Giuseppe Giofré: “Per ricordarmi di zittire chi critica Amici…me lo sono tatuato sul dito!”

Top

Giuseppe Giofré ha vinto Amici nella sezione Ballo, ma ora sogna di diventare un artista completo ed ha anche pubblicato il suo primo disco, Call on me: “Sono impegnato con la promozione del mio album; è un’esperienza bellissima e il ruolo di ballerino-cantante mi entusiasma davvero tanto. La proposta di Mara Maionchi di scritturarmi, così su due piedi, in camerino, dopo un’esibizione all’Arena di Verona, mi ha sorpreso. Poi ci ho pensato, mi sono impegnato e mi sono messo sotto a studiare, ottenendo delle soddisfazioni. Un anno e mezzo fa ho tatuato all’interno del dito la scritta “Shhh”: l’ho fatto per dedicarlo a chi sputa fango sulle persone e a chi non credeva nei miei sogni. E’ uno shhh nei confronti della gente che non crede nei giovani. Faccio un mestiere in cui ti devi fare il “mazzo” ogni giorno e dove un giorno lavoro e quello dopo no. Mio padre non lavora tutti i giorni e mia mamma è casalinga: il mio pensiero, ogni giorno, è rivolto a loro. Se nella vita ho ottenuto qualche risultato è proprio grazie ai loro sacrifici. Non dimenticherò mai le emozioni di Amici e l’abbraccio di Maria De Filippi quando mi vide piangere. Spero che i nuovi concorrenti abbiano desiderato davvero entrare lì, come ho fatto io per dieci anni, e che non siano lì solo per un po’ di visibilità: regala gioie e soddisfazioni, ma solo sudandole ogni giorno”. Infine, dopo aver raccontato gli “scontri effervescenti” con Mara, rivela: “Sono single. Non posso permettermi distrazioni, perché spero, un giorno, di diventare qualcuno”.

Fonte: Top

 

About Edicola

Inserisci un commento

Not using HHVM