A Ballando con le stelle vince la scenata di Anna Oxa

visto

Se ne sono viste delle belle qualche sabato fa a Ballando con Le Stelle: merito del putiferio sollevato da Anna Oxa quando alcuni giudici hanno criticato la sua performance di samba con Samuel Peron. In particolare le si è rimproverato di non usare le scarpette da ballo e di danzare a piedi nudi, il discorso sulla sua filosofia alimentare prima dell’esibizione e il contenuto tecnico del ballo vero e proprio, fischiato anche dal pubblico in studio. “Non potete comportarvi in questo modo con qualcuno che lavora tutta la settimana, alzate le palette e giudicate, io sono per i divorzi e le dimissioni”, ha dichiarato la cantante prima di andarsene. Al momento di entrare per la prova successiva Anna si è rifiutata, nonostante l’intervento di Milly Carlucci. La quale, ascoltate le accuse della cantante, che lamentava insulti e aggressioni dietro le quinte, ha tentato la via della mediazione presentando le sue scuse e del programma di Rai 1. La concorrente non ha più ballato dicendo: “Vorrei capire che cosa ho sbagliato, non mi sono chiare le cose e quindi non mi esibisco. Sto qui in parcheggio”. Nonostante questo, la Oxa non è stata eliminata: salvata dal televoto ai danni di Lea T.

Fonte: Visto

 

About Edicola

Inserisci un commento

Not using HHVM