Fattore M: spazio dedicato a Marco Mengoni. Proiettato in anteprima cinematografica il film-documentario #PRONTOACORREREILVIAGGIO. Marco è Europe South Worldwide Act agli MTV European Music Awards 2013. L’intervento a “Unici”, dedicato a Mina, e la partecipazione alla terza edizione del Medimex, a Bari…

Marco Mengoni

( rubrica a cura di Valentina P.)

Salve a tutti!
Mercoledì sera me ne sono bellamente andata al Multicinema Galleria di Bari per assistere all’anteprima cinematografica di #PRONTOACORREREILVIAGGIO, il docu-concerto che racconta l’ultimo anno di vita artistica di Mr. Marco Mengoni, e che uscirà in un apposito cofanetto il prossimo 12 novembre. Seguendo Marco da quattro anni, non mi ero creata aspettative particolari perché – si sa! – a lui non piace ripetersi, e quindi ero certa si sarebbe trattato di un “prodotto” diverso dal DVD “ReMattoLive”, pubblicato nel 2010. Parto con il dire che la serata è stata organizzata all’insegna della Condivisione; lo spettacolo infatti è stato proiettato in diretta satellitare in ben 182 sale italiane, e Marco era presente al cinema Arcadia di Melzo, dove un baldanzoso Giulio Golìa (sì, quello de “Le Iene”!) ha presentato lo spettacolo, e successivamente moderato la breve chat che si è tenuta in chiusura di serata.
Lo spettacolo, dicevo. Il DVD racconta il ciclo di vita di #prontoacorrere, dai primi vagiti al Teatro Ariston di Sanremo, fino al suggestivo concerto di Taormina del 26 agosto scorso. Nella prima parte, ripercorre le tappe salienti dell’anno di Marco, con flash e aneddoti di tutti i principali eventi a cui ha partecipato (il Festival, le ospitate a “Che tempo che fa”, la partecipazione al concerto in memoria di Dalla, alla manifestazione dei WMA, l’Eurovision Song Contest, e via dicendo), sull’sfondo dell’arrivo di Marco&staff a Taormina. Durante questa sorta di narrazione, Marco, Marta Donà, la band, intervengono riportando opinioni, pensieri, emozioni. E’ un crescendo emozionale, che culmina nell’inizio del concerto di Taormina, e che dà il via alla seconda parte del film. Durante cui vengono riproposte alcune esibizioni della serata (Pronto a correre, Bellissimo, Spari nel deserto, I got the fear, 20 sigarette, La valle dei re, Un’altra botta, Non me ne accorgo, In un giorno qualunque, L’essenziale), inframmezzate da immagini del backstage. Grande spazio viene dato anche alla figura dei fan, alle loro “sorprese” pre-concerto, all’entusiasmo delle iniziative. Tirando le somme, questo lavoro rappresenta un vero e proprio tributo di Marco al suo pubblico. Un grazie gigantesco, ripetuto non solo verbalmente a più riprese, ma anche supportato dalla “forma” dello spettacolo, che non è mai – neppure per un attimo! – autocelebrativo, bensì è come se volesse attribuire una dimensione corale agli avvenimenti dell’ultimo anno della carriera del Mengoni. Insomma, una specie di trasposizione cinematografica di quel #siamounacosasola che Marco&Staff scrivono continuamente sui Social Network da un anno a questa parte.
Dopo questa – dovuta! – parentesi seriosa, ci tengo a dire che lo sguardo luminoso di Mr. Marco Mengoni è stata una delle cose più notevoli della serata. Insomma, bastava guardare i suoi occhi “grati” – sia nelle riprese del DVD, sia in diretta da Melzo! – per capire che lui attribuisce davvero la sua fortuna professionale al sostegno del suo Esercito. La sua non è ruffianerìa gratuita, è proprio… gratitudine. Ora mi fermo, altrimenti rischio di vomitare cuoricini. Come detto in precedenza, a seguire si è svolta una breve chat moderata da Golìa (per chi volesse, QUI e QUI i video), in tono decisamente goliardico-

Restando in tema #PRONTOACORREREILVIAGGIO, vi propongo due articoli pubblicati nei giorni scorsi da due riviste IN. Sto parlando di Vanity Fair (QUI) e Tv Sorrisi&Canzoni (QUI, con una splendida photo-gallery):
……………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………
«Quest’anno è stato essenziale, questo tour è stato essenziale. Non credo di essere cambiato, ma credo di aver capito quali sono le cose che voglio e le cose che non voglio. Credo di aver imparato a giocare con serietà e ad essere serio giocando. È stato un anno veramente impegnativo. Ma credetemi: non sono affatto stanco e ho ancora una gran voglia di correre».
……………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………

In attesa dell’uscita fisica del cofanetto, segnalo che è già possibile pre-ordinare il doppio album #PRONTOACORREREILVIAGGIO su iTunes (QUI) mentre, dal 12 novembre sarà disponibile anche su iTunes la versione digitale del film-concerto.
Intanto segnalo che ieri sera è andata in onda alle 21,10 su Rai2 “Unici”, trasmissione dedicata ai talenti dello spettacolo, la cui prima puntata ha avuto come protagonista la grande Mina. Con le testimonianze d‘illustri conoscitori/estimatori, come Placido Domingo, Josè Feliciano, Piero Pelù, Zucchero, Miguel Bosè, Giuliano Sangiorgi dei Negramaro e tanti altri. QUI il promo della puntata. Ed il nostro Marco, il quale ha riportato l’aneddoto del suo primo contatto telefonico con Mina, all’indomani della vittoria ad XFactor:

“Onorata di fare il tuo stesso mestiere”. Aneddoti che provocano “Un grande colpo al cuore”.

Voltando pagina, pochi giorni fa Marco si è aggiudicato il titolo di EUROPE SOUTH WORLDWIDE ACT agli MTV European Music Awards 2013. Si è dunque aperta la fase finale di gara, quella per il titolo di WORLDWIDE ACT, in occasione della quale il nostro Mengoni deve vedersela con mega-popstar del calibro di One Direction e Justin Bibier. Roba pesante, insomma. Le votazioni si chiuderanno alle ore 23.59 dell’8 Novembre- cioè tra poche ore! –  il vincitore sarà reso noto il 10 Novembre nel corso della serata di premiazione, che si terrà presso la Ziggo Dome Arena di Amsterdam. Una parola: VOTIAMO! QUI il link di voto (se ne possono dare fino a 100 al giorno, per browser).

Prima di concludere, annuncio un futuro evento che ieri mi ha riempita di (geografica) gioia: dal 6 all’8 dicembre si terrà a Bari la terza edizione del Medimex, Salone dell’innovazione musicale promosso da Puglia Sounds, rivolta al pubblico e agli operatori musicali. Una carrellata lunghissima di eventi legati al mondo della musica, tra cui 22 showcase e concerti vari, oltre 100 stand, 554 incontri d’Autore e la cerimonia di consegna delle targhe Tenco al Teatro Petruzzelli di Bari. Ebbene, nella giornata di sabato 7 dicembre, Mr. Marco Mengoni sarà protagonista di uno dei cosiddetti incontri d’Autore: “interviste, chiacchierate tra amici, confessioni pubbliche, ritratti, in cui gli artisti racconteranno al pubblico se stessi, la propria musica, le proprie canzoni, gli aspetti più diversi della loro storia e delle loro passioni”. Tanto per dire, nella stessa giornata saranno intervistati Fiorella Mannoia e Francesco De Gregori. Tanto per dire, i moderatori saranno i famigerati critici de “La Repubblica”, Ernesto Assante e Gino Castaldo. Un ennesimo riconoscimento per una carriera in ascesa libera.

Detto ciò, ripropongo l’elenco delle signing session in programma, che porteranno Marco in giro per l’Italia per promuovere #PRONTOACORREREILVIAGGIO:

11/11 – Feltrinelli Milano (Piazza Piemonte) – ore 16 VENDITA IN ANTEPRIMA DEL DISCO
12/11 – Fnac Torino (Via Roma) – ore 17
13/11 – Fnac Verona (Via Cappello) – ore 17
15/11 – Casa Del Disco Varese – ore 16
16/11 – Mondadori Bologna (Via M. D’Azeglio) – ore 15
19/11 – Feltrinelli Firenze (Via dei Cerretani) – ore 18
20/11 – Discoteca Laziale Roma – ore 17.30
22/11 – Feltrinelli Pescara – ore 16
25/11 – Feltrinelli Express Napoli (Stazione Centrale) – ore 16
26/11 – Feltrinelli Udine – ore 16

Alla prossima settimana!

About Isa

Un commento

  1. Ho letto commenti negativi sul docu-film, che in sostanza dicevano che c’era troppa cornice e poco contenuto, ma sono contenta di leggere un’articolo positivo. Secondo me hai proprio colto l’intento di Marco nel fare questo film: semplicemente ringraziare i suoi fan. Basta pensare al titolo introduttivo “Marco Mengoni e l’esercito presentano” o alle foto dei fan fatte scorrere sullo schemo prima della chat.

Inserisci un commento

Not using HHVM