Mauro Marin: “La vita è dura, al Grande fratello è meglio!”

Eva Tremila Mese

Il vincitore del Grande fratello 10 Mauro Marin racconta il suo ritorno all’azienda di famiglia: “Nessuno è immune dalla crisi: io continuo ad andare avanti con il bar, il ristorante e il salumificio, ma ringrazio Dio di aver avuto la possibilità di partecipare e di vincere al GF, anche se adesso non faccio la vita da divo. La mattina lavoro al salumificio, dalle 12 in poi al ristorante. La sera dico a mia madre di chiudere il bar e la sala giochi, ma noi siamo veneti vecchio stampo e non ci fa paura la fatica. Poi nel week-end faccio delle gite. Ultimamente sono stato nel paese natale di Silvia Toffanin, e, non ci crederai, poco dopo sono stato invitato a Verissimo! Partecipo volentieri alle trasmissioni in cui si parla del Grande fratello: avendo vinto, ho avuto la possibilità di restare in tv. Alcuni, come Luca Argentero, Francesco Testi e Laura Torrisi, ci sono riusciti anche senza vincere, ma con l’arma della bellezza dalla loro parte. Tra i miei amici c’è anche Piero Chiambretti, che ho conosciuto ad una cena al Papeete di Milano Marittima, perché avevamo un amico in comune. Lo vedevo bene a Striscia, ma Ezio Greggio e Enzo Iacchetti sono imbattibili. Seguirò di sicuro la prossima edizione del GF commentando sul mio fan club. Ma non so se parteciperei di nuovo: mi hanno detto che la prima volta non si scorda mai. Al momento non sono fidanzato, sono un tipo che cambia spesso donna, forse perché non trovo quella giusta. Ho tante amiche con rapporti “più che intimi”: il mio testosterone è sempre alle stelle!”

Fonte: Eva Tremila Mese

 

About Edicola

2 commenti

  1. mi ha sempre fatto morire dal ridere Mauro! bravo che non è rimasto al cazzeggio come altri e si impegna e si divide nel lavoro tra bar, ristorante e salumificio :appla

  2. io invece l’ho sempre trovato pessimo.. E poco importa se è uno che poi si è “rimboccato le maniche” .. può essere un bravo lavoratore, ma ha detto e fatto, e dice e fa delle cose che sono :brr

Inserisci un commento

Not using HHVM