I voti di Lorenzo Flaherty: Un bel 10 in pista e come papà. Zero da agente immobiliare.

Top

Non se la cava affatto male l’attore Lorenzo Flaherty come ballerino a Ballando con le stelle: “Si parlava della mia partecipazione già da cinque anni! L’idea mi stuzzicava parecchio, ma mi faceva anche paura. Mettersi in gioco in una disciplina nuova è come resettare tutto e tornare alle emozioni di inizio carriera. Ovviamente, giorno dopo giorno crescono gli impegni e con essi la voglia di non sfigurare. Spero di dare il meglio di me in pista grazie a Natalia Titova, che è un’insegnante perfetta. E’ capitato in passato che mi scatenassi con mia moglie in qualche locale, il senso del ritmo non mi manca, ma è diverso: qui occorre imparare i passi fondamentali di ogni ballo e dare prova di essere migliorati. Mio figlio ha 18 anni e io sono un genitore che non ha mai dimenticato di coltivare il rapporto con lui. L’ho avuto da giovane ed è positivo; tra noi c’è rispetto e dialogo. Prima di avere successo, mi sono arrangiato lavorando in un’agenzia immobiliare, da un certo punto di vista è stata una palestra per allenarmi a fare l’attore: non sono riuscito a vendere case, ma ero apprezzato da clienti e superiori”.

Fonte: Top

About Edicola

Inserisci un commento

Not using HHVM