Anna Tatangelo: “Le nozze? Gigi D’Alessio, la mano si chiede in modo serio!”

top

Il programma Questi siamo noi è, secondo Gigi D’Alessio, una specie di celebrazione delle loro nozze. Eppure non sembra tanto d’accordo Anna Tatangelo: “Lui da napoletano ci gioca, ma io gli dico: “Vergogna, la mano si chiede in modo serio!”. Gigi ha parlato di “dieci anni di storia” aprendo così il dibattito sull’età di lei all’inizio della loro storia: se ora ne ha 26, all’epoca ne aveva solo 16? “Ho scritto Un nuovo bacio quando lei aveva 16 anni, ma è successo quando lei ne aveva 18” chiarisce però lui. “All’inizio della nostra storia, stavamo fino alle 5 del mattino a mandarci messaggini” rivela Lady Tata. “Per tre mesi, prima che trovassi il coraggio di parlare a mia madre, per lui sul cellulare io avevo un nome in codice, Grazia. E’ stata una cosa più grande di noi. Se avessi messo su i pro e i contro, certo, avrebbero vinto i contro. Questa storia ha fatto scandalo: la mia carriera poteva uscirne stroncata: sono stata additata come rovinafamiglie, quando non c’era nessuna famiglia rovinata: tutti in casa D’Alessio sapevano come stavano le cose. Gigi viveva qua a Roma con la sorella. Volevo essere la sua donna in tutto e ho imparato anche a cucinare meglio di come canto! Nel nostro show ci sarà una gag su questo, ossia su com’è vivere con un cantante”. E a chi le dice che sembra più vecchia, Anna risponde: “E’ così da sempre, una che a 15 anni va a Sanremo di sicuro matura prima di tanti coetanei” e mentre nega di voler mettere in cantiere un secondo figlio, Gigi chiede il divorzio all’ex moglie Carmela Barbato

Fonte: Top

 

About Edicola

Inserisci un commento

Not using HHVM