Federica Nargi: Da Velina a amante

Chi

L’ex Velina Federica Nargi debutta al teatro Brancaccio di Roma nella commedia Lui e lei – Istruzioni per la coppia, col comico Gabriele Cirilli e con la regia di Federico Moccia. “E’ un’esperienza completamente nuova. Quest’estate ci siamo esibiti in piazza a Sulmona, il paese di Cirilli. C’erano 10mila persone e all’ultimo momento non volevo salire sul palco dall’ansia! La mia è la generazione di Tre metri sopra il cielo: avevo 13 anni e davanti alle mie compagne di classe io facevo finta che il mio fidanzatino venisse a prendermi a scuola in moto, ma in realtà prendevo l’autobus dopo! Non sono mai stata “l’altra” e non vorrei esserlo, ma la vita a volte riserva strane sorprese: bisogna essere bravi a non cadere in certe tentazioni. Il rapporto tra me e il calciatore Alessandro Matri dura da cinque anni perché c’è tanta fiducia e rispetto reciproco. Cerchiamo di rendere la nostra storia meno pubblica possibile e quando leggiamo sui giornali che tra noi c’è crisi ci ridiamo su. Da quando è a Milano abbiamo iniziato a convivere. Tutto bene, a parte il suo disordine!”. Quando le si chiede se lui è contento che lei interpreti il ruolo dell’amante, la Nargi risponde, scherzando: “Attenzione, a me piacciono gli uomini che mi fanno ridere. Forse Alessandro deve star attento a Cirilli!”

Fonte: Chi

About Edicola

Inserisci un commento

Not using HHVM