Mario Ermito: “Sono single, ma sono felicissimo di esserlo!”

Eva Tremila Mese

Dopo lo spettacolo teatrale Pompei Sospesa come protagonista, il concorrente del Grande fratello 12 Mario Ermito debutta ne Il peccato e la vergogna 2 al fianco di Gabriel Garko: “La mia strada verso la recitazione ha preso il via circa 3 anni fa, quando ho incontrato il mio agente Antonio Sepe. Non gli interessava che venissi da un reality e mi ha detto: “Devi fare l’attore, ma sarà una strada in salita. Fin da bambino ero appassionato di film western. Con Sepe ho accettato di studiare recitazione con Marco Massari, poi è arrivata la parte nella sit-com Spa. Ne Il peccato e la vergogna interpreto un ragazzo di 18-19 anni, romantico, coinvolto in una storia d’amore, col quale ho qualcosa in comune. Ho sempre stimato Garko e sono molto contento che la mia prima fiction sia con lui, ma siamo molto diversi. Al teatro con Pompei sospesa interpreto un cristiano innamorato di una pagana; il cast è diventato per me come una famiglia. Sono single; mi sono lasciato da poco, ma sono felicissimo perché mi sto dedicando al lavoro. L’amore può colpirti da un momento all’altro e troverà la porta aperta. Ora c’è qualcosa di molto importante che bolle in pentola, ma è top secret”.

Fonte: Eva Tremila Mese

 

About Edicola

Inserisci un commento

Not using HHVM