Guendalina Canessa e Luca Marin: storia finita?

Guendalina Canessa e Luca Marin

La storia tra la ex gieffina Guendalina Canessa ed il nuotatore Luca Marin sembra essere giunta al capolinea. Qualche giorno fa, infatti, il portale Gossip.it aveva riportato queste parole scritte dalla Canessa su Twitter alludendo si riferissero proprio a Marin ed alla fine della loro storia: Abbiamo condiviso tutto: genitori, casa, animali, festeggiamenti, catastrofi, segreti. I fili della nostra esistenza sono ormai talmente Intrecciati che resteremo unite per sempre. Non potrò mai sentirmi completamente sola, sapendo che sei sul mio stesso pianeta….

L’ex gieffina sempre attraverso Twitter ha replicato così:

Twitter

Una replica che comunque non è una vera e propria smentita circa la fine della sua storia d’amore ed anzi quel ‘quando vorrò parlerò io‘ ha molto il sapore di una conferma.

Nessuna indicazione invece da parte di Luca Marin che ha adottato un atteggiamento di totale riservatezza con nessuna uscita pubblica e nessun cinguettio sui social.

About Isa

6 commenti

  1. Chi era che proprio un paio di giorni fa sotto un loro post aveva scritto che non si spiegava com’è che Marin stesse con la Canessa? :lol ‘mazza che gufata!!!!!!!!! :ride

  2. Questo è sempre stato un mio,pensiero…
    una bellezza sicula sprecatissima per una tutta rifatta che piu si rifà e piu sembra un uomo O_O

  3. Più che Marin come fa un uomo in generale a stare seriamente con la Canessa?!? Me la ricordo al GF i suoi comportamenti…brrrr…

  4. Più che Marin come fa un uomo in generale a stare seriamente con la Canessa?!? Ricordo al GF i suoi comportamenti…brrrr…Oltretutto Marin stava con la Pellegrini bellissima e con le @@@@ non c’è manco paragone!

  5. Io mi chiedo anche come faccia la Pellegrini a stare con certi bonazzi….perchè non è affatto bella…la Canessa a me sembra una caricatura.

  6. Non tutti i mali vengono per nuocere, le si è liberata un’anta dell’armadio e finalmente rimetterà le scarpe al loro posto!

Inserisci un commento

Not using HHVM