Anna Tatangelo e Gigi D’Alessio: “Ci dispiace per i gufi, ma ci amiamo ancora”

Visto

“Sono sicuro che vi sorprenderemo” ha dichiarato il cantante Gigi D’Alessio, che festeggia i 21 anni di carriera con un programma da dividere con la sua compagna Anna Tatangelo. “Dei concerti autocelebrativi li ho già fatti, ora volevo qualcosa di diverso, di nuovo: detesto ripetermi. L’idea di uno speciale con Anna è venuta per caso. Ci siamo detti “Perché non facciamo come se fosse una festa a casa nostra? Verranno degli ospiti e improvviseremo dei duetti”. Infatti, ci saranno di sicuro Roberto Vecchioni e i Modà. Come titolo abbiamo voluto Questi siamo noi perché vorremmo farci vedere senza filtri: siamo persone normali e non dei personaggi. Facciamo questo lavoro, ma la nostra vita non è poi tanto diversa. Non siamo alieni, siamo dei privilegiati. Inoltre, da quando io e Anna stiamo insieme, tre sono le cose che si dicono sempre: che ci siamo lasciati, che siamo in crisi e stiamo per lasciarci, o che Anna è incinta. Circa le voci di quest’estate posso solo dire che abbiamo trascorso delle vacanze tranquillissime: Anna è stata da sola quando è andata al compleanno del fratello a Sora, mentre io sono rimasto coi piedi a mollo! Di litigi ce ne sono, come in tutte le coppie. Di coloro che dicono di non litigare non mi fido. Se ci sono sentimenti veri, è normale che ci siano discussioni”. Gigi parla poi del suo ruolo di nonno e di papà, rivelando: “Ad Andrea tendo a darla sempre vinta e Anna si incavola tantissimo perché ci tiene all’educazione. Per quanto riguarda nostro figlio lei tiene in mano la situazione, mentre per il resto decidiamo insieme. Ed è molto avanti per quanto riguarda l’intrattenimento televisivo: è una showgirl completa che sa anche ballare, come in America. A parte dei duetti fatti insieme in passato, è la prima volta che ci esibiamo insieme, poi continueremo singolarmente, professionalmente parlando. La famiglia e i sentimenti sono un’altra cosa. Mi spiace signori, ma io e Anna ci vogliamo ancora bene”.

Fonte: Visto

About Edicola

Inserisci un commento

Not using HHVM