del tempo per scegliere; volevo che se mi avesse scelto fosse sicuro della sua scelta. Passò un mese e arrivò per Marco il momento del chiarimento con Cristina, al quale io non mi opposi perché ero decisa ormai a chiedergli di uscire dalla trasmissione e volevo che -se avesse accettato di uscire- non avesse rimpianti. Parlai la sera prima a Marco della mia decisione e lui mi disse che se mi sentivo di uscire dovevo dirlo, senza dirmi cosa ne pensava… Arrivai in puntata quel giorno che ero emozionatissima, con una gran paura -dopo anni- di soffrire ancora, perché mi accorsi che io per Marco provavo già qualcosa e mi auguravo che fosse lo stesso per lui… Dopo aver detto ciò che dovevo dire, ho sentito le gambe tremare perché aspettavo con ansia quella risposta. L’inizio del discorso di lui non fu dei migliori, ma una volta alla fine l’emozione aveva preso il sopravvento: Marco ed io eravamo una coppia, ed io ero pronta a vivere questa storia.

Tu Marco sei di Salerno, Vanessa è di Roma: come avete organizzato la vostra quotidianità negli ultimi mesi?

Marco e Vanessa: La storia è iniziata e il sentimento è cresciuto ogni giorno di più da entrambe le parti, con grande naturalezza… il fatto di vivere lontano poteva inizialmente sembrare un impedimento, ma in realtà quando una cosa la si vuole la si ottiene facilmente. Abbiamo imparato a conciliare lavoro, università e i nostri incontri con molta facilità.

Vanessa: Io ho conosciuto subito la mamma e il papà di Marco, sin dalla prima volta che sono scesa a Salerno.

Marco: Io ci ho messo un po’ di più, poichè Vanessa mi ha presentato prima gli zii, e tre mesi dopo ho conosciuto finalmente i genitori!

Marco e Vanessa: Abbiamo imparato a convivere insieme e a condividere gli spazi senza difficoltà, a parte Marco che per abituarsi a dormire con me c’ha messo un po’. La nostra storia è una storia semplice e divertente: non avremmo mai creduto che l’esperienza di Ragazzi e Ragazze ci avrebbe potuto dare tanto! Quando ci ripensiamo sorridiamo sempre all’idea che sia andata così. Ormai ci vediamo quasi tutte le settimane rispettando tutti gli impegni di entrambi, ma il tempo per noi lo troviamo sempre, anche perché non riusciamo a stare troppo lontani!

Tra gli attuali tronisti, ben due sono vostre vecchie conoscenze: vi aspettavate di ritrovare proprio Aldo Palmeri e Tommaso Scala sulla poltroncina rossa, e che impressione vi stanno facendo?

Marco: Son contento che Aldo sia sul trono, anche se non me l’aspettavo, mentre Tommaso ero sicuro che ci andasse. Tra Tommaso e Aldo preferisco il secondo, dato che è un ragazzo molto serio e onesto, un po’ all’antica. Di Tommaso posso dire che in alcuni casi ha degli atteggiamenti che non gradisco molto. Tra l’altro spero di non vedere Teresa Cilia scendere la scalinata per loro, perché se la fanno tornare son ridicoli.. tra loro non c’è mai stata una storia, solo qualcosa di fisico che è finito presto. Anna Munafò invece mi sembra una ragazza seria, e mi piace perché sembra una ragazza trasparente.

Vanessa: Io Anna la trovo una ragazza semplice e molto sensibile. Per quanto riguarda Aldo, trovo scorretto che Tina Cipollari lo attacchi ogni volta, perché avendolo conosciuto posso dire che oltre ad essere molto educato lo trovo un ragazzo ricco di valori e mi auguro per lui che trovi la ragazza giusta. Su Tommaso posso dire poco ma diciamo che l’impressione che ho sempre avuto è che non sia un tipo semplice!

E ora che progetti avete per il vostro futuro?

Marco: Io sto cercando casa a Roma per stare piu’ vicino a Vanessa. Penso proprio che “si libererà difficilmente di me”. Sono sicuro che staremo per sempre insieme!

Vanessa: Sto studiando Moda, mi auguro di laurearmi presto e intraprendere un lavoro in campo della moda. Per quanto riguarda Marco è perfetto per me così com’è e non ho mai provato quello che provo per lui prima: mi auguro di condividere il resto della mia vita con lui!

Una saluto ad Isa e Chia ed un grazie per esserci sempre state vicine durante la nostra storia. Un abbraccio a tutti, Marco e Vanessa

About Chia

4 commenti

  1. che carini :cuore
    lo scopo del programma questa volta è stato raggiunto veramente :cuore
    Auguri ragazzi :emo14

  2. io davvero non capiró mai i meccanismi mentali x cui un uomo scelga una ragazza piuttosto che un’altra… a me Cristina sembrava dolcissima e innamoratissima, e a parte anche carina… e lui un donnaiolo incontentabile….

  3. il titolone è una gufata assurda!! :ride

  4. In bocca al lupo per la loro stroria, sembra che abbiano intrapreso la strada giusta!! :emo14

Inserisci un commento

Not using HHVM