Carlo Conti: “Il regalo più bello è il fiocco azzurro. E non è sotto l’albero, ma nel pancione di Francesca!”

Nuovo

Reduce dal grande successo di Tale e quale show, il conduttore Carlo Conti si prepara a ricevere il più bel regalo di Natale, custodito da sua moglie Francesca Vaccaro, la costumista della Rai che ha sposato un anno e mezzo fa e che tra poco lo renderà papà. “Attraverso il momento più bello della mia vita”, ha detto lui, che a 52 anni corona il desiderio di avere un figlio. E com’è cambiata la sua vita, rispetto a quando era un single incallito! Anche quest’anno, infatti, anziché nella sua Toscana, trascorrerà il Natale in provincia di Salerno, dai parenti della moglie, che preferisce coccolarsi il pancino lontana da occhi indiscreti. Il giorno di S. Stefano, però, Carlo e Francesca torneranno a Firenze, ancora in tempo per vedere il Lungarno addobbato per le feste. Nella sua autobiografia Io che..., invece, Conti raccontava del suo Natale prima d’ora: “Il pranzo di Natale era un autentico rito della nostra famiglia e si teneva sempre da zio Vincenzo, fratello di mamma”. Ora invece, tutto è cambiato: Carlo ha fatto l’albero a Roma, nella casa di proprietà della moglie ed ha la responsabilità di evitarle ogni stress. “Francesca è frastornata perché non è abituata a questo tipo di esposizione mediatica” ha rivelato lui. “La vita mi sta dando tutto quello che desideravo. Mi sono reso conto che sto accumulando dei fantastici ricordi: se vuoi avere ricordi, devi vivere. E io oggi mi sento vivo”, ha detto lui, che si prepara a condurre la serata di Capodanno targata Rai, L’anno che verrà, da Courmayeur. Poi, tornerà a casa a fare il conto alla rovescia.

Fonte: Nuovo

About Edicola

Inserisci un commento

Not using HHVM