A tu per tu con Sergio Arcuri: il dramma della prima volta, Manuela e la bellezza che conta…

Top

Dopo aver trascorso le vacanze natalizie, l’attore Sergio Arcuri volerà in Kenya per festeggiare il Capodanno. Prima di partire, però, il fratello di Manuela Arcuri si è aperto ad un’intervista  in stile quiz, dove ha risposto ad una serie di domande private. Quando gli si chiede del giorno più bello vissuto finora, risponde: “Ce ne sono tanti: la laurea, il giuramento in Accademia Militare…Forse lo vivrò tra poco, quando Manuela mi renderà zio”. La Arcuri, infatti, è al quarto mese di gravidanza. Parlando del giorno più brutto, invece, spiega: “La morte di mio nonno: aveva solo 65 anni e non sono potuto andare al funerale”. Dopo aver trovato degli aggettivi per definirsi, aver svelato i suoi difetti, raccontato l’ultima cosa che fa prima di andare a dormire e la prima appena sveglio, e parlato di superstizione, arrivano le domande più “intime”. “Il primo bacio l’ho dato a 14 anni, a una ragazzina mia coetanea in prima liceo. Ricordo una grande emozione. La prima volta? A 16 anni a Londra, in una vacanza studio, con una spagnola. E fu drammatico!”. Quando gli si chiede cosa cerca in una donna, risponde: “Guardo la bocca, il sorriso e il carattere. Cerco una donna divertente. Sono per la famiglia, la vorrei per sempre. Poi se sia certificata col matrimonio o no, dipende dai casi. Vorrei andare in vacanza in Kenya, o comunque al caldo. Con la fidanzata, che ancora non ho…Oppure con gli amici di sempre!”

Fonte: Top

About Edicola

Inserisci un commento

Not using HHVM