Sara Tommasi: “Sul web batto tutte…anche Belen Rodriguez”

Top

Negli ultimi tre anni la più cliccata sul motore di ricerca era sempre stata Belén Rodriguez. Quest’anno, invece, la showgirl argentina è stata battuta da Sara Tommasi. Dopo un 2013 “di fuoco”, l’ex naufraga commenta: “Purtroppo nel lungo periodo in cui sono stata male ho consentito a troppe persone di usare i miei account sui social network. Quando ho riaperto gli occhi da questo incubo, è vero che c’erano migliaia di persone a seguirmi, ma seguivano dei deliri di quando ne sparavo delle grosse, o delle falsità sul mio conto. Ora sono tornata in possesso del mio Twitter, dove scrivo e posto foto personalmente, mentre per Facebook ci stiamo lavorando”. Quando le si chiede se definirebbe la sua storia una leggenda metropolitana, risponde: “Magari fosse così. Io ho sofferto realmente, sono viva per miracolo. Quello che ho vissuto in questi ultimi tempi ha dato modo a chi voleva approfittarsi di un nome conosciuto per veicolare di tutto, e la curiosità è cresciuta man mano. A onor del vero, devo dire che i miei follower continuano a crescere anche ora che i contenuti non sono certo scandalosi. Ho ringraziato personalmente le persone che mi hanno inviato messaggi per aiutarmi. Quelli che mi hanno insultato? Io non blocco nessuno: mi lascio anche insultare, se si riferiscono a me per come ero, come dargli torto? A volte mi scrivono cose orrende, ma ho deciso di fare i conti con tutto e tutti, altrimenti il mio percorso non sarà mai completo. Non chiudo gli occhi davanti a niente”. E infine, quando le si fa notare che ha battuto Belén, risponde: “Non mi metto nemmeno in competizione con lei. La mia non è invidia, ma ammirazione. Davanti a questi “numeri”, mi sto mettendo a nudo, ma con i vestiti addosso. Se mi apprezzeranno comunque, magari sarà un buon punto di partenza. E lo spero”.

Fonte: Top

About Edicola

Un commento

  1. Povera ragazza!
    Certamente se vuole essere in prima fila ci riesce di sicuro
    Proprio oggi sono apparse sul web le sue foto molto hot ad un” party sacro-profano con tanto di croci e…@@ al vento
    I peggiori purtroppo sono coloro che la ritraggono così e magari ci guadagnano

Inserisci un commento

Not using HHVM